Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
27 Settembre 2021

Mirandola, dal 15 al 19 settembre la 217esima edizione della Fiera Campionaria

MIRANDOLA – Cinque giorni di festa, 2 palchi per gli spettacoli, 11 eventi in programma tra i quali spiccano le serate con la cantante Dolcenera, Max Cavallari dei Fichi d’India e il comico, nonché ventriloquo Andrea Fratellini. Quindi: esibizioni sportive, di danza, incontri con presentazioni di libri ed una camminata nordic walking aperta a tutti. E a tutto questo si aggiungono: due vie del centro dedicate al volontariato mirandolese ed alle sue associazioni, un’area commerciale che ospiterà circa una sessantina di attività, gli operatori dello street food e i locali del cuore storico dediti alla ristorazione e i negozi aperti anche la sera per un’opportunità di shopping in più.

Si alza il sipario sulla 217esima fiera Campionaria di Mirandola che si terrà nel centro della città dei Pico da domani, mercoledì 15, fino a domenica 19 settembre. Questa nuova edizione (dopo lo stop dello scorso anno), per gli adempimenti in termini di sicurezza e tutela della salute pubblica, sarà certamente diversa. L’Amministrazione Comunale però, crede che una ripresa, seppur minima e modesta, sia stata innescata e ritiene che la manifestazione possa essere anche uno stimolo, un impulso di positività, di speranza ed ottimismo per un territorio, come quello mirandolese che ha sempre saputo reagire con orgoglio e determinazione. Ecco perché c’è stato l’impegno, pur con tutte le difficoltà normative e di vincoli legati alla sicurezza ed al rispetto dei protocolli Covid 19, affinché la Fiera di settembre fosse realizzata: per dare un senso di continuità con la tradizione, per offrire alla comunità un sorriso, un pizzico di spensieratezza, uno scambio di parole sul “listone” di piazza costituente che per troppi mesi è rimasto silente e deserto.

Quello che si profila per il centro storico di Mirandola è un evento che mira sì ad offrire svago, divertimento, ma anche e soprattutto, l’opportunità di giornate spensierate. Tante e diverse le novità, per ottemperare agli obblighi richiesti dalla legge in materia di prevenzione. Gli spettacoli, da sempre fiore all’occhiello della Campionaria, saranno circoscritti da reti ombreggianti poste nel perimetro dell’arena (quest’anno all’inizio di Piazza Costituente) per evitare assembramenti. L’ingresso a tutte le serate rimane gratuito, mentre per accedere alle sedute sarà richiesto il Green Pass. In Fiera ritorna anche il palco dell’associazionismo in Piazza Conciliazione: tutte le sere proporrà uno spettacolo a cura di un’Associazione territoriale. Un momento anche questo importante per la città che, nelle giornate della manifestazione, ritrova le tante attività che le associazioni aderenti alla Consulta del volontariato, sono in grado di offrire, mentre gli stand loro dedicati saranno ubicati in via Cavallotti e Pico. Ed ancora, come premesso ci saranno aree commerciali, sportive – In Piazza Castello l’area dello sport con esibizioni delle Associazioni sportive del territorio – gastronomia ricercata italiana ed estera con alcuni operatori dello street food.

Ma riportare i cittadini nelle strade all’ombra del Castello e del Palazzo Comunale in sicurezza ha significato anche puntare sulle attività commerciali nel cuore di Mirandola come negozi, ristoranti e bar. L’Amministrazione ha voluto coinvolgerle direttamente in quanto parte viva del centro che, per l’occasione, saranno aperte la sera, per offrire da un lato l’opportunità di acquisti sotto le stelle e dall’altro quella di un break gustoso, aperitivo o cena, anche con prodotti tipici, così da far conoscere una tradizione gastronomica e culinaria di tutto rispetto. È una fiera diversa, quella che si andrà ad inaugurare domani 15 settembre: per il calendario e nel modo di proporsi (tanti i distanziamenti e le precauzioni messe in atto). Resta però sempre un grande momento di ritrovo per tutta la città, per il territorio e quelli limitrofi, provincie vicine comprese.

La 217esima Fiera Campionaria di Mirandola è promossa dal Comune di Mirandola ed organizzata da L’Accento Promotion srl. A sponsorizzare la manifestazione saranno D. & G. Motors e Gestione e Servizi srl; media partners Activia ADV, mentre i fornitori sono, Publifest e Lux Impianti.

PROGRAMMA FIERA DI MIRANDOLA 2021

Palco Piazza Costituente

Mercoledì15 Settembre 2021 – Dalle 21,00 alle 23,30

THE R.B.F. BAND in concerto – spettacolo musicale

 Giovedì 16 Settembre 2021 – Dalle 21.00 alle 23.30

“GRANDE GRANDE GRANDE” – Omaggio a Mina, parole, musiche e immagini interpretate da “The Armonic Quartet” – un quartetto tutto al femminile: Roberta Righi voce, Giulia Costa violoncello, Carmen Falconi pianoforte, Pamela Falconi flauto

Venerdì 17 Settembre 2021 – Dalle 21,00 alle 23,30

DOLCENERA Live piano e voce – spettacolo musicale

Sabato 18 Settembre 2021 – Dalle 21,00 alle 23,30

MAX CAVALLARI dei Fichi d’India – spettacolo di cabaret

Domenica 19 Settembre 2021 – Dalle 21,00 alle 23,30

ANDREA FRATELLINI – ventriloquo, comico, prestigiatore e fantasista Vincitore di Italia’s Got Talent edizione 2020

Palco Piazza Conciliazione

Mercoledì15 Settembre 2021 – Dalle 21,00 alle 23,30

ESIBIZIONI DI DANZA COUNTRY

Giovedì16 Settembre 2021 – Dalle 21,00 alle 23,30

ESIBIZIONI DI DANZA a cura delle scuole di musica del territorio

Venerdì 17 Settembre 2021 – Dalle 21,00 alle 23,30

MATCH DI IMPROVVISAZIONE TEATRALE a cura di Teatro “Improgramelot”

Sabato 18 Settembre 2021 – Ore 18,00

Guido Zaccarelli presenta il suo nuovo progetto editoriale

LA CONSULENZA FILOSOFICA IN AZIENDA – LA FINESTRA DELL’UOMO SUL MONDO TRA VITA QUOTIDIANA E REALTÀ GLOBALE

Dialoga con: Fabrizio Binacchi – “giornalista” , direttore Rai Emilia-Romagna

L’evento sarà accompagnato in apertura e chiusura dalla fisarmonica di Francesco Guicciardi

Sabato 18 Settembre 2021 – Dalle 21,00 alle 23,30

SPETTACOLO DI DANZA a cura della Scuola “Khorovodarte”

Domenica 19 Settembre 2021 – Dalle 21,00 alle 23,30

NOTE MIRANDOLESI

Spettacolo musicale a cura della FILARMONICA “G. ANDREOLI”

Evento aggiuntivo:

Giovedì16 Settembre 2021 – ore 19,30 – via Tabacchi

Due passi in Fiera? E perché no?! – Camminata gratuita aperta a tutti –

Ritrovo presso il piazzale del Teatro Nuovo , lato Via Tabacchi ( area taxi).

Percorso di circa 5 chilometri tra parchi e città.

Organizzata da ASD Nordic Walking Outdooor Bassa Modenese

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Dopo 12 anni di studi trovata la causa più frequente di infezione da Streptococco B sui bambini appena nati
    Lo studio dell'Università di Modena ha coinvolto 30 centri ed una popolazione di oltre 400.000 neonati. [...]
    Imbrattano i muri e poi se ne vergognano: a Ravarino i ragazzi rimettono a posto i loro danni
    La rabbia dei cittadini per questi atti di vandalismo si era diffusa rimbalzando sui social[...]
    Mirandola, il nido di via Poma selezionato per un progetto regionale
    Il progetto è destinato ai bimbi da zero a sei anni per l’apprendimento della lingua inglese.[...]

    Curiosità

    Nonantola, ecco i vincitori della rassegna degli Aceti Balsamici Tradizionali di Modena
    Nonantola, ecco i vincitori della rassegna degli Aceti Balsamici Tradizionali di Modena
    Sono stati premiati all’interno di “Sóghi, Saba e Savór”[...]
    A Finale Emilia un monumento per ricordare Libero Borsari
    A Finale Emilia un monumento per ricordare Libero Borsari
    Il pilota motociclistico finalese è scomparso nel 1952[...]
    Cercare una baby sitter online: lo studio della piattaforma Sitly
    Cercare una baby sitter online: lo studio della piattaforma Sitly
    Sitty, gruppo internazionale che opera in Italia attraverso la piattaforma www.sitly.it , ha voluto delineare il profilo del genitore tipo che ogni giorno seleziona le babysitter online.[...]
    Tra clima e immaginazione: il meteorologo Luca Lombroso tra analisi e nuove visioni
    Tra clima e immaginazione: il meteorologo Luca Lombroso tra analisi e nuove visioni
    Lunedì 27 settembre, alle ore 10, incontro live streaming con il metereologo[...]
    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Nuovo intervento di manutenzione straordinaria interamente finanziato da Aipo [...]
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]