Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
17 Ottobre 2021

Emilia-Romagna, 5,5 milioni per progetti e iniziative di Unioni e Comuni

Alle Unioni di Comuni e ai Comuni dell’Emilia-Romagna, la Regione metterà a disposizione circa 5,5 milioni di euro. I fondi saranno destinati alla realizzazione di nuove opere pubbliche e nuovi servizi ai cittadini. Lo prevedono, si legge in un comunicato stampa diffuso dalla Regione Emilia-Romagna, due bandi approvati dalla Giunta regionale che mettono a disposizione, nel biennio 2021-2022, 5 milioni di euro alle Unioni di Comuni emiliano-romagnole più virtuose per nuove opere pubbliche e oltre 400mila euro ai Comuni, non associati, per utilizzare figure di ‘consulenti facilitatori’ per raggiungere obiettivi più avanzati e migliorare i servizi ai cittadini.

L’obiettivo della Regione è sostenere, da un lato, gli investimenti delle Unioni più avanzate e, dall’altro, offrire strumenti utili alla nuova attuazione del Programma di riordino territoriale 2021-2023, sostenendo le realtà territoriali che vogliono consolidare o avviare nuove funzioni associative.

Le domande per il bando dedicato alle Unioni di Comuni devono essere presentate attraverso un’apposita piattaforma entro il 10 ottobre, accompagnate dall’Accordo tra Regioni ed Enti locali che contiene il cronoprogramma dell’investimento e la ripartizione per esercizio finanziario delle spese. Tutte le informazioni saranno pubblicate: https://fondieuropei.regione.emilia-romagna.it/bandi .

Invece le domande relative al bando per i Comuni devono essere presentate all’indirizzo programmiarea@postacert.regione.emilia-romagna.it entro il 30 settembre, accompagnate dalla delibera di Giunta di partecipazione al bando e dal cronoprogramma delle attività con relative spese ripartite sulle due annualità, come previsto dal bando. Tutte le informazioni saranno pubblicate: https://autonomie.regione.emilia-romagna.it/leggi-atti-bandi/bandi-e-contributi . Per questa misura, i contributi hanno la finalità di accompagnare e agevolare la fase di transizione e di inserimento nel contesto regionale dei due Comuni di Montecopiolo e Sassofeltrio, passati dalla Marche all’Emilia-Romagna.

I bandi

Per quanto riguarda il primo bando, la Regione mette a disposizione delle dieci Unioni di Comuni più avanzate risorse per realizzare interventi di valenza strategica a favore delle loro comunità e dei loro territori in questa fase di ripresa economica. Viene data attuazione all’impegno assunto dalla Regione con la previsione inserita nel nuovo Programma di riordino territoriale 2021-2023 di incentivare alcune Unioni, le più solide e strutturate, cioè quelle in possesso delle necessarie capacità tecniche e amministrative per affrontare investimenti in opere pubbliche strategiche.

Si tratta del quarto bando nell’ambito previsto dalla Legge regionale n. 5 del 2018 (‘Norme in materia di interventi territoriali per lo sviluppo integrato degli ambiti locali’) che mette a disposizione circa 5 milioni di risorse in conto capitale per opere pubbliche che si sommano ai contributi correnti ordinari annuali, previsti dal Prt, il Piano regionale di riordino.

Con il secondo bando, la Regione mette a disposizione di Comuni non associati, con particolare attenzione verso i due Comuni di Montecopiolo e Sassofeltrio, risorse per 420.000 euro per conferire incarichi esterni a esperti facilitatori e per svolgere analisi, studi e valutazioni degli scenari e delle prospettive di associarsi per accedere così a maggiori opportunità di crescita.

Le risorse hanno la finalità di rafforzare, col contributo professionale di esperti, le Unioni che presentano complessità interne o che hanno rallentato nel miglioramento organizzativo e nell’innovazione richiesti dai cambiamenti in corso e dalle prossime sfide, per attingere in modo più consistente ai finanziamenti del nuovo Prt 2021-2023. Si promuove inoltre la valutazione da parte dei Comuni non associati, con il supporto di un esperto esterno, dell’opportunità di costituire una nuova unione o aderire a un’unione esistente, al fine di far crescere tutti i territori e l’intera rete dell’associazionismo.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del cacao
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Memorie di un libraio di George Orwell
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Consigli di salute
Dentista e bambini: i consigli a prova di sorriso
Come educare i bambini alla figura del dentista e alcune indicazioni dell'ambulatorio dentistico Bolognadent leggi tutto
Glocal
Emiliani: popolo di nuotatori
In Italia oltre 20 milioni di persone praticano uno sport. Un quinto pratica il nuoto. In Emilia-Romagna è presente la più grande concentrazione di piscine pubbliche di tutta Italia.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del cappuccino
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Soliera, alla fiera del Profumo del Mosto Cotto più di 6 mila persone
    Gettonatissimi i piatti di maltagliati con fagioli[...]
    Non aveva nessun sintomo ma grazie allo screening ha scoperto il suo cancro e l'ha curato in tempo
    E' la testimonianza di Imogene Minelli, 76 anni, che racconta come ha scoperto il tumore grazie allo screening che viene offerto gratuitamente da Azienda USL di Modena, con invito, a tutte le donne da 45 a 74 anni [...]
    Marino Golinelli compie 101 anni: tanti auguri all'imprenditore filantropo di San Felice
    Ai giovani l'augurio è di trovare in sogno in cui credere e al quale dedicare la propria esistenza", afferma lui in un video augurale pubblicato dalla Fondazione che porta il suo nome.[...]

    Curiosità

    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    E' infatti una storia di successo quella del mirandolese che un paio d'anni fa andando a spasso con la sua cagnolina sull'argine del Secchia trovò i frammenti della meteora che venne poi chiamata, appunto, "Cavezzo".[...]
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    Luca Fornaciari, fotografo di professione, da quasi 10 anni si occupa di fotografia astronomica.[...]
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Grande il consenso tra i mirandolesi. Mentre qualche perplessità ha suscitato il Diavolo dell'Inferno dantesco in piazza[...]
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Il lungometraggio, girato in Emilia-Romagna, lancia un messaggio chiaro: si può essere felici con lo sport, la natura e la compagnia. A prescindere dalle proprie capacità.[...]
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    "On Planet 9" è il progetto creato dalla Pizzetti e altre quattro dottorande: le cinque giovani studiano astrofisica alla Clemson University, nella Carolina del sud.[...]
    Distrutta la panchina della gentilezza a Camposanto
    Distrutta la panchina della gentilezza a Camposanto
    Era il simbolo del voler perseverare con le buone pratiche e le maniere gentili, col rispetto per l’altro e la cura del bene comune[...]
    "Emilia Milleuno", la nuova canzone di Marcello Belloni dedicata all'Emilia
    "Emilia Milleuno", la nuova canzone di Marcello Belloni dedicata all'Emilia
    Il videoclip del brano, disponibile su Youtube, è stato realizzato con gli scatti del fotografo sanfeliciano Roberto Gatti.[...]