Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
09 Agosto 2022

Campionato Italiano femminile ciclismo: il 26 giugno modifiche alla viabilità a Finale, Concordia, San Possidonio, Cavezzo, Mirandola, Camposanto, San Prospero, Bomporto e San Felice

Domani, domenica 26 giugno, è in programma il Campionato italiano femminile di ciclismo che, nell’edizione 2022, in occasione del decennale del sisma del 2012, si svolgerà interamente sul territorio della Bassa modenese, con partenza da Medolla e arrivo a San Felice. Il territorio di tutti i comuni dell’Unione dei Comuni Modenesi Area Nord, più quello di Bomporto, saranno interessati dal passaggio della corsa. E’ perciò, stato necessario prevedere delle modifiche alla viabilità in tutti i comuni interessati (qui le modifiche alla viabilità previste a Mirandola, qui il percorso completo della corsa):

FINALE EMILIA

Per quanto riguarda Finale Emilia, il passaggio avverrà sulla SP468R via per Modena Ovest da Massa Finalese. La gara attraverserà il centro della frazione, transitando per piazza Caduti per la Libertà, proseguirà in direzione del capoluogo, entrerà a Finale dalla rotatoria di via Fratelli Rosselli, procederà su via per Modena, poi via Rotta, via Dante, via Cappuccini, via Po, via Frassoni, via Seminario, via Canalazzo Cascinetta e si immetterà quindi nella tangenziale per ritornare su via per Modena Ovest e, a Canaletto, imboccare via per Camposanto.
Nel Comune di Finale Emilia, a partire dalle ore 13, il traffico sarà consentito solo nella direzione di marcia della corsa. È prevista la sospensione temporanea della circolazione stradale, relativamente alle strade di competenza sul percorso di gara, a partire dal 15 minuti prima del passaggio della corsa alla media più veloce (atteso tra le 13.40 e le 14 circa) fino a cessate esigenze.

SAN FELICE

San Felice si prepara a ospitare un evento storico per il paese: il campionato italiano di ciclismo donne Elite e Under 23 di domenica 26 giugno. Il Comune sarà teatro di tre passaggi della carovana sotto la linea del traguardo, posta su viale Agnini, in corrispondenza del Tennis Club. Il viale, situato a due passi dal centro storico, sarà interessato, su un lato, dal passaggio della corsa in direzione sottopasso ferroviario e, sull’altro lato, dalla presenza di spazi riservati al pubblico. In questa zona saranno presenti, tra l’altro, l’intrattenimento musicale che seguirà le premiazioni e, lungo via Agnini, le associazioni sanfeliciane delizieranno i presenti con specialità locali. Alle 13.30 circa transiterà per il primo giro la carovana in direzione Finale Emilia, la stessa ripasserà alle 15.30 circa per poi concludere, con il terzo passaggio, intorno alle 17. Presso lo stadio comunale sarà allestita la sala stampa e sarà presente anche una troupe Rai che trasmetterà un’ampia differita su Rai Sport alle ore 22.50 dello stesso giorno. Lo stadio ospiterà anche la direzione e la giuria della gara, oltre che i locali adibiti all’anti-doping. Come da ordinanza della Polizia Locale, è prevista l’interdizione temporanea del traffico (in corrispondenza del solo passaggio della carovana, stimato in circa 30 minuti) sulle vie Villanova, Primo Maggio, Casarino, Canalino e degli Estensi ed è inoltre prevista l’interdizione del traffico per tutta la durata della gara (stimata dalle ore 13 alle ore 17.30 di domenica 26 giugno) sulle vie Repubblica, Furlana, Perossaro, SP 568 da Camposanto e SP 468 verso Rivara. Saranno inoltre chiusi il viale Agnini dalle ore 6 del 26 giugno e la via Costa Giani, chiusa, dalle ore 13 del 25 giugno per consentire le operazioni di montaggio delle strutture dell’“arrivo”. Per raggiungere il paese dall’esterno in auto è consigliabile impiegare la via Galeazza e per raggiungere la zona del traguardo in auto è consigliabile impiegare le vie Campi e Martiri della Libertà.

 

CAMPOSANTO

Il territorio di Camposanto vedrà il transito della corsa, con chiusura del traffico: dalle ore 13.30 alle ore 14.30 sulla SP 2 (percorso lungo); dalle ore 15.30 alle ore 17 sulla SP 5 (Cavezzo – Camposanto) e SS 568 (via per San Felice) durante i due transiti sul circuito.  La SP 2 (Panaria) non sarà, inoltre, percorribile verso Finale Emilia (direzione contraria alla marcia della corsa) e verso Bomporto sarà percorribile soltanto dopo il passaggio dei corridori.  Sarà vietata la circolazione stradale sulla SP 5 verso Cavezzo (direzione contraria alla corsa) mentre per brevissimi periodi sarà consentita la circolazione sulla SS 568 in direzione della corsa (direzione San Felice).

CAVEZZO

A Cavezzo verranno chiuse al traffico le seguenti vie, dalle ore 14.30 alle ore 15.10 circa: via Aldo Moro, via Sant’Anna, via Concordia.

SAN PROSPERO

Il territorio di San Prospero vedrà il transito della corsa, con chiusura al traffico: dalle ore 14.15 alle ore 15.00 sulla S.S. n.12 (percorso lungo); dalle ore 15.30 alle ore 17.00 su S.P. n. 5 (Cavezzo – Camposanto) . La S.S. n. 12 (Canaletto) non sarà percorribile verso Modena (direzione contraria al senso della corsa) e verso Mirandola sarà percorribile soltanto dopo il passaggio dei corridori. Per brevissimi periodi sarà consentita la circolazione stradale sulla S.P. n. 5 verso Camposanto (direzione della corsa) mentre non sarà percorribile verso Cavezzo (direzione opposta alla corsa).

CONCORDIA

Il territorio di Concordia vedrà il transito della corsa, con chiusura al traffico dalle ore 14.30 alle ore 15.30 su via per San Possidonio, via Matteotti e SP 8 (via per Mirandola). La SP 8 (via per Mirandola non sarà percorribile verso Concordia (direzione contraria al senso della corsa) e verso Mirandola sarà percorribile soltanto dopo il passaggio dei corridori. Via per San Possidonio sarà chiusa all’incrocio con via Carducci e percorribile solo dopo il transito dei corridori. Via Matteotti sarà percorribile solo dopo il transito dei corridori.

SAN POSSIDONIO 

Il territorio di San Possidonio vedrà il transito della corsa con chiusura al traffico: dalle ore 14.30 alle ore 15.15 sulla via SP 8 (via Mazza, percorso lungo); dalle ore 15 alle ore 15.30 sulla SP 8 (via Provinciale, percorso lungo). La SP 8 (via Mazza) non sarà percorribile verso Cavezzo (direzione contraria al transito della corsa) e verso Concordia sarà percorribile soltanto dopo il transito dei corridori. La SP 8 (via Provinciale) non sarà percorribile verso Concordia (direzione contraria al passaggio della corsa) e verso Mirandola sarà percorribile soltanto dopo il passaggio dei corridori.

BOMPORTO

Verrà sospesa la circolazione, su entrambi i sensi di marcia, dalle ore 14, sulle seguenti strade: SP 2 (Panaria), nel tratto compreso tra il confine con il Comune di Camposanto e la rotatoria con la SP 1 (Sorbarese) a Bomporto; SP 1 (Sorbarese), nel tratto compreso tra la rotatoria con la SP 2 (Panaria) e l’incrocio con la SS 12 (Canaletto), a Sorbara; SS 12 (Canaletto), nel tratto compreso tra l’incrocio con la SP 1 (Sorbarese) a Sorbara e il confine con il Comune di San Prospero.

LEGGI ANCHE:

 

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

“E adesso un libro: rubrica di libri”. Sei titoli che profumano di estate
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monari.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della tabacchiera
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
La situazione dell'economia italiana oggi
Il rapporto di Confindustria evidenzia una forte capacità delle imprese italiane a fronteggiare l’attuale situazione di incertezza, nonché la capacità di “un popolo di risparmiatori” a supportare la propensione al consumo di keynesiana memoria.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Isola di Diego Passoni
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monari.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della cheesecake
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Dente dolorante: ecco cosa fare
Non tutti i dolori ai denti sono uguali: esistono, infatti, tanti tipi differenti di mal di denti e per questo è molto importante rivolgersi tempestivamente al proprio dentista di fiducia non appena il dolore si presenta.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Lezioni di chimica di Bonnie Garmus
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monari.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchIl Tecnopolo di Mirandola disegna la sanità del futuro. Ne parla la direttrice Barbara Bulgarelli
    • WatchTrovato il corpo di Luigi Salsi, il 78enne di Cavezzo disperso sul Cimoncino
    • Watch10 consigli per evitare i furti in casa mentre siete in vacanza

    La buona notizia

    La fondazione Golinelli forma gli ambasciatori delle discipline Steam
    I docenti hanno lavorato su intelligenza artificiale e rapporto uomo macchina, sostenibilità e open schooling, inclusione e personalizzazione, dati e visualizzazione.[...]
    "Un poquito Reggaeton", disponibile il nuovo singolo della mirandolese Raffy
    Si tratta di un brano dal sound internazionale prodotto da Costi Ionita e scritto dall'artista sudamericano Randy[...]
    Calcio, la finalese Eleonora Goldoni si trasferisce al Sassuolo
    Ex Napoli e Inter, la calciatrice Eleonora Goldoni disputerà la prossima stagione con la maglia neroverde del Sassuolo[...]

    Curiosità

    San Prospero firma il gemellaggio con Castelfranco Piandiscò
    San Prospero firma il gemellaggio con Castelfranco Piandiscò
    Si tratta del primo passo verso la nascita di una rete nazionale dei Comuni che ospitano i giochi senza frontiere, una realtà già legata a livello nazionale dal network “Italia Gioca senza frontiere”.[...]
    Viva le macchine da scrivere: a Staggia visitabile una collezione unica
    Viva le macchine da scrivere: a Staggia visitabile una collezione unica
    La collezione appartiene a Renato Zavatti, ex dipendente della Olivetti da sempre affascinato da questi strumenti di cui conosce la storia nei minimi particolari. [...]
    Resort di lusso alle Maldive cerca "libraio a piedi nudi"
    Resort di lusso alle Maldive cerca "libraio a piedi nudi"
    Un'offerta di lavoro da sogno in un paradisiaco atollo delle Maldive: riconosciuto dall'Unesco come "Riserva della Biosfera".[...]
    Sapori in valigia: la prima voglia di cucina etnica nasce in vacanza
    Sapori in valigia: la prima voglia di cucina etnica nasce in vacanza
    I gusti sperimentati in viaggio ispirano a provare la cucina etnica una volta rientrati in Italia. In estate il 60% consuma cibo etnico con la stessa frequenza di altre stagioni.[...]
    In bicicletta con Nicoletta Vecchi Arbizzi alla scoperta di Mirandola
    In bicicletta con Nicoletta Vecchi Arbizzi alla scoperta di Mirandola
    L'iniziativa nell'ambito di Educational – Ciclovia del Sole, il tour dedicato ai Comuni sottoscrittori dell’accordo sulla Ciclovia del Sole[...]
    L'umarell ora è digitale: si possono seguire i cantieri modenesi on line
    L'umarell ora è digitale: si possono seguire i cantieri modenesi on line
    la piattaforma on-line “In Cantiere – Agenda delle opere pubbliche” nata dalla collaborazione tra la Provincia di Modena e la società Poleis[...]
    Dopo l'esame di maturità, il tatuaggio. E lo fa anche la mamma
    Dopo l'esame di maturità, il tatuaggio. E lo fa anche la mamma
    Martina ha 33 anni ed è mamma di due bimbi: è riuscita a prendere il diploma e immortala sulle pelle il suo successo[...]
    Gli automobilisti scorretti pagano i lavori stradali: accade a Nonantola sulla Sp 255
    Gli automobilisti scorretti pagano i lavori stradali: accade a Nonantola sulla Sp 255
    I cantieri sono finanziati coi proventi delle sanzioni amministrative per la violazione dei limiti di velocità previsti dal codice della strada riscossi nel 2021[...]
    "Nino Borsari eroe dei due mondi - Da Cavezzo a Melbourne in bicicletta"
    "Nino Borsari eroe dei due mondi - Da Cavezzo a Melbourne in bicicletta"
    Il docufilm racconta la storia del grande campione di ciclismo nato a Cavezzo e olimpionico a Los Angeles nel 1932[...]
    Le zduare prendono il titolo: la sfoglina diventa qualifica professionale
    Le zduare prendono il titolo: la sfoglina diventa qualifica professionale
    È quanto ha proposto il consigliere emiliano romagnolo del Pd, Antonio Mumolo, con una risoluzione approvata dalla commissione Cultura della Regione[...]
    • malaguti