Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
02 Ottobre 2022

Distretto di Mirandola, torna l’automedica nel turno diurno. Auto infermieristica in quello notturno

MIRANDOLA – Attraverso un comunicato stampa, l’Azienda USL di Modena interviene in merito alla questione automedica sul territorio del Distretto di Mirandola, tornata in funzione per il turno diurno (8-20), in risposta alle polemiche dei giorni scorsi. L’Ausl precisa che l’avvio del servizio di automedica nel Distretto di Mirandola non ha a che fare con i costi dell’elisoccorso:

“L’avvio dell’automedica per il turno diurno (8-20), sul territorio del Distretto di Mirandola, nulla ha a che fare con i costi dell’elisoccorso. Quest’ultimo, infatti, è da considerare un mezzo integrativo, e non sostitutivo, dei mezzi del soccorso su gomma, automedica o auto infermieristica, in una logica di sistema che è grado di assicurare un intervento tempestivo e professionale. I dati di attività relativi al servizio di auto infermieristica mostrano che non vi è stato un ricorso all’elisoccorso aggiuntivo maggiore rispetto al 2019, anno non influenzato dal covid, e che gli esiti in termini di performance sono sostanzialmente sovrapponibili a quelli dei mesi precedenti. Il ricorso all’elisoccorso, determinato dalla Centrale 118 Emilia Est, è legato invece a numerosi fattori come la valutazione sul paziente e il luogo più appropriato verso cui trasportarlo.

Una precisazione doverosa, per sgombrare il campo da polemiche e fraintendimenti che potrebbero generare equivoci sul delicato tema dell’emergenza-urgenza nella popolazione, che deve invece essere rassicurata in merito all’appropriatezza delle scelte e dei percorsi intrapresi, per un’ottimizzazione della dotazione di personale in un momento di grave carenza che interessa il settore a livello nazionale. La rimodulazione del servizio è legata all’investimento costantemente messo in atto, in termini di energie e non solo di risorse economiche, per il reperimento e il mantenimento del personale medico: in questa logica, la progettualità relativa all’automedica è anche legata alla valorizzazione delle professionalità mediche presenti, con l’obiettivo di rendere sempre più attrattiva per nuovi professionisti la possibilità di lavorare e rimanere sul territorio dell’Area Nord, così come in altre zone della provincia.

Si ricorda, infatti, l’impegno dell’AUSL in questa direzione, con l’attivazione di tutti i canali possibili, tra cui la stipula della convenzione con l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena per l’impiego di medici in formazione specialistica, oltre ovviamente alla pubblicazione costante di bandi di selezione di tutte le tipologie contrattuali attualmente previste dal mercato del lavoro. Grazie a questa attività, volta al reperimento di tutte le figure dell’emergenza-urgenza, sono stati recentemente assunti 6 autisti soccorritori dedicati a Pronto Soccorso e 118 sul territorio di Mirandola, con uno specifico progetto che la rende capofila nell’individuazione di percorsi per l’utilizzo ottimale di questa importante risorsa.

Si ritiene importante sottolineare che, in tutto il Paese – indipendentemente dalla collocazione geografica- permane lo stato di grande difficoltà dei Dipartimenti di Emergenza-Urgenza provinciali, una situazione, per ciò che riguarda il nostro territorio, che vede una reale e concreta possibilità di nuovi cali nell’organico.

L’auto infermieristica, attivata nell’ambito della riorganizzazione dello scorso dicembre, continuerà a coprire il turno notturno: un’attività altrettanto preziosa, in quanto prevede l’impiego di infermieri specializzati nell’emergenza-urgenza in grado di intervenire e stabilizzare il paziente, trasferendolo nella struttura ospedaliera più appropriata secondo i più recenti protocolli regionali e nazionali che regolano l’intervento del 118 sul posto.

Infine, a supporto del Pronto Soccorso, nella fascia oraria serale/notturna (20-8), è stato integrato un nuovo ambulatorio di continuità assistenziale negli spazi ambulatoriali del PS. Uno dei due medici di guardia medica, presenti sul territorio, grazie al supporto infermieristico messo a disposizione dal PS, gestisce, su invio del triage, i numerosi casi a minore gravità”.

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto. Tutto quello che c’è da sapere dell’anguria
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchIncendio a Dogaro. Nella frazione di San Felice è andata a fuoco una roulotte
    • WatchIts Biomedicale Mirandola, la cerimonia di consegna dei diplomi
    • WatchUn cimitero medievale, in ottime condizioni, scoperto a Mirandola

    La buona notizia

    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]
    Pork Factor Concordia, 25 mila euro donati a cinque realtà dedicate ai bambini
    Oltre ai I fiol d’la schifosa altre associazioni hanno contribuito: Musicanima; Ciclisti amatoriali di Concordia; Tennis Club Concordia; Avis Concordia; Allenatori giovanili Pol Possidiesi[...]
    A Mirandola ripartono i corsi dell’Università della Libera Età “Bruno Andreolli”
    I corsi sono completamente gratuiti. Gli incontri si svolgeranno presso la “Sala Trionfini” in piazza Ceretti[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti