Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
30 Novembre 2022

Endocrinologia Ospedale Civile di Baggiovara, ecco come si integrano clinica e ricerca

Alterazioni funzionali della tiroide e del metabolismo delle ossa, obesità grave, diabete e problemi di fertilità: le malattie endocrinologiche sono numerose e necessitano di un approccio che consenta di portare i risultati della più evoluta ricerca scientifica al letto del paziente per le applicazioni cliniche. Questa è la mission della Struttura Complessa di Endocrinologia dell’Ospedale Civile di Baggiovara diretta dalla prof.ssa Manuela Simoni, professore Ordinario di UniMoRe che ha da poco ottenuto un finanziamento della prestigiosa Bill & Melinda Gates Foundation sulla contraccezione femminile non ormonale. Non a caso all’interno della struttura è attivo un laboratorio di ricerca dedicato, diretto dal dottor Livio Casarini.

In quanto hub provinciale, la struttura lavora in tutte le aree dell’endocrinologia, per cui nel gruppo sono presenti “superspecialisti” che consentono una presa in carico a 360 gradi del paziente con patologia endocrina. “Come endocrinologi – ha spiegato la prof.ssa Simoni – curiamo le alterazioni degli ormoni e le patologie delle ghiandole che producono gli ormoniIl sistema endocrino è quello che coordina e connette tra di loro tutte le funzioni metaboliche dell’organismo fin dalla vita fetale: la gravidanza e la crescita del feto sono governati dagli ormoni, così come l’allattamento, la crescita, la pubertà, la riproduzione, il comportamento sessuale e la fertilità. Altre funzioni essenziali dell’organismo sotto controllo ormonale sono il metabolismo energetico, regolati dal senso di fame e sazietà, e il corretto utilizzo delle calorie introdotte, la regolazione degli zuccheri nel sangue e la risposta allo stress, del bilancio idrico-salino e della pressione arteriosa, del metabolismo del calcio e fosforo e della salute delle ossa. Per questo noi endocrinologi andiamo interpellati ogni volta che si presenta uno squilibrio di questi sistemi”.

A parte le alterazioni funzionali della tiroide, nel reparto di Endocrinologia vengono curate le malattie metaboliche delle ossa (osteoporosi), l’obesità grave e il diabete, l’ipertensione endocrina (derivante per lo più da patologie del surrene), i problemi della crescita dei bambini e degli adolescenti, le alterazioni del ciclo mestruale, della sessualità e della fertilità sia femminile che maschile. Queste patologie possono derivare da processi infiammatori o tumorali delle ghiandole endocrine.

“Nel contempo, nella nostra struttura lavoriamo su diverse linee di ricerca – continua la prof.ssa Simoni. “Anzitutto, l’endocrinologia della riproduzione, intesa sia come azione degli ormoni steroidei (testosterone, estrogeni), sia come quella degli ormoni ipofisari che controllano la produzione degli steroidi (gonadotropine). Su quest’ultima attività siamo key opinion leader globali per alcune case farmaceutiche. A tal proposito stiamo iniziando alcuni studi clinici sul trattamento dell’infertilità maschile con le gonadotropine, ormoni finora utilizzati principalmente nel sesso femminile”.

Un’altra linea di ricerca riguarda l’azione degli estrogeni nel maschio – specifica il professor Vincenzo Rochira, endocrinologo, associato di Endocrinologia e direttore della Scuola di specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo di UniMoRe e presidente della Commissione “Linee Guida” della Società Italiana di Andrologia e Medicina della Sessualità. “Proprio sull’osteoporosi maschile siamo opinion leader nonché firmatari delle linee guida per l’Accademia Europea di Andrologia insieme a colleghi del Belgio. Con gli infettivologi dell’AOU, in particolare con l’equipe del professor Giovanni Guaraldi abbiamo lavorato sulle patologie endocrine nei pazienti con Hiv, i quali sviluppano una serie di problematiche endocrine croniche in relazione sia ai farmaci retrovirali, sia alla persistenza dell’infezione”.

Altri filoni di ricerca riguardano poi le malattie del metabolismo calcio-fosforo e le malattie rare endocrino-metaboliche. Per queste ultime la struttura è centro di riferimento dell’Emilia Romagna. “Per le patologie ipofisarie abbiamo in cura una coorte di 170 pazienti tra le più ampie d’Italia”., specifica Simoni.

Per quanto riguarda l’andrologia, la prof. Simoni è editor in chief della rivista scientifica di riferimento del settore, Andrology: “Se parliamo di alta tecnologia, possiamo dire di essere stati tra i primi ad utilizzare negli studi clinici le metodiche di intelligenza artificiale e i big data”.

Da un anno e mezzo la struttura ha dedicato un ambulatorio ad hoc ai transgender. “Li seguiamo da anni, ma solo da poco abbiamo allestito un ambulatorio dedicato – specifica Simoni – Seguiamo tra i 50 e i 60 pazienti. In questo settore abbiamo una collaborazione clinica con l’Endocrinologia del Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, mentre con la Ginecologia della stessa azienda condividiamo anche diversi progetti di ricerca sia di base che clinici, questi ultimi relativi alle pratiche di fecondazione assistita per infertilità maschile”.

I numeri della Struttura Complessa di Endocrinologia dell’Ospedale Civile di Baggiovara

20mila: visite all’anno

2mila: day hospital/day service

80: pazienti visitati al giorno

1: laboratorio di ricerca

50: professionisti sanitari in forza alla Struttura, di cui:

7: medici universitari,

7: medici ospedalieri,

4: specialisti ambulatoriali,

18: medici in formazione specialistica

6: biologi e biotecnologi

4 biologi dottorandi di ricerca

4: infermieri

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Il partito dei disillusi e i governi dei migliori
Durante i sette trimestri del governo Draghi l’Italia è stata l’unica economia del G7 che ha visto aumentare il PIL trimestre su trimestre.leggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del cachi
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Prevenire la carie nei molari dei bambini? Si può
Attraverso la sigillatura dei solchi, una procedura assolutamente non invasiva ma in grado di limitare il rischio carie.leggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere dell’africanetto
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
E adesso un libro, rubrica di libri. Sei titoli che dicono: "Leggimi!"
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della Tenerina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchBaby gang a Finale Emilia: dopo gli arresti piano di reinserimento per i minori coinvolti
    • WatchIncidente stradale mortale a Finale Emilia, è morta Beatrice Boccasanta
    • WatchA Mirandola una benemerenza per monsignor Cavina

    La buona notizia

    Mangiare bene per fare del bene, ecco il calendario di Avis Modena
    La campagna di comunicazione 2023 è sul concetto di “buono”, accostando la bontà dei donatori a quella delle ricette modenesi in un progetto condiviso con il Consorzio Modena a Tavola.[...]
    Bomporto, anziani a lezione anti truffa dai carabinieri
    Non è buona cosa aprire agli sconosciuti e farli entrare in casa. E’ sempre bene diffidare degli estranei che vengono a trovarvi in orari inusuali[...]
    La miglior mucca del distretto del Parmigiano Reggiano? E' Hortensia, di San Felice
    Nata il 13 giugno 2018 dell’azienda Albe di Michele Bergamini di San Felice sul Panaro, si è aggiudicata anche il titolo di miglior mammella.[...]

    Curiosità

    Il Morandi di Finale Emilia migliore scuola della provincia per il Linguistico
    Il Morandi di Finale Emilia migliore scuola della provincia per il Linguistico
    L'altra eccellenza è il Pico di Mirandola, un po' sbiadito ma sempre sul podio dei migliori licei modenesi per chi prosegue gli studi.[...]
    Esercitazione anti incendio nella Galleria dell'Alta velocità di Bologna- LE FOTO
    Esercitazione anti incendio nella Galleria dell'Alta velocità di Bologna- LE FOTO
    Lo scenario ipotizzato è stato quello di un principio di incendio su un mezzo utilizzato per la manutenzione dell’infrastruttura, in quel momento in corso di trasferimento con tre tecnici a bordo e la conseguente fermata di emergenza nella stazione sotterranea di Bologna Centrale.[...]
    Aironi guardabuoi, con il riscaldamento globale non partono per l'Africa e restano qui: salvati in 4 a Modena
    Aironi guardabuoi, con il riscaldamento globale non partono per l'Africa e restano qui: salvati in 4 a Modena
    Destabilizzati dal meteo ritardano la partenza per poi trovarsi, col calare delle temperature, con difficoltà respiratorie. Quattro esemplari in difficoltà sono stati salvati in questi giorni dal Pettirosso. [...]
    Sequestrata una falsa Ferrari: era una Toyota trasformata artigianalmente
    Sequestrata una falsa Ferrari: era una Toyota trasformata artigianalmente
    L'auto era stata trasformata nella carrozzeria e negli accessori esterni per renderla del tutto somigliante a una Ferrari F430[...]
    Mondiali, foto con la bocca tappata per i giocatori tedeschi: "Diritti umani non negoziabili"
    Mondiali, foto con la bocca tappata per i giocatori tedeschi: "Diritti umani non negoziabili"
    Protesta dei giocatori della Germania contro la decisione della Fifa di vietare la fascia arcobaleno con la scritta 'One love'[...]
    Colpa degli altri e autopromozione, i risultati della ricerca sugli stili di guida degli automobilisti
    Colpa degli altri e autopromozione, i risultati della ricerca sugli stili di guida degli automobilisti
    Seconda edizione della ricerca sugli stili di guida, commissionata da Anas e condotta da CSA Research - Centro Statistica Aziendale[...]
    Mondiali Qatar 2022, Argentina eletta la Nazionale del cuore degli italiani
    Mondiali Qatar 2022, Argentina eletta la Nazionale del cuore degli italiani
    Superscommesse e Supernews hanno lanciato un sondaggio che ha permesso a migliaia di appassionati di votare per la propria Nazionale del cuore in questo Mondiale 2022.[...]
    Nonantola, l'Osteria di Rubbiara compie 160 anni
    Nonantola, l'Osteria di Rubbiara compie 160 anni
    La famiglia Pedroni dai sei generazioni gestisce lo storico locale nella campagna di Nonantola[...]
    Aemilia 240: concluse le riprese della docufiction sul maxi-processo per infiltrazione della 'ndrangheta
    Aemilia 240: concluse le riprese della docufiction sul maxi-processo per infiltrazione della 'ndrangheta
    La docufiction andrà in onda sulla Rai dopo il lavoro di montaggio e post-produzione.[...]
    • malaguti