Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
01 Febbraio 2023

Due settimane al Rally Città di Modena: presentazione al Museo Ferrari

È stato presentato giovedì 14 ottobre, nella prestigiosa cornice del Museo Ferrari a Maranello, il 41° Rally Città di Modena, gara valevole come Finale Nazionale Aci Sport Rally Cup Italia 2021. A fare gli onori di casa il presidente dell’Automobile Club e di Aci Sport, Vincenzo Credi, assieme al vicepresidente della Commissione Sportiva AC Modena, Riccardo Bedoni, al responsabile dei Musei Ferrari, Michele Pignatti Morano, e ai sindaci dei comuni interessati assieme ai partner dell’evento.

“È un momento di grande gioia e soddisfazione poter essere qui a parlare di sport, in attesa di assistere a un grande evento nazionale nella Terra dei Motori” sottolinea Vincenzo Credi. “La mia squadra, assieme alla Federazione, ha lavorato sodo in questi mesi per offrire la migliore accoglienza ai piloti, team, giornalisti, addetti ai lavori che verranno tra qualche giorno nella provincia modenese. Un impegno importante per rendere onore a una corsa dalla lunga tradizione che proprio l’anno prossimo festeggerà i suoi 50 anni dalla prima edizione. Questo vuole essere anche una promessa non troppo velata e un appuntamento per ritrovarci anche in futuro per continuare a onorare l’impegno.  Tra poco però ci metteremo da parte e lasceremo parlare le gesta sportive dei migliori piloti che si sono distinti durante una lunga stagione di gare. In bocca al lupo ai futuri campioni: divertitevi”.

Organizzazione

La gara, sotto l’egida della Federazione, è organizzata dall’Automobile Club Modena con il supporto logistico della Scuderia Automobilistica San Michele di Bedonia (Pr). Doveroso ricordare anche tutti i validi collaboratori che hanno lavorato assiduamente sul territorio a stretto contatto con le istituzioni locali e i tutti i comuni attraversati che hanno dimostrato sensibilità e passione, quali: Castelvetro, Formigine, Maranello, Marano sul Panaro, Modena, Polinago, Prignano sulla Secchia e Serramazzoni.

Partecipanti

La competizione si svolgerà nel week end del 29-31 ottobre con partenza e arrivo proprio da Maranello, dove sono attesi i migliori equipaggi e team che si sono distinti durante la stagione sportiva. Dalla fine di febbraio con il Rally dei Laghi a Varese, fino al 10 di ottobre con la conclusione dei “gironi” al Rally Due Valli di Verona, si sono regolarmente dispute 44 gare suddivise in 9 zone geografiche della Penisola. In totale hanno preso il via ben 4031 equipaggi e tra questi oltre 180 saranno presenti a giocarsi la vittoria assoluta e quella delle varie classi.

Le iscrizioni chiuderanno il 20 ottobre, ma già la settimana prima le richieste hanno superato abbondantemente il limite stabilito dal regolamento di circa 200 equipaggi. Ci saranno innanzitutto i vincitori di tutte le nove zone regionali, nell’ordine: Chentre, Spataro, Bottoni, Bravi, Dalmazzini, Gasperetti, Tribuzio e con molta probabilità anche Lombardo e Diomedi dalle isole.Attenzione poi ad altri validissimi avversari che si sono distinti nella “fase a gironi” come Caffoni, Pinzano, Pederzani, Profeta, Vellani giusto per ricordarne qualcuno tra le tante R5 al via, dove spicca anche una delle tante presenze in rosa come Sara Micheletti. E questi sono solo alcuni dei piloti con le vetture da assoluto ma altrettanto entusiasmante sarà la lotta per le classi e tra i giovanissimi Under 25.

Assieme ai vincitori di zona che si sfideranno in “campo neutro”, si giocheranno la vittoria anche i migliori interpreti di sette trofei che hanno scelto questo rally per decretare i migliori: Michelin, N5, Peugeot, Pirelli, R-Trophy, Suzuki e Toyota.

Il programma in sintesi

 Venerdì 29 ottobre, giornata di ricognizioni e verifiche tecnico-sportive a Maranello. Nella mattinata di sabato 30 si accenderanno i motori per lo shakedown a Levizzano Rangone, 2,9 km per testare le vetture prima del via. Poi, la partenza ufficiale, alle ore 16:01, dal parco assistenza di Ubersetto, un rapido passaggio sul palco posizionato in piazza Libertà a Maranello e via per la prima prova speciale di Barighelli. Si arriverà così ai primi risultati per poi accedere al riordino notturno con le vetture ben allineate con onore davanti al Museo Ferrari. Domenica 31, dopo aver dormito un’ora in più per il ritorno all’ora solare, il via della giornata decisiva del rally. Tre prove speciali da ripetere due volte, nell’ordine: Ospitaletto (11,98 km), ancora Barighelli (10,57 km)San Pellegrinetto (10,44 km). In totale sono 328 km di gara di cui 76,5 km cronometrati (23,31%). 

Il quartier generale durante i giorni della manifestazione sarà presso il Comune di Maranello, mentre il parco assistenza che accoglierà i mezzi di assistenza e i motorhome dei team di tutti gli equipaggi è previsto a Ubersetto. Due i riordini, quello notturno di sabato sera a Maranello antistante al Museo Ferrari, mentre a metà della giornata di domenica sosteranno a Serramazzoni.

Copertura TV e Web

 Con una situazione sanitaria ancora in evoluzione, il protocollo della Federazione limita l’affluenza del pubblico in molte zone “protette”, a partire dal parco assistenza, ai riordini e nei punti chiave del percorso. Gli appassionati non si devono però scoraggiare perché Aci Modena assieme a Aci Sport hanno messo a punto una copertura Web, Social, TV nazionale e locale. Ore e ore di diretta dal palco partenza e arrivo, sulle prove speciali e al riordino per vivere in tempo reale le sfide con il cronometro e la spettacolarità della specialità.

Foto copertina: Andrea Mazzi

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Come risparmiare energia, i consigli di Sinergas - L'impianto fotovoltaico
Un impianto fotovoltaico da 3 kWp installato sul tetto di un’abitazione media permette di ridurre fino al 60% il prelievo di energia elettrica dalla reteleggi tutto
Al giardino ancora non l’ho detto | Rubrica Botanica
La passione per piante e fiori? Fa bene alla salute! Rubrica botanica a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere dello zabaione
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Consigli di salute
Quando si perdono i denti, vanno sostituiti. Anche quelli dietro che non si vedono
Si può creare un’instabilità di tutta l’arcata dentale, quindi cefalee e problemi posturali, dolori alle articolazioni, mal di schiena e tensioni muscolari.leggi tutto
Consigli di salute
Perchè si devono raddrizzare i denti storti?
I denti storti rappresentano principalmente un fattore estetico se non interferiscono con l’occlusione della bocca. E rappresentano una difficoltà aggiuntiva alla corretta igiene oraleleggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere sulla pasta choux
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchQuando l'emicrania è donna. A che punto sono i nuovi studi per debellare il mal di testa
    • WatchPiù di 2500 multe all'autovelox di Massa Finalese: il bilancio della Polizia Locale di Finale Emilia
    • WatchPolizia Locale di Mirandola, il bilancio del 2022

    La buona notizia

    Quando l'emicrania è donna. A che punto sono i nuovi studi per debellare il mal di testa
    Nel periodo compreso tra pubertà e menopausa, circa il 27 per cento delle donne ne risulta affetto[...]
    Riprende vita il teatro di Vallalta di Concordia con l'inaugurazione del bar
    E in primavera ulteriori spazi della struttura verranno restituiti all'uso dopo il terremoto[...]
    E' nato il "Calendario della memoria" dell'Anpi di Modena
    Il Progetto è parte delle iniziative che l’ANPI provinciale di Modena intende realizzare per ricordare gli 80 anni dall'inizio della Lotta di Liberazione (1943-2023).[...]

    Curiosità

    Sono arrivati i Giorni della Merla, ecco la loro storia
    Sono arrivati i Giorni della Merla, ecco la loro storia
    Secondo la leggenda, se i giorni della merla sono freddi, la primavera sarà bella; se sono caldi, la primavera arriverà in ritardo.[...]
    A Carpi boom di multe per le infrazioni col semaforo rosso: se ne fa una ogni due ore. Ogni giorno
    A Carpi boom di multe per le infrazioni col semaforo rosso: se ne fa una ogni due ore. Ogni giorno
    Il semaforo più "bucato" è quello nell’intersezione fra via Guastalla e la tangenziale “Losi”, in direzione ovest (cioè verso Rio Saliceto)[...]
    Modena, una grande coperta in piazza Grande contro la violenza sulle donne
    Modena, una grande coperta in piazza Grande contro la violenza sulle donne
    La grande coperta sarà formata da quadrati di 50x50 cm eseguiti ai ferri o all’uncinetto da chiunque voglia partecipare all'iniziativa[...]
    Il libro bomba del principe Harry tradotto in Italia a Carpi: "Tutto rimasto segreto fino all'ultimo"
    Il libro bomba del principe Harry tradotto in Italia a Carpi: "Tutto rimasto segreto fino all'ultimo"
    Parla una delle traduttrici italiane della casa editrice, la carpigiana Sara Crimi[...]
    Buon compleanno Liliana Cavani, per la regista carpigiana grande festa per i suoi 90 anni
    Buon compleanno Liliana Cavani, per la regista carpigiana grande festa per i suoi 90 anni
    A Roma il sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi ha organizzato per la cineasta conterranea un rendez vous nella sede del Ministero con tutti i grandi nomi della cultura[...]
    Alle Tattoo, al MAT75 di Limidi di Soliera saranno esposti i tatuaggi dedicati a Gianluca Vialli
    Alle Tattoo, al MAT75 di Limidi di Soliera saranno esposti i tatuaggi dedicati a Gianluca Vialli
    Tante le persone recatesi nello shop di Alle Tattoo per commemorare attraverso un tatuaggio la scomparsa del grande campione[...]
    Modena al terzo posto tra le città italiane più educate
    Modena al terzo posto tra le città italiane più educate
    Preply - piattaforma globale di apprendimento delle lingue - ha realizzato uno studio per individuare le città più educate d’Italia[...]
    Disegnate a Soliera da Alle Tattoo le nuove divise del Volley Modena
    Disegnate a Soliera da Alle Tattoo le nuove divise del Volley Modena
    La collaborazione tra lo sport e l'artista modenese sfocerà anche in eventi benefici dove si potranno acquistare le maglie delle giocatrici[...]
    L'Ucraina e la regina Elisabetta, gli Australian Open e le elezioni. Ma anche Drusilla, Blanco e Vlahovic: ecco il 2022 delle ricerche web
    L'Ucraina e la regina Elisabetta, gli Australian Open e le elezioni. Ma anche Drusilla, Blanco e Vlahovic: ecco il 2022 delle ricerche web
    Su Internet cerchiamo sempre notizie e aggiornamenti su quanto accade attorno a noi, e il motore di ricerca Google lo ha messo in classifica.[...]
    Capodanno 2023: Sharm El Sheik, Caraibi, Santo Domingo, Marocco, Dubai, Fuerteventura le mete preferite
    Capodanno 2023: Sharm El Sheik, Caraibi, Santo Domingo, Marocco, Dubai, Fuerteventura le mete preferite
    Chi può se ne va insomma all'estero, al caldo. Mentre chi ama la neve e resta in Italia sceglie Marilleva a pochi passi dalle più belle piste da sci del Trentino.[...]
    • malaguti