Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
27 Settembre 2021

Gran finale per Play: ultimo giorno con tornei, premi e numerosi talk

Dopo un sabato da tutto esaurito che ha visto diverse migliaia di persone di tutte le età entrare negli ampi spazi della fiera di Modena, l’attenzione per la più grande manifestazione dedicata al mondo ludico si concentra sulla terza ed ultima giornata. Anche in questo caso un programma ricco di iniziative per la 12esima edizione di Play – Festival del Gioco, di scena al quartiere fieristico. Domani (domenica 5 settembre), dalle 9 alle 19, come di consueto il Festival organizzato da ModenaFiere proporrà un programma particolarmente intenso per una conclusione in bellezza. In particolare, è prevista una serie di tornei di giochi da tavolo per tutti i gusti, partendo dalla finale nazionale a inviti del medievale “Carcassonne” (ore 13, Padiglione A). Altre sfide riguardano altri titoli particolarmente conosciuti nel settore come “Agricola” (ore 9, Padiglione A) “Terraforming Mars” e “Klask” (entrambi ore 10.30, Padiglione B), “Stone Age” (ore 14, Padiglione A) e “Dubito” (ore 17, Padiglione A). CI sono poi due tornei di “Dust 1947” previsti al Padiglione A alle 10 e alle 15.

Passando agli eventi, la giornata finale di Play è anche quella in cui vengono assegnati i “Vallejo Painting Awards”, dedicati ai migliori pittori nel campo delle miniature. Tre le categorie in gara: grandi dimensioni, miniatura singola e scena d’azione. L’evento dura tutto il giorno e le premiazioni sono previste nel pomeriggio. Al mattino invece appuntamento con i ragazzi del team di Inntale, molto conosciuto su Twitch e sui social, per un talk per parlare delle prospettive legate al gioco di ruolo (ore 10.30, Sala 400). Altro talk è quello delle 14, in Sala 100, avrà come protagonista Andrea Lucca, in arte “Il Rosso”, figura di rilievo nell’organizzazione di eventi e iniziative nazionali legate al gioco il quale, per l’occasione, presenterà il suo progetto “Crystal Saga”. Lo studio di design Mana Project annuncerà le sue novità alle 16 in Sala 100, inoltre Andrea Rossi presenterà tre nuove avventure del gioco “Old School Essentials” con una presentazione alle 13 al Padiglione A.

Ancora protagonista dell’edizione 2021 di Play è il librogame con numerosi incontri in programma. Thomas Mazzantini, vincitore del premio per il Miglior Librogame 2020 a Lucca ChaNGes, presenta la nuova creazione “Fausto & Furio” (ore 12, Sala Moreno), Valentino Sergi illustrerà il suo “Horror Gamebook. Sfida alla Morte Rossa” (ore 10, Padiglione D – segue firmacopie alle 13). Mauro Longo e Francesco Di Lazzaro incontreranno gli scrittori in erba per suggerire i loro consigli (ore 12, Padiglione D), inoltre Di Lazzaro alle 10 condurrà un incontro su come ideare e progettare un librogame alle 10 in Sala Moreno.

Gli appassionati della fortunata serie “Dungeons & Dragons” troveranno nel terzo giorno della manifestazione ancora eventi dedicati: è sempre Andrea Rossi il protagonista grazie all’incontro che terrà alle 10 in Sala 100 per approfondire il ruolo del “dungeon” in modo da suggerire accorgimenti per meglio gestire le partite. A seguire l’attesissimo evento con la sfida Epic, che richiamerà appassionati da tutta Italia: l’inizio è fissato per le 14 in Sala 400: quattro le ore di tempo a disposizione per sfidare il boss finale, grazie alla collaborazione tra tutti i giocatori. L’evento avrà un prologo alle 12 con l’incontro in Sala 100 con l’esperto di D&D Christian Bellomo, conosciuto con lo pseudonimo “Zoltar” e autore del sito sageadvice.eu.

Tra i workshop formativi previsti domani abbiamo la terza e ultima sessione di creazione di costumi in cuoio per i giochi di ruolo dal vivo tenuta dal costumista con esperienze hollywoodiane Gabriele Stazi, in arte “The Leprechaun” (ore 10, Padiglione E), la conferenza “Dal costumista al larper” su analogie e differenze con il settore cinematografico (ore 14, Sala Moreno) sempre a cura di Stazi e infine un incontro promosso da Federludo e dedicato alle associazioni sul tema della comunicazione efficace (ore 12, padiglione B).

A fare da corollario le tantissime sessioni di gioco libero organizzate dai vari espositori e associazioni presenti oltre a una vasta mostra mercato in cui tutti gli appassionati potranno trovare anche i pezzi più ricercati e particolari per arricchire le proprie collezioni.

La manifestazione è organizzata da ModenaFiere, in collaborazione con Ludo Labo e il supporto di Tre Emme, La Tana dei Goblin e La Gilda del Grifone. Il programma completo è disponibile sul sito web della manifestazione www.play-modena.it.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Dopo 12 anni di studi trovata la causa più frequente di infezione da Streptococco B sui bambini appena nati
    Lo studio dell'Università di Modena ha coinvolto 30 centri ed una popolazione di oltre 400.000 neonati. [...]
    Imbrattano i muri e poi se ne vergognano: a Ravarino i ragazzi rimettono a posto i loro danni
    La rabbia dei cittadini per questi atti di vandalismo si era diffusa rimbalzando sui social[...]
    Mirandola, il nido di via Poma selezionato per un progetto regionale
    Il progetto è destinato ai bimbi da zero a sei anni per l’apprendimento della lingua inglese.[...]

    Curiosità

    Nonantola, ecco i vincitori della rassegna degli Aceti Balsamici Tradizionali di Modena
    Nonantola, ecco i vincitori della rassegna degli Aceti Balsamici Tradizionali di Modena
    Sono stati premiati all’interno di “Sóghi, Saba e Savór”[...]
    A Finale Emilia un monumento per ricordare Libero Borsari
    A Finale Emilia un monumento per ricordare Libero Borsari
    Il pilota motociclistico finalese è scomparso nel 1952[...]
    Cercare una baby sitter online: lo studio della piattaforma Sitly
    Cercare una baby sitter online: lo studio della piattaforma Sitly
    Sitty, gruppo internazionale che opera in Italia attraverso la piattaforma www.sitly.it , ha voluto delineare il profilo del genitore tipo che ogni giorno seleziona le babysitter online.[...]
    Tra clima e immaginazione: il meteorologo Luca Lombroso tra analisi e nuove visioni
    Tra clima e immaginazione: il meteorologo Luca Lombroso tra analisi e nuove visioni
    Lunedì 27 settembre, alle ore 10, incontro live streaming con il metereologo[...]
    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Nuovo intervento di manutenzione straordinaria interamente finanziato da Aipo [...]
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]