Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
02 Luglio 2022

Nonantola Film Festival, “La mia bianca testa” vince il concorso ‘4 Giorni Corti + 2”

NONANTOLA – Successo per “La mia bianca testa”: con tre menzioni speciali per altrettanti corti e lo svelamento dei titoli dei primi tre classificati da parte della Giuria di Qualità, si è conclusa sabato scorso 7 maggio la gara “4 Giorni Corti + 2” – vero cuore pulsante della manifestazione – nell’ambito del Nonantola Film Festival 2022.

La Giuria di Qualità – composta dalle registe e sceneggiatrici Valentina Arena e Claudia Tosi, dal responsabile della distribuzione I Wonder Pictures Dario Bonazelli, dall’attrice Stefania Delia Carnevali e dal critico cinematografico Roberto Chiesi – dopo aver visionato i 20 cortometraggi finalisti, ha così deliberato:

PRIMO CLASSIFICATO (premio da 1500 euro)

“LA MIA BIANCA TESTA” della troupe SenzArti regia di Simone Frabetti ed Elisa Gatti (genere Thriller) con la seguente motivazione: “Forte di un taglio originale e poco consueto, realizzato con lucidità di regia, La mia bianca testa si distingue per la cura dei dettagli ed un ritmo narrativo calzante, chiaro e deciso. Riesce a raccontare una storia forte in modo efficace, grazie a una sceneggiatura solida, creando un immaginario interessante con un uso degli elementi sapiente e mai banale, corroborato da una recitazione fisica e ben nella parte. In pochi minuti affronta la complessità della violazione della vita umana e il tentativo di controllare l’autoinganno ordito dalla ragione per allontanare il ricordo doloroso. Emoziona senza suscitare pietismo o commiserazione”.

 

la mia bianca testa

SECONDO CLASSIFICATO (premio da 500 euro)

“L’IDEA” della troupe MenteFredda (genere Commedia) regia di Miriam Previati e Viviana Battista con la seguente motivazione: ‘Elogio della procrastinazione, autonomia dei processi creativi, sempre troppo poco malleabili e inclini a piegarsi al volere del creatore. Il racconto è chiaro, divertente, ben diretto e tutto funziona: il titolo, la location, la recitazione, la fotografia, l’utilizzo degli oggetti e della frase imposti dal concorso. La semplicità del pretesto narrativo di partenza è la forza del film, la storia viene portata avanti con grande coerenza stilistica”.

TERZO CLASSIFICATO (premio da 250 euro)

“BEcoME” della troupe Anna Flexa (genere Drammatico) regia di Serena Citernesi e Paolo Imbrenda con la seguente motivazione: ‘Le imposizioni del concorso sono qui ribaltate in elementi di grande potenza espressiva, rappresentazione di un percorso umano intimo e di grande attualità, molto ben eseguita la rappresentazione degli stati mentali del@ protagonista. Tra forma-storia e performance, il corto esprime lo spirito di un’epoca in cui le istanze identitarie hanno un ruolo centrale nel panorama culturale. Mostra senza dire, come dovrebbe fare un cinema che ha fiducia nella potenza delle immagini e nella creazione del senso attraverso le immagini.’

MENZIONE SPECIALE

“12 MILIARDI” della troupe Jacopo Renzi regia di Angelo Vocale (genere Fantascienza) ‘per il potenziale che il film suggerisce. Infiniti desideri e limitate possibilità è la condizione umana secondo Machiavelli. Qui c’è chiarezza del racconto, consapevolezza del mercato, desiderio di misurarsi con i temi che possono affrontare in modo articolato le questioni sollevate dalle modernità e l’eredità delle vecchie generazioni’.

MENZIONE SPECIALE

“UN GIRO DI FIDUCIA” della troupe Macine da Presa regia di Giovanni Bertozzi (genere Commedia) ‘per come il personaggio burbero e sospettoso abbandona la sua diffidenza, aprendo al lieto fine con simpatia. Bravi a raccontare con una “storia piccola” che non è mai tardi  per imparare a fidarsi, per accettare un insegnamento dalle nuove generazioni, le quali avrebbero tutti i motivi per non porgere l’altra guancia”.

MENZIONE SPECIALE

“ZOMBIE INSIDE” della troupe Mad Eyes Productions (genere Horror) regia di Daniele Mastrotto ‘perché nella sua brevità ha assemblato gli elementi horror in maniera efficace senza mai scadere nel grottesco. E’ notevole la maestria nella realizzazione degli effetti, del trucco, della post produzione. La camera è posizionata al posto giusto e il montaggio esalta il materiale audiovisivo. Ora serve una buona storia e il gioco è fatto.’

Sono stati inoltre assegnati i seguenti premi:

PREMIO DA 300 EURO IN BUONI SPESA offerto dallo sponsor coop alleanza 3.0 al cortometraggio che ha saputo valorizzare meglio la città di Nonantola:

“I VINCITORI DEL NONANTOLA FILM FESTIVAL 2022” (genere Commedia) della troupe Cinedelirium regia di Paolo Franceschini

PREMIO DEL PUBBLICO “NICOLÒ GIANELLI” al film più votato online (171 su un totale di 1405):

“12 MILIARDI” (genere Fantascienza) della troupe Jacopo Renzi regia di Angelo Vocale

Tutti e 37 i corti – sia I vincitori e I menzionati che gli esclusi dalla finale – sono visibili sul sito della manifestazione all’indirizzo https://www.nonantolafilmfestival.it/4ggc/elenco-dei-cortometraggi-finalisti.html

LEGGI ANCHE:

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Tutta la stanchezza del mondo di Enrica Tesio
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere dell'albicocca
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del miele
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Devitalizzare un dente fa male?
Devitalizzare un dente fa male? E' la domanda che ci si pone quando ci si prospetta una estrazioneleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDa Novi al Sudafrica: le macchine agricole di Andreoli Engineering fanno il giro del mondo
    • WatchTante e belle motociclette domenica a Mirandola.
    • WatchA spasso nel bosco di San Felice sul Panaro

    La buona notizia

    Rimosse auto abbandonate a Bomporto e Nonantola
    Gli agenti di Polizia Locale Unione del Sorbara sabato hanno restituito decoro a due aree pubbliche[...]
    Tiroide ed eventuali nodi ora si vedono in 3 dimensioni in ospedale a Carpi
    Il software ad elevata tecnologia è stato donato dall’Associazione Pazienti Tiroidei Onlus [...]
    Scompare in Calabria, il liceo di Ancona inonda di cartoline il suo paese per rompere l'omertà
    I ragazzi e le ragazze anconetane avevano partecipato a un campo di Libera a Crotone e hanno conosciuto la mamma del giovane 19enne di cui non si hanno notizie da 9 anni: lupara bianca[...]

    Curiosità

    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    Su invito della sindaca il Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna ha effettuato una dimostrazione pratica che ha suscitato tanto entusiasmo e curiosità[...]
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Dottorandi ed aziende del biomedicale cercano il loro matching professionale[...]
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monari[...]
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    Il tema del 2023 sarà "Il tempo di prenderci cura"[...]
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense torna in centro storico dopo due anni di pandemia. L'allegria e l'entusiasmo dei ragazzi sfilano in corteo insieme alle cerchie[...]
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Eugenio Gagliardelli, a.d. della ceramica Opera di Camposanto, porta nella Bassa la frutta della sua azienda agricola di Maranello. Il ricavato va in beneficienza[...]
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.[...]
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    Almeno per un pomeriggio, un centinaio di sanfeliciani di tutte le età ha potuto riscoprilo: grazie all'accordo tra azienda agricola Mediplants e Comune, è stato reso di nuovo accessibile. [...]
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Prima il padre poi la madre oppure viceversa, lo decidono i genitori[...]
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Dal 2 giugno saranno sparsi nei luoghi più frequentati del paese[...]
    • malaguti