Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
29 Novembre 2021

Tutto esaurito ai nuovi corsi dedicati alla conoscenza del balsamico tradizionale e alla conduzione di una acetaia

BOMPORTO- “Un successo che ci ripaga del continuo e appassionato lavoro che insieme, come Associazione Esperti Degustatori Aceto Balsamico Tradizionale di Modena D.O.P. e Consorzio Produttori Antiche Acetaie, svolgiamo per mantenere viva una tradizione gastronomica e culturale, che caratterizza in modo unico il nostro territorio”- commenta così il presidente dell’Associazione e del Consorzio Produttori Antiche Acetaie Mario Gambigliani Zoccoli il numero straordinario di iscritti al corso dedicato alla conoscenza del prodotto e alla conduzione di un’acetaia che ha registrato letteralmente il tutto esaurito.

Nei giorni scorsi sono iniziate le lezioni promosse dall’Associazione con il sostegno del Consorzio Produttori Antiche Acetaie che ha portato in ‘aula’ ben 65 iscritti: numeri importanti tanto che, per trovare un ambiente idoneo a contenere tutti rispettando le normative Covid-19, è stata scelta come sede principale la Città dei Ragazzi di via Tamburini a Modena.

Moltissimi i giovani che partecipano: oltre il 50% ha un’età inferiore ai 30 anni e più del 40% degli iscritti è composto da donne. Diverse le storie: c’è chi ha già almeno una batteria di botti in casa e vorrebbe portare avanti la tradizione di famiglia, ma anche chi affronta per la prima volta l’argomento ed è curioso di come poter entrare a propria volta nel seducente mondo dei profumi e dei sapori balsamici.

Il corso si svilupperà per tutto il mese di ottobre con momenti d’incontro in acetaia in modo da scoprire i dettagli per gestire la produzione e i travasi, capire come si realizza il mosto cotto, ingrediente unico, e con quali passaggi si trasforma in uno dei prodotti simbolo della tradizione culinaria modenese.

In un mondo che, nell’ultimo anno e mezzo, ha dovuto far fronte a numerosi cambiamenti, il settore delle degustazioni balsamiche ha dovuto gioco forza sostituire alcuni strumenti e procedimenti per l’assaggio ma l’essenza di questo particolare ‘rito’ è rimasta inalterata: nelle prime lezioni, bicchierini e candele alla mano, si è iniziato a differenziare i prodotti imparando a compilare le schede ufficiali riconosciute a livello di D.O.P., cercando di capire differenze tra termini tecnici quali per esempio la ‘franchezza’ (quanto il prodotto è schietto all’olfatto) e la ‘finezza’ (quanto invece sempre all’odore appare gradevole).

Molti giovani sentono la responsabilità delle batterie che andranno a ricevere in successione in futuro – commenta il presidente della Associazione Esperti Degustatori Aceto Balsamico Tradizionale di Modena D.O.P. e del Consorzio Produttori Antiche Acetaie, Mario Gambigliani Zoccoli – a loro si aggiungono molti altri che si avvicinano per la prima volta per far partire nuove batterie, grazie all’imponente lavoro culturale fatto da AED e Consorzio Produttori negli anni”.

Per chi volesse partecipare, in futuro, a iniziative di questo tipo può visitare il sito www.aedbalsamico.com, inviare una mail di informazioni info@aedbalsamico.com oppure contattare il numero di telefono 338 587425.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della nocciola
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della mela
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Economia circolare: l’innovazione fa bene all’ambiente
Venerdì 29 ottobre si sono chiusi con risultati ben oltre le più rosee aspettative, Ecomondo e Key Energy, i due saloni dedicati all´economia circolare e alle energie rinnovabili di Italian Exhibition Group.leggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del tè
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchTir in fiamme in autostrada
    • WatchEcco il Bosco Martino a Medolla, la nuova area attrezzata grazie a Eurosets
    • WatchInaugurazione nuova sede Oli spa a Medolla

    La buona notizia

    I ragazzi e le ragazze delle Sassi di Soliera a lezione di legalità coi Carabinieri
    Bullismo, all’uso dei social networks e alla violenza di genere: si è discusso di questo nell'incontro[...]
    Accese le luminarie di Natale a Mirandola
    Luci & Tradizioni, la due giorni di festa dedicata alle tradizioni mirandolesi, tra cui la pcaria del maiale e la preparazione di specialità tipiche[...]
    Coop sociali, nel modenese tiene il fatturato e aumenta l’occupazione
    Lo certifica una ricerca realizzata per Confcooperative Modena dall’ufficio studi di Unioncamere Emilia-Romagna[...]

    Curiosità

    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Più di 70 volontari si sono esercitati in diversi campi, dalla logistica alle radiocomunicazioni, dalla cucina all'amministrazione.[...]
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    E' possibile aiutare Edoardo partecipando ad una pizzata in cui parlerà del suo progetto riguardante questo "rally Cavezzo-Dakar"[...]
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    La diffusione del video sotto forma di Dvd costò alla donna la fine del matrimonio[...]
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    Nonostante la pioggia, tante persone, soprattutto bambini entusiasti in particolare per l'installazione artistica di Lorenzo Lunati:[...]
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    15 squadre di operatori sono già al lavoro per un’operazione che durerà ancora per tutto il mese di dicembre[...]
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    I francobolli e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli Spazio Filatelia di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma1, Torino, Trieste, Venezia Verona e sul sito poste.it.[...]
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Il corso è in special modo rivolto ai bambini e alle bambine della Comunità tunisina, ma è comunque aperto a tutti coloro che desiderino conoscere la lingua araba.[...]
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    Strane forme geometriche sono state immortalate qualche giorno fa da un bomportese e le fotografie degli strani cerchi nei campi della Bassa sono state poi postate sui social.[...]
    Camposanto, calendario "a quattro zampe": si può partecipare con i propri cani e gatti
    Camposanto, calendario "a quattro zampe": si può partecipare con i propri cani e gatti
    L'appuntamento è per domenica 14 novembre, al parco "Daolio", oppure su appuntamento in studio[...]