Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
02 Febbraio 2023

“Moda Makers”, inaugurata la 12esima edizione alla presenza del presidente dell’Emilia-Romagna Bonaccini

MODENA – Ha inaugurato oggi, martedì 9 novembre, a Modena, nel Quartiere Fieristico di ModenaFiere, la 12^ edizione di Moda Makers, la manifestazione italiana della moda programmata che torna in presenza dopo le scorse tre edizioni, svoltesi esclusivamente online a causa dell’emergenza sanitaria.

A tagliare il nastro, anche il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini:

“La moda è una filiera fondamentale nell’economia dell’Emilia-Romagna con marchi, professionalità e competenze di livello internazionale. Un simbolo del Made in Italy nel mondo. Dopo le sofferenze patite a causa della pandemia, vogliamo sostenerlo e questo appuntamento, per la prima volta a Modena, rappresenta un segnale di fiducia e coraggio, confermando che c’è una grande voglia di ripartenza”.

Il presidente ha poi ribadito l’impegno della Regione nel promuovere e favorire la competitività del sistema moda della fashion valley: “Come Regione, in queste settimane abbiamo promosso un tavolo specifico dedicato al settore per condividere tutti insieme politiche di sviluppo e innovazione. Riuso, ecodesign, export, formazione e ricerca: sono questi gli assi per il futuro della nostra moda, ci sono tutte le potenzialità per crescere”.

Un appuntamento importante, dunque, per le 34 aziende espositrici, che presentano ai buyers italiani ed esteri le proposte moda per le Collezioni l’Autunno/Inverno 2022/2023.

Un’edizione di rilancio di un settore assai colpito dalla pandemia, ma che ha fatto registrare anche segnali positivi: dal Monitor dei Distretti Industriali dell’Emilia-Romagna, a cura della Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo, emerge infatti che nel sistema moda, tra i più colpiti dalla pandemia, si osserva una crescita nell’export complessivo di tutti i comparti del settore (più 28,4%), con un’ottima performance per il Distretto del tessile-abbigliamento di Carpi, che registra  un aumento del 47,9% sul 2020 e che segna un più  10,5% anche rispetto al primo semestre del 2019.

Una manifestazione che è resa possibile sia dalla determinazione delle imprese espositrici, che dal supporto degli enti del territorio: ModenaFiere, che organizza questa edizione, il Consorzio Expo Modena, che si occupa dell’edizione digitale, e i compenti di Carpi Fashion System, ovvero CNA, LAPAM-Confartigianato, Confindustria Emilia, Camera di Commercio di Modena, Fondazione Democenter-SIPE, ForModena, Fondazione CR Carpi e Comune di Carpi.

E proprio dal Comune, per bocca del primo cittadino Alberto Bellelli, viene il riconoscimento della determinazione di imprese ed enti promotori: “Gli anni della pandemia non sono stati facili, per questo settore in particolare, ma il Distretto non ha mai mollato. La creatività, la capacità di innovazione, e la caparbietà dei nostri imprenditori sono la chiave per lasciarsi alle spalle questi anni così complessi. Quando un territorio fa sistema, quando si rema tutti in un’unica direzione, allora si può vincere, anche e soprattutto sui mercati internazionali. Questa edizione segna un passaggio e uno sviluppo importante, e siamo certi che Moda Makers, passata la tempesta della pandemia, non potrà che continuare a crescere”.

Un saluto e una ventata di ottimismo anche dal presidente di Modena Fiere, Alfonso Panzani: “Questo è un giorno importante per la moda italiana in generale, e per quella del Distretto del tessile-abbigliamento di Carpi in particolare. ModenaFiere è onorata di aver raccolto il testimone, e di avere il compito di organizzare e ospitare una manifestazione così importante per l’economia del territorio. Credetemi, essere di nuovo in presenza, dopo lo tsunami del Covid, non è affatto scontato. Se è stato possibile è solo grazie a due elementi: la tenacia delle imprese, e il gioco di squadra di tutti gli attori che non hanno mai smesso di credere nelle potenzialità di Moda Makers. ModenaFiere ha deciso di raccogliere la sfida, e non ha mai avuto dubbi nel farlo, perché consapevole di avere il supporto di un sistema territoriale che ha imparato la cosa più importante: che uniti si vince, e si superano anche le difficoltà più grandi”.

A seguito dell’inaugurazione si è svolto anche “Affrontare le sfide per la moda del futuro”, la tavola rotonda promossa da Regione Emilia-Romagna, a cui hanno partecipato, tra gli altri, il viceministro dello Sviluppo Economico Gilberto Pichetto Fratin e l’assessore allo Sviluppo economico e green economy, lavoro e formazione della Regione Emilia-Romagna Vincenzo Colla.

Moda Makers proseguirà fino a giovedì 11 novembre, mentre dal 12 novembre prenderà avvio Moda Makers Digital, che resterà attiva sino alla prossima edizione di maggio.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Come risparmiare energia, i consigli di Sinergas - L'impianto fotovoltaico
Un impianto fotovoltaico da 3 kWp installato sul tetto di un’abitazione media permette di ridurre fino al 60% il prelievo di energia elettrica dalla reteleggi tutto
Al giardino ancora non l’ho detto | Rubrica Botanica
La passione per piante e fiori? Fa bene alla salute! Rubrica botanica a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere dello zabaione
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Consigli di salute
Quando si perdono i denti, vanno sostituiti. Anche quelli dietro che non si vedono
Si può creare un’instabilità di tutta l’arcata dentale, quindi cefalee e problemi posturali, dolori alle articolazioni, mal di schiena e tensioni muscolari.leggi tutto
Consigli di salute
Perchè si devono raddrizzare i denti storti?
I denti storti rappresentano principalmente un fattore estetico se non interferiscono con l’occlusione della bocca. E rappresentano una difficoltà aggiuntiva alla corretta igiene oraleleggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere sulla pasta choux
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchQuando l'emicrania è donna. A che punto sono i nuovi studi per debellare il mal di testa
    • WatchPiù di 2500 multe all'autovelox di Massa Finalese: il bilancio della Polizia Locale di Finale Emilia
    • WatchPolizia Locale di Mirandola, il bilancio del 2022

    La buona notizia

    Quando l'emicrania è donna. A che punto sono i nuovi studi per debellare il mal di testa
    Nel periodo compreso tra pubertà e menopausa, circa il 27 per cento delle donne ne risulta affetto[...]
    Riprende vita il teatro di Vallalta di Concordia con l'inaugurazione del bar
    E in primavera ulteriori spazi della struttura verranno restituiti all'uso dopo il terremoto[...]
    E' nato il "Calendario della memoria" dell'Anpi di Modena
    Il Progetto è parte delle iniziative che l’ANPI provinciale di Modena intende realizzare per ricordare gli 80 anni dall'inizio della Lotta di Liberazione (1943-2023).[...]

    Curiosità

    Sono arrivati i Giorni della Merla, ecco la loro storia
    Sono arrivati i Giorni della Merla, ecco la loro storia
    Secondo la leggenda, se i giorni della merla sono freddi, la primavera sarà bella; se sono caldi, la primavera arriverà in ritardo.[...]
    A Carpi boom di multe per le infrazioni col semaforo rosso: se ne fa una ogni due ore. Ogni giorno
    A Carpi boom di multe per le infrazioni col semaforo rosso: se ne fa una ogni due ore. Ogni giorno
    Il semaforo più "bucato" è quello nell’intersezione fra via Guastalla e la tangenziale “Losi”, in direzione ovest (cioè verso Rio Saliceto)[...]
    Modena, una grande coperta in piazza Grande contro la violenza sulle donne
    Modena, una grande coperta in piazza Grande contro la violenza sulle donne
    La grande coperta sarà formata da quadrati di 50x50 cm eseguiti ai ferri o all’uncinetto da chiunque voglia partecipare all'iniziativa[...]
    Il libro bomba del principe Harry tradotto in Italia a Carpi: "Tutto rimasto segreto fino all'ultimo"
    Il libro bomba del principe Harry tradotto in Italia a Carpi: "Tutto rimasto segreto fino all'ultimo"
    Parla una delle traduttrici italiane della casa editrice, la carpigiana Sara Crimi[...]
    Buon compleanno Liliana Cavani, per la regista carpigiana grande festa per i suoi 90 anni
    Buon compleanno Liliana Cavani, per la regista carpigiana grande festa per i suoi 90 anni
    A Roma il sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi ha organizzato per la cineasta conterranea un rendez vous nella sede del Ministero con tutti i grandi nomi della cultura[...]
    Alle Tattoo, al MAT75 di Limidi di Soliera saranno esposti i tatuaggi dedicati a Gianluca Vialli
    Alle Tattoo, al MAT75 di Limidi di Soliera saranno esposti i tatuaggi dedicati a Gianluca Vialli
    Tante le persone recatesi nello shop di Alle Tattoo per commemorare attraverso un tatuaggio la scomparsa del grande campione[...]
    Modena al terzo posto tra le città italiane più educate
    Modena al terzo posto tra le città italiane più educate
    Preply - piattaforma globale di apprendimento delle lingue - ha realizzato uno studio per individuare le città più educate d’Italia[...]
    Disegnate a Soliera da Alle Tattoo le nuove divise del Volley Modena
    Disegnate a Soliera da Alle Tattoo le nuove divise del Volley Modena
    La collaborazione tra lo sport e l'artista modenese sfocerà anche in eventi benefici dove si potranno acquistare le maglie delle giocatrici[...]
    L'Ucraina e la regina Elisabetta, gli Australian Open e le elezioni. Ma anche Drusilla, Blanco e Vlahovic: ecco il 2022 delle ricerche web
    L'Ucraina e la regina Elisabetta, gli Australian Open e le elezioni. Ma anche Drusilla, Blanco e Vlahovic: ecco il 2022 delle ricerche web
    Su Internet cerchiamo sempre notizie e aggiornamenti su quanto accade attorno a noi, e il motore di ricerca Google lo ha messo in classifica.[...]
    Capodanno 2023: Sharm El Sheik, Caraibi, Santo Domingo, Marocco, Dubai, Fuerteventura le mete preferite
    Capodanno 2023: Sharm El Sheik, Caraibi, Santo Domingo, Marocco, Dubai, Fuerteventura le mete preferite
    Chi può se ne va insomma all'estero, al caldo. Mentre chi ama la neve e resta in Italia sceglie Marilleva a pochi passi dalle più belle piste da sci del Trentino.[...]
    • malaguti