Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
01 Luglio 2022

Gucci e l’Università di Modena presentano un nuovo corso di laurea sui dati

Si è tenuto presso l’Auditorium della Fondazione universitaria Marco Biagi in Largo Marco Biagi 10 a Modena l’incontro dal titolo Il futuro dell’intuizione, a cui hanno preso parte il Rettore dell’Università di Modena e Reggio Emilia Prof. Carlo Adolfo Porro e il Presidente e CEO di Gucci Dott. Marco Bizzarri con la moderazione di Agnese Pini, direttrice de la Nazione.

L’incontro ha posto le basi per una collaborazione strategica tra Unimore e Gucci con la firma di un accordo-quadro sui temi della formazione, della ricerca nell’ambito della data science applicata alla business innovation.

Alla base della collaborazione c’è da un lato la convinzione che il sapere universitario e il saper fare artigianale e imprenditoriale siano gli ingredienti che, se ben miscelati, producono la creatività eccellente — come quella italiana della moda, dell’enogastronomia, dell’alta tecnologia meccanica e aerodinamica e di tutti gli ambiti del Made in Italy – e dall’altro la consapevolezza che la trasformazione digitale in corso pone nuove sfide al management delle imprese.

La digitalizzazione delle relazioni sociali ed economiche si associa infatti alla loro cosiddetta datificazione per cui i nostri comportamenti digitali, come consumatori, come lavoratori, come cittadini, generano dati la cui analisi promette insights preziosi per le decisioni manageriali e di policy.

Nel corso dell’appuntamento è stato presentato il nuovo Corso di Laurea Magistrale del Dipartimento di Economia “Marco Biagi” dedicato all’Analisi dei Dati per l’Economia e il Management (ADEM).

Il nuovo corso di laurea magistrale, di cui sono aperte le iscrizioni e che prenderà avvio a settembre, valorizza le competenze distintive sviluppate in Unimore sulla data science applicata alle decisioni economico-aziendali e beneficia della collaborazione di Gucci, icona del Made in Italy, leader globale della creatività e trend setter della trasformazione digitale human-centered dell’innovazione verso modelli organizzativi e di business data-driven.  Il corso ha durata biennale, prevede un primo anno dedicato alle tecniche di analisi dei dati (statistica, econometria, machine learning, artificial intelligence) e un secondo anno dedicato all’utilizzo dell’analisi dei dati negli ambiti decisionali dell’economia e dell’impresa (marketing, finance, people management, innovation). Per maggiori informazioni e per il piano formativo completo è possibile visitare il sito economia.unimore.it.

Il Rettore, Prof. Carlo Adolfo Porro ha dichiarato: “La “data-driven innovation” rappresenta da un lato una straordinaria sfida per l’intera comunità scientifica e dall’altro una enorme opportunità per generare ricchezza economica, sociale e culturale per il nostro territorio e, più in generale, per l’intero Paese. Perché ciò si concretizzi è ovviamente necessario formare professionisti competenti, capaci di padroneggiare questo particolare ambito, riuscendo anche a evitare le insidie che tutte le grandi innovazioni tecnologiche possono portare. Per tutti questi motivi siamo particolarmente soddisfatti di questa convenzione con Gucci e della stretta collaborazione con il Dott. Marco Bizzarri, un nostro laureato di straordinario successo che si è fatto testimone nel mondo della sua terra e della sua università. Sono certo che il reciproco scambio di competenze tra il nostro Ateneo e Gucci porterà benefici rilevanti in termini di alta formazione e di avvicinamento al mondo del lavoro, grazie al sostegno di una tra le maggiori realtà imprenditoriali nel panorama internazionale.”

Il Direttore del Dipartimento di Economia “Marco Biagi”, Prof. Tommaso Fabbri ha aggiunto: “La prima sfida per il manager di domani è conoscere i dati, saperli analizzare, saperne trarre informazioni utili alle decisioni che, diventeranno così sempre più data-driven. Ma la complessificazione della realtà competitiva e organizzativa genera anche nuove incertezze, da affrontare e ridurre con nuove visioni. Questa è la seconda sfida del manager di domani, speculare alla prima: coltivare l’intuizione, e stabilire un nuovo rapporto tra cognizione umana e computazione algoritmica.”

Marco Bizzarri, Presidente e CEO di Gucci ha commentato: “L’apprendimento è un processo che dura tutta la vita. E gli insegnanti migliori sono quelli che ci coinvolgono in questo percorso, dentro l’università e fuori. Per me è stato così. Sono felice di tornare oggi all’università di Modena, dove mi sono laureato, e mettere a fattor comune le esperienze mie e dei colleghi di Gucci che porteranno il loro contributo a questo nuovo corso di laurea all’insegna della data driven innovation. L’Italia ha imprese e imprenditori di livello eccelso, se unissimo al saper fare e al talento, gli insights e la capacità di interpretare i dati a favore dell’innovazione l’enorme vantaggio competitivo del nostro Paese ne trarrebbe un beneficio indiscusso”.

Nel pomeriggio Marco Bizzarri ha inoltre incontrato gli studenti del Dipartimento di Comunicazione ed Economia di Reggio Emilia al termine delle lezioni dell’anno accademico 2021-22 in un incontro dal titolo “Fare impresa tra disordine e innovazione”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Tutta la stanchezza del mondo di Enrica Tesio
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere dell'albicocca
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del miele
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Devitalizzare un dente fa male?
Devitalizzare un dente fa male? E' la domanda che ci si pone quando ci si prospetta una estrazioneleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDa Novi al Sudafrica: le macchine agricole di Andreoli Engineering fanno il giro del mondo
    • WatchTante e belle motociclette domenica a Mirandola.
    • WatchA spasso nel bosco di San Felice sul Panaro

    La buona notizia

    Rimosse auto abbandonate a Bomporto e Nonantola
    Gli agenti di Polizia Locale Unione del Sorbara sabato hanno restituito decoro a due aree pubbliche[...]
    Tiroide ed eventuali nodi ora si vedono in 3 dimensioni in ospedale a Carpi
    Il software ad elevata tecnologia è stato donato dall’Associazione Pazienti Tiroidei Onlus [...]
    Scompare in Calabria, il liceo di Ancona inonda di cartoline il suo paese per rompere l'omertà
    I ragazzi e le ragazze anconetane avevano partecipato a un campo di Libera a Crotone e hanno conosciuto la mamma del giovane 19enne di cui non si hanno notizie da 9 anni: lupara bianca[...]

    Curiosità

    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    Su invito della sindaca il Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna ha effettuato una dimostrazione pratica che ha suscitato tanto entusiasmo e curiosità[...]
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Dottorandi ed aziende del biomedicale cercano il loro matching professionale[...]
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monari[...]
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    Il tema del 2023 sarà "Il tempo di prenderci cura"[...]
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense torna in centro storico dopo due anni di pandemia. L'allegria e l'entusiasmo dei ragazzi sfilano in corteo insieme alle cerchie[...]
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Eugenio Gagliardelli, a.d. della ceramica Opera di Camposanto, porta nella Bassa la frutta della sua azienda agricola di Maranello. Il ricavato va in beneficienza[...]
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.[...]
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    Almeno per un pomeriggio, un centinaio di sanfeliciani di tutte le età ha potuto riscoprilo: grazie all'accordo tra azienda agricola Mediplants e Comune, è stato reso di nuovo accessibile. [...]
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Prima il padre poi la madre oppure viceversa, lo decidono i genitori[...]
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Dal 2 giugno saranno sparsi nei luoghi più frequentati del paese[...]
    • malaguti