Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
27 Ottobre 2021

Nel modenese toccata quota un milione di vaccini

Nel modenese toccata quota un milione di vaccini anticovid. In particolare, alle 17 di oggi risultano 523.618 prime dosi e 477.167 seconde dosi somministrate.

“È un segno importante dell’alta adesione da parte dei nostri cittadini – sottolineano Silvana Borsari e Antonio Brambilla, rispettivamente direttrice sanitaria e direttore generale dell’Azienda USL di Modena – vogliamo continuare su questa strada per aumentare la copertura. In particolare però, vogliamo ringraziare tutti i professionisti sanitari e amministrativi che dal 27 dicembre scorso, e anche prima, si sono impegnati moltissimo per raggiungere questo risultato. Grazie anche a tutti i soggetti che ci hanno messo a disposizione spazi per i punti vaccinali e a tutte le amministrazioni comunali per la collaborazione attiva offerta alla campagna vaccinale e, non da ultimi, a tutti i volontari che ci offrono il loro aiuto quotidiano: un sentito ringraziamento a tutti quelli che stanno sostenendo questo enorme sforzo del nostro sistema sanitario”.

Commenta il sindaco della città della Ghirlandina, Giancarlo Muzzarelli:

Oggi, a Modena e provincia, abbiamo tagliato il traguardo del milione di dosi di vaccino inoculate (di cui 477.167 seconde dosi somministrate, cioè cittadine e cittadini completamente vaccinati): una splendida notizia, che ci avvicina ulteriormente alla normalità, e conferma la responsabilità della comunità modenese.
I vaccini sono sicuri, sono estremamente efficienti contro la malattia grave e molto efficienti anche contro il contagio: vacciniamoci tutti, per rispetto di noi stessi e degli altri.

Intanto, è partita in Emilia-Romagna la somministrazione della terza dose di vaccino anti Covid-19, da destinare in via prioritaria a trapiantati e immunocompromessi: alle ore 14 sono oltre 400 le vaccinazioni effettuate, e quasi 7.000 le convocazioni inviate in tutto il territorio regionale, da Piacenza a Rimini.

Le persone interessate, cioè coloro che rientrano nelle categorie indicate dal ministero della Salute, vengono contattate direttamente dall’Azienda sanitaria di riferimento, quindi non devono fare nulla.

Le convocazioni per fissare luogo, data e ora dell’appuntamento proseguiranno fino alla chiamata di tutti i pazienti, che in Emilia-Romagna in questa prima fase e considerate le attuali categorie indicate sono circa 53.200. Per i pazienti  modenesi interessati sono già partite 474 convocazioni.

Il numero tiene conto delle persone prese in carico dai centri specialisticisia residenti sia assistiti con residenza in altra regione, in quanto soggetti sottoposti a trapianto di organo solido, o con marcata compromissione della risposta immunitaria per cause legate alla patologia di base o a trattamenti farmacologici e che abbiano già ricevuto due dosi da almeno 28 giorni.

Di questi la maggior parte, 30.500, sono pazienti con patologia oncologica o onco-ematologica in trattamento con farmaci immunosoppressivi, mielosoppressivi o a meno di 6 mesi dalla sospensione delle cure.

Destinatari terza dose

Secondo le indicazioni ministeriali, la terza dose di vaccino è prevista infatti in due casi: come dose addizionale per garantire un livello adeguato di risposta immunitaria in quelle persone che, per patologia o per terapia, potrebbero avere una minor risposta immunitaria alle prime due dosi di vaccino e per le quali sono partite le vaccinazioni e convocazioni. Nel secondo caso si parla di dose di richiamo o booster che ha come obiettivo il mantenimento nel tempo di un adeguato livello di risposta immunitaria e dovrebbe essere destinata alle persone a maggior rischio di sviluppare malattia grave per condizioni di fragilità (come i grandi anziani o i soggetti ricoverati nelle Rsa) ed eventualmente agli operatori sanitari a seconda del livello di esposizione al virus.

Lo stesso ministero della Salute ha anche specificato che – ferma restando la priorità del raggiungimento di un’elevata copertura vaccinale con il completamento dei cicli attualmente autorizzati – sarà definita la strategia di somministrazione di una dose di richiamo con vaccino a m-RNA in favore di ulteriori gruppi target, tenendo conto delle evidenze scientifiche e dell’evoluzione dello scenario epidemiologico.

Convocazioni e vaccinazioni per Ausl di riferimento, ore 14

Alle ore 14, in Emilia-Romagna risultano complessivamente oltre 400 le vaccinazioni effettuate e quasi 7.000 le convocazioni partite. Da sottolineare che numerosi pazienti contattati hanno affermato di voler parlare con il proprio medico di medicina generale prima di fissare l’appuntamento. Pertanto, in questi casi, le prenotazioni slitteranno di qualche giorno.

Inoltre, le Aziende sanitarie stanno procedendo secondo un’organizzazione autonoma, per categoria di paziente e tipo di chiamata.

Piacenza: 145 convocazioni, 92 vaccinazioni tra dializzati, trapiantati e pazienti oncoematologici. Già programmate per domani una cinquantina di vaccinazioni. Tra oggi e domani saranno chiamati altri 328 pazienti per assegnare l’appuntamento, già a partire da mercoledì, in uno dei centri vaccinali.  

Parma: 100 convocazioni, altre 500 entro settimana; 40 vaccinazioni effettuate, tra oncologici in terapia attiva, trapiantati e persone in attesa di trapianto

Reggio: 144 prenotazioni, di cui 103 vaccinati oggi, prevalentemente immunodepressi

Modena; l’Ausl ha inviato 474 sms a persone appartenenti alle categorie indicate, in particolare immunodepressi e oncologici che potranno ricevere la vaccinazione ad accesso libero nei punti vaccinali della provincia, a partire da domani

Bologna: 160 prenotazioni, di cui 75 vaccinati oggi all’ospedale Maggiore; le altre 85 vaccinazioni sono programmate per mercoledì al Bellaria, in entrambi i casi si tratta di dializzati. A questi si aggiungono 66 pazienti tra quelli già vaccinati oggi al Sant’Orsola (33) e altrettanti che saranno vaccinati domani, quasi esclusivamente con Hiv+.

Imola: partite oggi le 600 convocazioni per 400 pazienti oncologici e 200 dializzati, nei prossimi giorni inizieranno le vaccinazioni

Ferrara: 750 convocazioni, di cui 282 prenotazioni e 77 vaccinazioni effettuate

Romagna: partite oggi le chiamate attive di un primo gruppo di pazienti, nefrologici e oncoematologici.  4.481 le convocazioni effettuate, con 102 prenotazioni fissate.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del cacao
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Memorie di un libraio di George Orwell
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Consigli di salute
Dentista e bambini: i consigli a prova di sorriso
Come educare i bambini alla figura del dentista e alcune indicazioni dell'ambulatorio dentistico Bolognadent leggi tutto
Glocal
Emiliani: popolo di nuotatori
In Italia oltre 20 milioni di persone praticano uno sport. Un quinto pratica il nuoto. In Emilia-Romagna è presente la più grande concentrazione di piscine pubbliche di tutta Italia.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del cappuccino
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Coronavirus, i comuni di Cavezzo e Novi tornano Covid free
    Due buone notizie arrivano dal consueto aggiornamento quotidiano sulla situazione legata alla pandemia nel territorio modenese[...]
    Università. Gli studenti dell'Emilia-Romagna da settembre sono tornati alle lezioni in presenza
    Le università, con modalità diverse, hanno garantito il ritorno alle lezioni in aula, con green pass e prenotazioni.[...]
    Università di Modena plastic-free: al via da oggi la consegna di borracce a tutti
    Studenti e studentesse iscritte all’Ateneo emiliano potranno ritirare la borraccia serigrafata con il logo Unimore direttamente nella propria biblioteca di riferimento[...]

    Curiosità

    Il pizzaiolo Michele De Martino de "La Smorfia" di Modena incanta Napoli
    Il pizzaiolo Michele De Martino de "La Smorfia" di Modena incanta Napoli
    Michele De Martino e Riccardo Vitali, primo e secondo pizzaiolo a "La Smorfia" di Modena, si sono aggiudicati il primo e il secondo posto alla gara di pizza napoletana, senza glutine e contemporanea.[...]
    Celebrazioni dantesche, un dipinto di proprietà della Regione Emilia-Romagna approda alla mostra inaugurata alle Scuderie del Quirinale
    Celebrazioni dantesche, un dipinto di proprietà della Regione Emilia-Romagna approda alla mostra inaugurata alle Scuderie del Quirinale
    Si tratta di “Dante che parte per l’esilio”, opera del pittore bolognese Andrea Besteghi, commissionata da Luigi Pizzardi, primo sindaco della città liberata dall’amministrazione pontificia e poi austriaca per il VI Centenario dalla nascita del Poeta[...]
    Canale cattura-sole, in Emilia-Romagna parte lo studio di fattibilità
    Canale cattura-sole, in Emilia-Romagna parte lo studio di fattibilità
    Nei mesi scorsi in Regione è stato approvato un ordine del giorno, proposto dal Movimento 5 stelle, che impegna la Giunta Bonaccini sulla solarizzazione del Cer[...]
    Aceto balsamico e parmigiano per l'ultima gara in Italia per Valentino Rossi
    Aceto balsamico e parmigiano per l'ultima gara in Italia per Valentino Rossi
    Al campione di Tavullia arrivati in dono prodotti tipici dell'Emilia-Romagna[...]
    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    L'arrivo della coppia ha destato la curiosità dei presenti e del presidente della Regione Stefano Bonaccini che, sulla sua pagina Facebook, ha postato la postato la foto della coppia.[...]
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Denunciato anche l'organizzatore, che ha guadagnato circa mezzo milione di euro dal 2017 al 2020[...]
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    E' infatti una storia di successo quella del mirandolese che un paio d'anni fa andando a spasso con la sua cagnolina sull'argine del Secchia trovò i frammenti della meteora che venne poi chiamata, appunto, "Cavezzo".[...]