Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
01 Luglio 2022

Autobus per Modena da Nonantola e da Ravarino? L’abbonamento si fa nel bolognese

Usi il bus per Modena da Nonantola e da Ravarino? L’abbonamento si compra nel bolognese. Perché la biglietteria più vicina è a San Giovanni in Persiceto.

E’ la situazione paradossale in cui si trovano gli utenti del servizio pubblico di Nonantola e di Ravarino, pendolari e studenti soprattutto, che per raggiungere Modena a una decina di chilometri di distanza devono fare il giro dell’oca passando per la provincia bolognese. Accade perché a gestire il servizio in questo tratto di Bassa modenese è Tper, l’azienda trasporti pubblici di Bologna e Ferrara, e non la modenese Seta.

Oltre il danno, la beffa: una volta arrivati a Modena i pendolari di Nonantola e Ravarino devono comprare un nuovo biglietto Seta per spostarsi in città: naturalmente il biglietto bolognese sotto la Ghirlandina non vale niente.

A denunciare la situazione sono i consiglieri comunali di Forza Italia Pino Casano e Antonio Platis Consiglieri (Nonantola) e Luca Begnozzi (Ravarino)

Non è una questione di bandiera ma molto pratica. I nostri studenti, ad esempio, devono fare l’abbonamento a San Giovanni Persiceto perché la biglietteria non c’è. I controlli sugli automezzi sono fatti da Tper che sistematicamente non partecipa agli incontri organizzati a Modena in quanto non di sua competenza. Così ogni anno spostare un orario, aggiungere una corsa, organizzarsi al meglio per la gestione della pandemia diventa un’impresa titanica.
Purtroppo i titolari dell’abbonamento da Nonantola e Ravarino, se vogliono sfruttare i bus urbani di Modena, sono costretti a dover sottoscrivere un secondo abbonamento specifico con altri costi da aggiungere per le famiglie. Neanche al tempo del Duca c’erano tutti questi lasciapassare da esibire tra cittadine distanti appena 10 chilometri.
Ora più che mai chiediamo che la politica si assuma le proprie responsabilità affrontando e risolvendo il problema. Forza Italia propone e chiede ufficialmente che Seta avanzi una richiesta di acquisto a Tper per il ramo di azienda che gestisce gli autobus di Nonantola e Ravarino.
Solo così si permetterà di avere i servizi sul territorio e si metterà fine alla stortura di avere una Agenzia della Mobilità (AMO) provinciale che non opera su tutti e 47 i comuni del modenese.
Questo paradosso si perde nella notte dei tempi e che l’Amministratore unico di Amo Andrea Burzacchini, come ha pubblicamente ammesso qualche settimana fa in Provincia, non ha mai chiesto alla Regione di affrontare il problema.
La nomina del nuovo Amministratore di AMO in sostituzione di Burzacchini (le candidature scadono venerdì 3 giugno) confidiamo sia di rottura con il passato e che affronti il problema concretamente.

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Tutta la stanchezza del mondo di Enrica Tesio
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere dell'albicocca
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del miele
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Devitalizzare un dente fa male?
Devitalizzare un dente fa male? E' la domanda che ci si pone quando ci si prospetta una estrazioneleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDa Novi al Sudafrica: le macchine agricole di Andreoli Engineering fanno il giro del mondo
    • WatchTante e belle motociclette domenica a Mirandola.
    • WatchA spasso nel bosco di San Felice sul Panaro

    La buona notizia

    Rimosse auto abbandonate a Bomporto e Nonantola
    Gli agenti di Polizia Locale Unione del Sorbara sabato hanno restituito decoro a due aree pubbliche[...]
    Tiroide ed eventuali nodi ora si vedono in 3 dimensioni in ospedale a Carpi
    Il software ad elevata tecnologia è stato donato dall’Associazione Pazienti Tiroidei Onlus [...]
    Scompare in Calabria, il liceo di Ancona inonda di cartoline il suo paese per rompere l'omertà
    I ragazzi e le ragazze anconetane avevano partecipato a un campo di Libera a Crotone e hanno conosciuto la mamma del giovane 19enne di cui non si hanno notizie da 9 anni: lupara bianca[...]

    Curiosità

    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    Su invito della sindaca il Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna ha effettuato una dimostrazione pratica che ha suscitato tanto entusiasmo e curiosità[...]
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Dottorandi ed aziende del biomedicale cercano il loro matching professionale[...]
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monari[...]
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    Il tema del 2023 sarà "Il tempo di prenderci cura"[...]
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense torna in centro storico dopo due anni di pandemia. L'allegria e l'entusiasmo dei ragazzi sfilano in corteo insieme alle cerchie[...]
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Eugenio Gagliardelli, a.d. della ceramica Opera di Camposanto, porta nella Bassa la frutta della sua azienda agricola di Maranello. Il ricavato va in beneficienza[...]
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.[...]
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    Almeno per un pomeriggio, un centinaio di sanfeliciani di tutte le età ha potuto riscoprilo: grazie all'accordo tra azienda agricola Mediplants e Comune, è stato reso di nuovo accessibile. [...]
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Prima il padre poi la madre oppure viceversa, lo decidono i genitori[...]
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Dal 2 giugno saranno sparsi nei luoghi più frequentati del paese[...]
    • malaguti