Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
18 Agosto 2022

Mirandola, dal 15 al 19 settembre la 217esima edizione della Fiera Campionaria

MIRANDOLA – Cinque giorni di festa, 2 palchi per gli spettacoli, 11 eventi in programma tra i quali spiccano le serate con la cantante Dolcenera, Max Cavallari dei Fichi d’India e il comico, nonché ventriloquo Andrea Fratellini. Quindi: esibizioni sportive, di danza, incontri con presentazioni di libri ed una camminata nordic walking aperta a tutti. E a tutto questo si aggiungono: due vie del centro dedicate al volontariato mirandolese ed alle sue associazioni, un’area commerciale che ospiterà circa una sessantina di attività, gli operatori dello street food e i locali del cuore storico dediti alla ristorazione e i negozi aperti anche la sera per un’opportunità di shopping in più.

Si alza il sipario sulla 217esima fiera Campionaria di Mirandola che si terrà nel centro della città dei Pico da domani, mercoledì 15, fino a domenica 19 settembre. Questa nuova edizione (dopo lo stop dello scorso anno), per gli adempimenti in termini di sicurezza e tutela della salute pubblica, sarà certamente diversa. L’Amministrazione Comunale però, crede che una ripresa, seppur minima e modesta, sia stata innescata e ritiene che la manifestazione possa essere anche uno stimolo, un impulso di positività, di speranza ed ottimismo per un territorio, come quello mirandolese che ha sempre saputo reagire con orgoglio e determinazione. Ecco perché c’è stato l’impegno, pur con tutte le difficoltà normative e di vincoli legati alla sicurezza ed al rispetto dei protocolli Covid 19, affinché la Fiera di settembre fosse realizzata: per dare un senso di continuità con la tradizione, per offrire alla comunità un sorriso, un pizzico di spensieratezza, uno scambio di parole sul “listone” di piazza costituente che per troppi mesi è rimasto silente e deserto.

Quello che si profila per il centro storico di Mirandola è un evento che mira sì ad offrire svago, divertimento, ma anche e soprattutto, l’opportunità di giornate spensierate. Tante e diverse le novità, per ottemperare agli obblighi richiesti dalla legge in materia di prevenzione. Gli spettacoli, da sempre fiore all’occhiello della Campionaria, saranno circoscritti da reti ombreggianti poste nel perimetro dell’arena (quest’anno all’inizio di Piazza Costituente) per evitare assembramenti. L’ingresso a tutte le serate rimane gratuito, mentre per accedere alle sedute sarà richiesto il Green Pass. In Fiera ritorna anche il palco dell’associazionismo in Piazza Conciliazione: tutte le sere proporrà uno spettacolo a cura di un’Associazione territoriale. Un momento anche questo importante per la città che, nelle giornate della manifestazione, ritrova le tante attività che le associazioni aderenti alla Consulta del volontariato, sono in grado di offrire, mentre gli stand loro dedicati saranno ubicati in via Cavallotti e Pico. Ed ancora, come premesso ci saranno aree commerciali, sportive – In Piazza Castello l’area dello sport con esibizioni delle Associazioni sportive del territorio – gastronomia ricercata italiana ed estera con alcuni operatori dello street food.

Ma riportare i cittadini nelle strade all’ombra del Castello e del Palazzo Comunale in sicurezza ha significato anche puntare sulle attività commerciali nel cuore di Mirandola come negozi, ristoranti e bar. L’Amministrazione ha voluto coinvolgerle direttamente in quanto parte viva del centro che, per l’occasione, saranno aperte la sera, per offrire da un lato l’opportunità di acquisti sotto le stelle e dall’altro quella di un break gustoso, aperitivo o cena, anche con prodotti tipici, così da far conoscere una tradizione gastronomica e culinaria di tutto rispetto. È una fiera diversa, quella che si andrà ad inaugurare domani 15 settembre: per il calendario e nel modo di proporsi (tanti i distanziamenti e le precauzioni messe in atto). Resta però sempre un grande momento di ritrovo per tutta la città, per il territorio e quelli limitrofi, provincie vicine comprese.

La 217esima Fiera Campionaria di Mirandola è promossa dal Comune di Mirandola ed organizzata da L’Accento Promotion srl. A sponsorizzare la manifestazione saranno D. & G. Motors e Gestione e Servizi srl; media partners Activia ADV, mentre i fornitori sono, Publifest e Lux Impianti.

PROGRAMMA FIERA DI MIRANDOLA 2021

Palco Piazza Costituente

Mercoledì15 Settembre 2021 – Dalle 21,00 alle 23,30

THE R.B.F. BAND in concerto – spettacolo musicale

 Giovedì 16 Settembre 2021 – Dalle 21.00 alle 23.30

“GRANDE GRANDE GRANDE” – Omaggio a Mina, parole, musiche e immagini interpretate da “The Armonic Quartet” – un quartetto tutto al femminile: Roberta Righi voce, Giulia Costa violoncello, Carmen Falconi pianoforte, Pamela Falconi flauto

Venerdì 17 Settembre 2021 – Dalle 21,00 alle 23,30

DOLCENERA Live piano e voce – spettacolo musicale

Sabato 18 Settembre 2021 – Dalle 21,00 alle 23,30

MAX CAVALLARI dei Fichi d’India – spettacolo di cabaret

Domenica 19 Settembre 2021 – Dalle 21,00 alle 23,30

ANDREA FRATELLINI – ventriloquo, comico, prestigiatore e fantasista Vincitore di Italia’s Got Talent edizione 2020

Palco Piazza Conciliazione

Mercoledì15 Settembre 2021 – Dalle 21,00 alle 23,30

ESIBIZIONI DI DANZA COUNTRY

Giovedì16 Settembre 2021 – Dalle 21,00 alle 23,30

ESIBIZIONI DI DANZA a cura delle scuole di musica del territorio

Venerdì 17 Settembre 2021 – Dalle 21,00 alle 23,30

MATCH DI IMPROVVISAZIONE TEATRALE a cura di Teatro “Improgramelot”

Sabato 18 Settembre 2021 – Ore 18,00

Guido Zaccarelli presenta il suo nuovo progetto editoriale

LA CONSULENZA FILOSOFICA IN AZIENDA – LA FINESTRA DELL’UOMO SUL MONDO TRA VITA QUOTIDIANA E REALTÀ GLOBALE

Dialoga con: Fabrizio Binacchi – “giornalista” , direttore Rai Emilia-Romagna

L’evento sarà accompagnato in apertura e chiusura dalla fisarmonica di Francesco Guicciardi

Sabato 18 Settembre 2021 – Dalle 21,00 alle 23,30

SPETTACOLO DI DANZA a cura della Scuola “Khorovodarte”

Domenica 19 Settembre 2021 – Dalle 21,00 alle 23,30

NOTE MIRANDOLESI

Spettacolo musicale a cura della FILARMONICA “G. ANDREOLI”

Evento aggiuntivo:

Giovedì16 Settembre 2021 – ore 19,30 – via Tabacchi

Due passi in Fiera? E perché no?! – Camminata gratuita aperta a tutti –

Ritrovo presso il piazzale del Teatro Nuovo , lato Via Tabacchi ( area taxi).

Percorso di circa 5 chilometri tra parchi e città.

Organizzata da ASD Nordic Walking Outdooor Bassa Modenese

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto. Tutto quello che c’è da sapere dell’anguria
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Sei titoli che profumano di estate
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monari.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della tabacchiera
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
La situazione dell'economia italiana oggi
Il rapporto di Confindustria evidenzia una forte capacità delle imprese italiane a fronteggiare l’attuale situazione di incertezza, nonché la capacità di “un popolo di risparmiatori” a supportare la propensione al consumo di keynesiana memoria.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Isola di Diego Passoni
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monari.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della cheesecake
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Dente dolorante: ecco cosa fare
Non tutti i dolori ai denti sono uguali: esistono, infatti, tanti tipi differenti di mal di denti e per questo è molto importante rivolgersi tempestivamente al proprio dentista di fiducia non appena il dolore si presenta.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Lezioni di chimica di Bonnie Garmus
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monari.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchIl Tecnopolo di Mirandola disegna la sanità del futuro. Ne parla la direttrice Barbara Bulgarelli
    • WatchTrovato il corpo di Luigi Salsi, il 78enne di Cavezzo disperso sul Cimoncino
    • Watch10 consigli per evitare i furti in casa mentre siete in vacanza

    La buona notizia

    La fondazione Golinelli forma gli ambasciatori delle discipline Steam
    I docenti hanno lavorato su intelligenza artificiale e rapporto uomo macchina, sostenibilità e open schooling, inclusione e personalizzazione, dati e visualizzazione.[...]
    "Un poquito Reggaeton", disponibile il nuovo singolo della mirandolese Raffy
    Si tratta di un brano dal sound internazionale prodotto da Costi Ionita e scritto dall'artista sudamericano Randy[...]
    Calcio, la finalese Eleonora Goldoni si trasferisce al Sassuolo
    Ex Napoli e Inter, la calciatrice Eleonora Goldoni disputerà la prossima stagione con la maglia neroverde del Sassuolo[...]

    Curiosità

    Lo zampone è nato a Mirandola nel Medioevo? No, è un'invenzione
    Lo zampone è nato a Mirandola nel Medioevo? No, è un'invenzione
    A smontare il mito dello zampone nato a Mirandola è lo storico Alberto Grandi, docente di storia dell'alimentazione all'Università di Parma, nel podcast "Doi, Denominazione di Origine Inventata"[...]
    Il ballo del liscio patrimonio dell'Unesco: la proposta dal sindaco di Rimini
    Il ballo del liscio patrimonio dell'Unesco: la proposta dal sindaco di Rimini
    Recentemente era stato il cantante Morgan a lanciare l'idea, che aveva trovato l'appoggio e l'entusiasmo anche di Renzo Arbore.[...]
    San Prospero firma il gemellaggio con Castelfranco Piandiscò
    San Prospero firma il gemellaggio con Castelfranco Piandiscò
    Si tratta del primo passo verso la nascita di una rete nazionale dei Comuni che ospitano i giochi senza frontiere, una realtà già legata a livello nazionale dal network “Italia Gioca senza frontiere”.[...]
    Viva le macchine da scrivere: a Staggia visitabile una collezione unica
    Viva le macchine da scrivere: a Staggia visitabile una collezione unica
    La collezione appartiene a Renato Zavatti, ex dipendente della Olivetti da sempre affascinato da questi strumenti di cui conosce la storia nei minimi particolari. [...]
    Resort di lusso alle Maldive cerca "libraio a piedi nudi"
    Resort di lusso alle Maldive cerca "libraio a piedi nudi"
    Un'offerta di lavoro da sogno in un paradisiaco atollo delle Maldive: riconosciuto dall'Unesco come "Riserva della Biosfera".[...]
    Sapori in valigia: la prima voglia di cucina etnica nasce in vacanza
    Sapori in valigia: la prima voglia di cucina etnica nasce in vacanza
    I gusti sperimentati in viaggio ispirano a provare la cucina etnica una volta rientrati in Italia. In estate il 60% consuma cibo etnico con la stessa frequenza di altre stagioni.[...]
    In bicicletta con Nicoletta Vecchi Arbizzi alla scoperta di Mirandola
    In bicicletta con Nicoletta Vecchi Arbizzi alla scoperta di Mirandola
    L'iniziativa nell'ambito di Educational – Ciclovia del Sole, il tour dedicato ai Comuni sottoscrittori dell’accordo sulla Ciclovia del Sole[...]
    L'umarell ora è digitale: si possono seguire i cantieri modenesi on line
    L'umarell ora è digitale: si possono seguire i cantieri modenesi on line
    la piattaforma on-line “In Cantiere – Agenda delle opere pubbliche” nata dalla collaborazione tra la Provincia di Modena e la società Poleis[...]
    Dopo l'esame di maturità, il tatuaggio. E lo fa anche la mamma
    Dopo l'esame di maturità, il tatuaggio. E lo fa anche la mamma
    Martina ha 33 anni ed è mamma di due bimbi: è riuscita a prendere il diploma e immortala sulle pelle il suo successo[...]
    Gli automobilisti scorretti pagano i lavori stradali: accade a Nonantola sulla Sp 255
    Gli automobilisti scorretti pagano i lavori stradali: accade a Nonantola sulla Sp 255
    I cantieri sono finanziati coi proventi delle sanzioni amministrative per la violazione dei limiti di velocità previsti dal codice della strada riscossi nel 2021[...]
    • malaguti