Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
13 Giugno 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Turismo e transizione digitale. Anche sul lungomare di Rimini internet veloce e gratuito

RIMINI- Anche Rimini naviga veloce. Grazie a Internet gratuito, a portata di smartphone e tablet attraverso “EmiliaRomagnaWiFi”, la rete regionale ormai sempre più estesa anche sulla Costa romagnola, a disposizione di residenti e turisti.
Sono stati inaugurati il 1 agosto i sei i chilometri d lungomare col web per tutti nella zona Rimini Nord, tratto compreso tra ViserbaViserbella e Torre Pedrera. WiFi gratuito, attivo 24 ore su 24, tutti i giorni dell’annosenza bisogno di registrazione: basta un click e sei collegato. Per una navigazione ad alta prestazione, grazie alla banda ultra-larga garantito dal collegamento in fibra ottica, con velocità di upload e download di molto superiori ai 100 mega. L’intervento, per un investimento di 330mila euro, ha comportato l’installazione lungo il percorso di 90 access point, i punti di accesso alla Rete, ed è stato pianificato in armonia con il progetto di riqualificazione del lungomare nord di Rimini, ormai concluso. Un’area di grande frequentazione turistica, pieno di alberghi ed esercizi, a ridosso della spiaggia. Dopo il battesimo del mese scorso nel tratto Cervia-Milano Marittima, quello di oggi rappresenta il completamento del secondo stralcio del maxipiano regionale “EmiliaRomagnaWiFi Costa” per coprire entro il 2024 l’intera Riviera adriatica con una connessione WiFi a banda ultra-larga e accesso libero e gratuito, da Cattolica ai lidi ferraresi. Piano che prevede l’investimento di oltre 3,5 milioni di euro da parte della Regione, realizzato dalla società in house Lepida ScpA. Presenti al varo di Internet gratuito nel lungomare nord di Rimini il presidente della Regione, l’assessore regionale al Turismo e il sindaco della capitale italiana delle vacanze. Il Piano per la Costa, sottolinea il presidente della Regione, rientra nel progetto più complessivo Data Valley bene comune, affidato all’Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna. L’obiettivo è quello di permettere l’accesso gratuito di tutta la popolazione ai servizi WiFi a banda ultra-larga. Sono giù più di 10mila i punti di accesso ad Internet attivati nel territorio regionale attraverso “EmiliaRomagnaWiFi” per collegare alla Rete Municipi, piazze, spazi pubblici, ospedali e strutture sanitarie, biblioteche, centri giovanili e impianti sportivi da Piacenza a Rimini. Non meno importante per la Regione il traguardo di avere Internet gratuito in tutte le località balneari, che d’estate ospitano centinaia di migliaia di vacanzieri provenienti da tutta Italia e dall’estero. Un piano per rendere l’offerta turistica della Riviera Adriatica sempre più competitiva e al passo coi tempi anche sul versante dei servizi digitali.

WiFi lungo la Costa, le prossime tappe

Dopo Cervia-Milano Marittima e Rimini Nord le prossime tappe del Piano regionale per portare internet gratis lungo tutta la Costa emiliano-romagnola riguarderanno Misano Adriatico e Bellaria Igea Marina, con l’inaugurazione dei nuovi step di avanzamento lavori in calendario entro l’estate. Si proseguirà poi l’anno prossimo con Marina di RavennaPunta MarinaMarina RomeaCasalborsettiLido EstensiLido di SpinaRiccione e Cesenatico. Fine lavori nel 2024 con gli ultimi interventi in programma a CattolicaRimini SudGatteo MareSan Mauro Pascoli e lidi ravennati sud. Attenzione per la Costa, ma anche per l’entroterra e tutto il territorio regionale. Nell’ambito del piano di sviluppo di Emilia-Romagna WiFi è stato infatti sottoscritto un accordo di programma con il ministero dello Sviluppo Economico che prevede il cofinanziamento per un valore di 2 milioni di euro per la fornitura e installazione da parte di Infratel di 2.583 access point, di cui 316 per i Comuni ancora senza copertura Wi-Fi e i restanti 2.267 destinati appunto al piano dedicato alla Costa adriatica.
SulPanaro Expo

RESTO D'ITALIA E MONDO

Rubriche

Al giardino ancora non l’ho detto | Rubrica Botanica | La pianta del Caffè
Rubrica - La rubrica botanica cura di Francesca Monari
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 5
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, con le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 4
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 3
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Il loop della scarsità
Glocal - La nostra è un’epoca plasmata da un eccesso di stimoli che ci seducono nella direzione dell’accumulo: consumare più del necessario, acquistare oggetti inutili e cercare piaceri effimeri.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 2
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
“E adesso un libro” | Rubrica di libri - 6 titoli da non perdere
Rubrica - La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monari.
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della focaccia fiorita
Rubrica - Creatività, ortaggi e farine; questi gli ingredienti che danno vita a questa scenografica focaccia. Rubrica a cura di Francesca Monari

Sul Panaro on air

    • WatchLì, dove ancora si friggono le salamelle. Viaggio a circolo Arci di Confine ascoltando i volontari
    • WatchEcco che cambia per 8 mila pazienti dei medici di base di Mirandola con la nuova Casa di comunità
    • WatchRenato Pozzetto e l'iconico trattore tornano nell'omaggio di Cine Valley a San Felice sul Panaro
  • La buona notizia

    Ultime notizie
    Un’esperienza in barca a vela per sei ragazzi guariti dal cancro al Policlinico di Modena
    Nell’ambito del progetto di Sea Therapy è stato possibile far partecipare un gruppo di ex pazienti alla Triton Cup ospitata di recente nel Parco dell’Arcipelago Toscano
    L'anniversario
    Giornata del donatore, una visita ai Sassi di Roccamalatina con Avis
    Previste escursioni guidate, giochi per i bambini, incontri sulla storia alla scoperta di questo suggestivo luogo protetto del nostro Appennino. 
    Le novità per la salute
    A Ravarino apre l’ambulatorio dell’infermiera di comunità
    Prevenzione e non solo: il monitoraggio dei pazienti cronici è uno degli aspetti più importanti del lavoro dell’infermiere di comunità

    Curiosità

    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    La storia
    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    E' nata nel 1978 e vive a Mirandola ma è di Concordia, dove è cresciuta. Traduce, insegna e scrive. "Mio padre è nato per i piedi" è il suo primo romanzo.
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Curiosità
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Per salvarli, dopo il fallimento del loro allevamento, venne attivata una raccolta fondi online che raggiunse la cifra di 56mila euro per un progetto diverso, una adozione a distanza
    La circonvallazione a doppio senso, il certificato di battesimo, la cassaforte violata: ecco gli highlights del confronto politico a Mirandola
    Politica
    La circonvallazione a doppio senso, il certificato di battesimo, la cassaforte violata: ecco gli highlights del confronto politico a Mirandola
    I candidati sindaco Letizia Budri, Carlo Bassoli, Giorgio Siena e Giorgio Cavazza sotto al fuoco di fila dei giornalisti della Bassa
    A Modena la festa per la Polizia Locale, ecco gli agenti (con cane poliziotto) premiati
    Il punto
    A Modena la festa per la Polizia Locale, ecco gli agenti (con cane poliziotto) premiati
    Tanti i casi in cui è stato necessario prestare soccorso ad anziani in difficoltà
    Il Comando di Modena sul podio del campionato italiano Vigili del Fuoco di nuoto
    I risultati
    Il Comando di Modena sul podio del campionato italiano Vigili del Fuoco di nuoto
    Grande soddisfazione espressa per la buona riuscita della manifestazione che ha visto partecipare circa 200 vigili del fuoco provenienti da tutta Italia
    Solara, i pavoni diventano un caso: "Danneggiano auto e tetti delle case"
    Il caso
    Solara, i pavoni diventano un caso: "Danneggiano auto e tetti delle case"
    Tra gli abitanti della frazione di Bomporto c'è chi chiede che per gli animali si trovi un'area protetta
    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    Il punto
    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    La Polizia Locale del Sorbara lo ha trovato con le videotrappole: aveva danneggiato con un cacciavite l’apertura elettronica dei cassonetti per la raccolta differenziata dei rifiuti per ben due volte, in due distinte giornate
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Curiosità
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Un recente studio di BonusFinder Italia ha analizzato le 50 città più grandi d’Italia tenendo conto di diversi fattori chiave che caratterizzano l'esperienza di divertimento.
    Il Guercino torna a casa, a Finale Emilia, 12 anni dopo il terremoto
    Taglio del nastro
    Il Guercino torna a casa, a Finale Emilia, 12 anni dopo il terremoto
    Vale più di tre milioni di euro - è questa la stima dell'assicurazione - e sul mercato  dell'arte è ambitissimo: gli americani vanno pazzi per le opere dell'artista centese
    Da Mirandola a Bordeaux, piccoli musicisti della Bassa in missione in Francia
    Per i più piccoli
    Da Mirandola a Bordeaux, piccoli musicisti della Bassa in missione in Francia
    Continuano le attività a Bordeaux per la piccola delegazione della Fondazione Scuola di Musica Carlo e Guglielmo Andreoli.

    chiudi