Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
23 Giugno 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Donazione del sangue, firmato un accordo tra Bper Banca e Avis

MODENA - BPER Banca, Avis Nazionale e Avis provinciale di Modena hanno siglato un accordo per la promozione del dono del sangue tra i dipendenti dell’Istituto bancario su tutto il territorio nazionale. L’intesa è stata firmata da Gianpietro Briola, presidente di Avis Nazionale, Cristiano Terenziani, presidente di Avis Provinciale di Modena e Giuseppe Corni, Chief Human Resource Officer di BPER Banca, nella sede del Centro Servizi della Facoltà di Medicina e Chirurgia al Policlinico di Modena, durante il convegno “L’integrazione dei centri raccolta con il polo di lavorazione e produzione degli emocomponenti”. Alla firma del protocollo sono intervenuti anche il direttore del Centro Nazionale Sangue Vincenzo De Angelis e il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli. L’iniziativa ha già coinvolto, nei giorni scorsi, circa una settantina di dipendenti in provincia di Modena che si sono sottoposti ai primi prelievi utili a definire l’idoneità alla donazione direttamente all’autoemoteca Avis posizionata per l’occasione al Centro Direzionale di Modena di BPER Banca. Analoga procedura, secondo la convenzione, verrà estesa dopo la firma del protocollo alle principali sedi di BPER Banca sul territorio nazionale. L’accordo sottoscritto a Modena prevede da parte di BPER l’impegno a sensibilizzare i suoi oltre 20.000 dipendenti sull’intero territorio nazionale sull’importanza civile, solidaristica e sanitaria della scelta di donare sangue, alla stregua di quanto già avvenuto in provincia di Modena, e a farsi parte attiva delle iniziative che verranno proposte dalle sedi territoriali di Avis. Avis, dal canto suo, darà ampia informazione alla rete delle proprie sedi territoriali sulla sottoscrizione dell’accordo, sollecitando i dirigenti locali ad attivarne l’attuazione. In accordo con BPER verrà concordato il materiale informativo a supporto della campagna di sensibilizzazione e sarà sempre a cura di Avis trasmettere annualmente il report sull’andamento delle adesioni raccolte.
Giuseppe Corni, Chief Human Resource Officer di BPER Banca, ha dichiarato: “Abbiamo voluto estendere l’accordo con Avis, già attivo sulla provincia di Modena, a tutto il territorio nazionale per rafforzare impegno e sensibilizzazione verso la promozione del dono del sangue tra i dipendenti del nostro Istituto. Già al Centro Direzionale abbiamo avuto buoni numeri, siamo fiduciosi che verranno replicati e moltiplicati nelle altre città italiane”. Per Avis si tratta di un traguardo importante in termini di diffusione della cultura del dono e un segnale di una crescente sensibilità da parte del mondo economico verso la responsabilità d’impresa sulle tematiche sociali, che potrà stimolare altre iniziative analoghe anche in altri contesti. Come ha spiegato il presidente di AVIS nazionale, Gianpietro Briola, “diffondere e condividere quanto sia importante la cultura del dono e della solidarietà sono da sempre obiettivi fondanti del nostro essere volontari e avisini. Il fatto di aver sottoscritto il protocollo d’intesa con una realtà di riferimento, non solo in Emilia Romagna, ma in tutto il territorio nazionale come BPER, va proprio nella direzione di una costante e sempre crescente opera di informazione e coinvolgimento della collettività di cui siamo parte. La consapevolezza di compiere un gesto determinante per la vita e la salute di migliaia di pazienti è ciò che ispira quotidianamente la nostra azione: da oggi avremo un alleato in più al nostro fianco”. “E' motivo di orgoglio sottoscrivere questo protocollo con BPER Banca – ha dichiarato Cristiano Terenziani, presidente di Avis provinciale Modenauna realtà nazionale con sede e radicamento nella società modenese. L'approccio con le realtà economiche e aziendali rappresenta per la nostra Avis un ritorno alle origini, che oggi diventa una sfida fondamentale per il futuro. L'educazione alla salute e alla solidarietà sono per noi valori imprescindibili, il cui impatto sociale diventa più evidente quando possiamo condividerli con partner importanti che ne favoriscono attivamente l’attuazione verso i propri dipendenti e verso l’intera comunità”.
L’operatività del protocollo prenderà il via per step successivi dalla seconda metà di marzo, partendo dalle province con maggior densità di dipendenti di BPER Banca.  
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Ricchezza e povertà degli italiani
Rubrica - Italia al 18° posto nella classifica europea del PIL pro capite stilata dal Fondo Monetario Internazionale.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 6
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, con le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Estetica, espressività e decorazione | Il Liberty industriale a San Possidonio
Rubrica - Ed eccoci ad una nuova uscita dedicate all’Art Nouveau, la rubrica di Francesca Monari, nata dalla collaborazione con Sara Zoni
Al giardino ancora non l’ho detto | Rubrica Botanica | La pianta del Caffè
Rubrica - La rubrica botanica cura di Francesca Monari
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 5
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, con le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 4
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 3
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Il loop della scarsità
Glocal - La nostra è un’epoca plasmata da un eccesso di stimoli che ci seducono nella direzione dell’accumulo: consumare più del necessario, acquistare oggetti inutili e cercare piaceri effimeri.

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

  • La buona notizia

    La novità
    Mirandola, nuovo "negozio su ruote" per "La Frolleria"
    L'arrivo del nuovo mezzo è stato annunciato da Anffas Mirandola
    I risultati
    Giovanni Aleotti, ciclista di Finale Emilia, vince il Giro di Slovenia
    Grande successo per il giovane finalese -  ciclista professionista del Team Bora Hansgrohe, reduce da ottime prove anche al Giro d'Italia-  che a 25 anni porta a casa un titolo prestigioso
    Ultime notizie
    Un’esperienza in barca a vela per sei ragazzi guariti dal cancro al Policlinico di Modena
    Nell’ambito del progetto di Sea Therapy è stato possibile far partecipare un gruppo di ex pazienti alla Triton Cup ospitata di recente nel Parco dell’Arcipelago Toscano

    Curiosità

    Bomporto, la miniserie televisiva "Mountainmen. Linea gotica 1945" vola negli Stati Uniti
    Curiosità
    Bomporto, la miniserie televisiva "Mountainmen. Linea gotica 1945" vola negli Stati Uniti
    Il ponte che conduce al Museo della Decima Divisione a Fort Drum (New York) è stato battezzato con il nome di “Bomporto Bridge”
    Coi cartelli in latino il Casanova di San Pietro in Elda apre i corsi in piscina
    La storia
    Coi cartelli in latino il Casanova di San Pietro in Elda apre i corsi in piscina
    Seguire le regole aiuta a mantenere un ambiente sereno e piacevole per tutti. Ai "rari nantes" Mirco Scacchetti lo spiega pure in latino
    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    La storia
    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    E' nata nel 1978 e vive a Mirandola ma è di Concordia, dove è cresciuta. Traduce, insegna e scrive. "Mio padre è nato per i piedi" è il suo primo romanzo.
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Curiosità
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Per salvarli, dopo il fallimento del loro allevamento, venne attivata una raccolta fondi online che raggiunse la cifra di 56mila euro per un progetto diverso, una adozione a distanza
    La circonvallazione a doppio senso, il certificato di battesimo, la cassaforte violata: ecco gli highlights del confronto politico a Mirandola
    Politica
    La circonvallazione a doppio senso, il certificato di battesimo, la cassaforte violata: ecco gli highlights del confronto politico a Mirandola
    I candidati sindaco Letizia Budri, Carlo Bassoli, Giorgio Siena e Giorgio Cavazza sotto al fuoco di fila dei giornalisti della Bassa
    A Modena la festa per la Polizia Locale, ecco gli agenti (con cane poliziotto) premiati
    Il punto
    A Modena la festa per la Polizia Locale, ecco gli agenti (con cane poliziotto) premiati
    Tanti i casi in cui è stato necessario prestare soccorso ad anziani in difficoltà
    Il Comando di Modena sul podio del campionato italiano Vigili del Fuoco di nuoto
    I risultati
    Il Comando di Modena sul podio del campionato italiano Vigili del Fuoco di nuoto
    Grande soddisfazione espressa per la buona riuscita della manifestazione che ha visto partecipare circa 200 vigili del fuoco provenienti da tutta Italia
    Solara, i pavoni diventano un caso: "Danneggiano auto e tetti delle case"
    Il caso
    Solara, i pavoni diventano un caso: "Danneggiano auto e tetti delle case"
    Tra gli abitanti della frazione di Bomporto c'è chi chiede che per gli animali si trovi un'area protetta
    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    Il punto
    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    La Polizia Locale del Sorbara lo ha trovato con le videotrappole: aveva danneggiato con un cacciavite l’apertura elettronica dei cassonetti per la raccolta differenziata dei rifiuti per ben due volte, in due distinte giornate
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Curiosità
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Un recente studio di BonusFinder Italia ha analizzato le 50 città più grandi d’Italia tenendo conto di diversi fattori chiave che caratterizzano l'esperienza di divertimento.

    chiudi