Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
13 Giugno 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Tolkien Music Festival, a Mirandola l’evento dedicato all’inventore del “Signore degli anelli”

MIRANDOLA - Riscoprire la Terra di Mezzo, la Compagnia dell’anello, Gandalf, Frodo e Aragorn. Rivivere il capolavoro “Il Signore degli Anelli” in un contesto ideale. La possibilità di immedesimarsi per grandi e piccoli nelle avventure narrate da Tolkien. Sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre, presso il Parco "La Favorita", affascinante gioiello naturale nel cuore di Mirandola, avrà luogo la prima edizione del “Tolkien Music Festival”, evento che si preannuncia essere un punto di riferimento culturale e ludico per la città.

Si tratta del primo Festival di carattere musicale in Italia dedicato allo scrittore John Ronald Reuel Tolkien, padre della letteratura fantasy, di cui ricorrono quest’anno i cinquant'anni dalla scomparsa. Tolkien è stato, tra gli anni '30 e '40 del secolo scorso, colui che ideò l'ambientazione del Signore degli Anelli, Lo Hobbit, Il Silmarillion, opere tramite le quali diede vita ad un vero e proprio mondo, dettagliato in ogni sua parte, creando un filone letterario che oggi viene denominato "high fantasy". Il Festival vuole ricordare uno scrittore che ha saputo porre in risalto temi quali il rapporto dell’uomo con la natura in cui vive ed il rispetto per essa, il valore dell’amicizia, dell’accettazione e della fiducia in sé stessi e negli altri. L'Associazione "Amici della Musica APS" di Mirandola ha al suo attivo quasi quarant’anni di organizzazione di concerti e attività nel campo della musica classica e lirica, e quest'anno si è voluta cimentare nel grande progetto di creazione di un vero e proprio baricentro di produzione artistica legata a Tolkien, in campo musicale, letterario e delle arti figurative. Tramite la diffusione di appositi bandi, il Tolkien Music Festival ha raccolto ad ora più di 200 opere (racconti, illustrazioni, brani musicali, ecc.), molte delle quali saranno valorizzate e rappresentate durante l'evento.

Lucio Carpani, direttore artistico del Festival, spiega: “E’ ormai quasi un anno che lavoriamo costantemente su questo progetto con l’intento di creare qualcosa di veramente originale a Mirandola, qualcosa di cui credo abbiamo realmente bisogno: una festa a contatto con la natura, con la musica protagonista ma accanto ad essa una serie di attività e dove tutto sarà ispirato ad una delle più grande saghe letterarie di tutti i tempi, nella quale si miscelano epicità, drammaticità, intensità emotiva, dove forte è il valore della fiducia, dell’amicizia, della speranza. Quello creato da Tolkien è un mondo che vogliamo davvero vivere e vedere con i nostri occhi, accanto a casa nostra… e così sarà in questi due giorni di divertimento e fantasia”.

Ma cosa ci sarà al Festival? Concerti, spettacoli dal vivo, laboratori e attività per giovani e adulti immerse nella natura, ristorazione con menu a tema a cura di La Pinta Pub & Grill, mercatino tematico, allestimento a tema, cosplayer e molte attività. Tra le principali vi sono: giochi di ruolo, laboratori di canto, recitazione, lingua elfica e teatro. Tanta attenzione è stata posta ai piccoli visitatori, che potranno prendere parte ad animazioni in costume (vestendo letteralmente i panni degli eroi), battesimi della sella (equitazione), laboratori di falegnameria, attività di disegno e di lettura, e molte altre sorprese! Con ospiti e artisti di fama internazionale, la musica sarà la protagonista e potente strumento di unione per la comunità: numerosi gli artisti, che porteranno sul palcoscenico spettacolo ispirati al Signore degli Anelli. Centrale nel Festival sarà l’opera di sensibilizzazione al rispetto dell’ambiente, tramite adozione di misure specifiche orientate alla sostenibilità e il basso impatto ambientale.

L'evento è realizzato in stretta collaborazione con il Comune di Mirandola ed è sostenuto dalla Regione Emilia Romagna e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola, con il contributo di Aimag, Lapam, CPL, Lions Club di Mirandola, Macelleria Malpighi Stefano e Conoscenza Condivisa. Numerosi i collaboratori, come Società Tolkeniana Italiana, Accademia Musicale del Frignano, Plesio Casa Editrice, Club Multiverso APS, Pensopositivo ODV, Greisinger Museum, Corpo Guardie Giurate Ecologiche Volontarie Provincia di Modena ODV, Avis Comunale di Mirandola ODV, Associazione Amici della Consulta APS, Consulta del Volontariato di Mirandola, Cooperativa "La Zèrla" di Mirandola, Gruppo Teatrale La Zattera di Concordia, Compagnia Teatrale FataMorgana di Mirandola, Fondazione Scuola di Musica "C e G. Andreoli, Club TreEmme, Radio Pico media partner.

La Musica e la cultura rimangono due elementi caratteristici dell’offerta alla cittadinanza e al territorio nel corso del nostro mandatocommenta l’assessora alla Cultura Marina Marchi - L’entusiasmo degli ideatori della manifestazione è stato il catalizzatore per portare a Mirandola un evento che siamo certi catalizzerà l’attenzione di tanti appassionati alla saga de “Il Signore degli Anelli” ma più in generale per gli amanti del genere Fantasy. La nostra Città è pronta per accogliere questo evento con il desiderio di rimanere attrattiva anche per le generazioni più giovani sempre a caccia di spunti e stimoli”.

"La Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola  ha contribuito alla realizzazione del progetto     “Tolkien Music Festival”  in quanto la valorizzazione di associazioni culturali, di singoli artisti, di scrittori, musicisti e grafici - ha afferma il direttore della Fondazione Cosimo Quarta – è uno degli obiettivi che le  Fondazioni di origine bancaria hanno, ovvero avvicinare le comunità alle tematiche di interesse culturale artistico e formativo".

Il programma dettagliato del Festival è disponibile sul sito della manifestazione www.tolkienmusicfestival.it, dove si potranno anche avere maggiori informazioni sull’acquisto dei biglietti. In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà ugualmente al chiuso, presso il PalaEventi di San Martino Spino.

SulPanaro Expo

RESTO D'ITALIA E MONDO

Rubriche

Al giardino ancora non l’ho detto | Rubrica Botanica | La pianta del Caffè
Rubrica - La rubrica botanica cura di Francesca Monari
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 5
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, con le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 4
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 3
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Il loop della scarsità
Glocal - La nostra è un’epoca plasmata da un eccesso di stimoli che ci seducono nella direzione dell’accumulo: consumare più del necessario, acquistare oggetti inutili e cercare piaceri effimeri.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 2
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
“E adesso un libro” | Rubrica di libri - 6 titoli da non perdere
Rubrica - La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monari.
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della focaccia fiorita
Rubrica - Creatività, ortaggi e farine; questi gli ingredienti che danno vita a questa scenografica focaccia. Rubrica a cura di Francesca Monari

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

  • La buona notizia

    Ultime notizie
    Un’esperienza in barca a vela per sei ragazzi guariti dal cancro al Policlinico di Modena
    Nell’ambito del progetto di Sea Therapy è stato possibile far partecipare un gruppo di ex pazienti alla Triton Cup ospitata di recente nel Parco dell’Arcipelago Toscano
    L'anniversario
    Giornata del donatore, una visita ai Sassi di Roccamalatina con Avis
    Previste escursioni guidate, giochi per i bambini, incontri sulla storia alla scoperta di questo suggestivo luogo protetto del nostro Appennino. 
    Le novità per la salute
    A Ravarino apre l’ambulatorio dell’infermiera di comunità
    Prevenzione e non solo: il monitoraggio dei pazienti cronici è uno degli aspetti più importanti del lavoro dell’infermiere di comunità

    Curiosità

    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    La storia
    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    E' nata nel 1978 e vive a Mirandola ma è di Concordia, dove è cresciuta. Traduce, insegna e scrive. "Mio padre è nato per i piedi" è il suo primo romanzo.
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Curiosità
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Per salvarli, dopo il fallimento del loro allevamento, venne attivata una raccolta fondi online che raggiunse la cifra di 56mila euro per un progetto diverso, una adozione a distanza
    La circonvallazione a doppio senso, il certificato di battesimo, la cassaforte violata: ecco gli highlights del confronto politico a Mirandola
    Politica
    La circonvallazione a doppio senso, il certificato di battesimo, la cassaforte violata: ecco gli highlights del confronto politico a Mirandola
    I candidati sindaco Letizia Budri, Carlo Bassoli, Giorgio Siena e Giorgio Cavazza sotto al fuoco di fila dei giornalisti della Bassa
    A Modena la festa per la Polizia Locale, ecco gli agenti (con cane poliziotto) premiati
    Il punto
    A Modena la festa per la Polizia Locale, ecco gli agenti (con cane poliziotto) premiati
    Tanti i casi in cui è stato necessario prestare soccorso ad anziani in difficoltà
    Il Comando di Modena sul podio del campionato italiano Vigili del Fuoco di nuoto
    I risultati
    Il Comando di Modena sul podio del campionato italiano Vigili del Fuoco di nuoto
    Grande soddisfazione espressa per la buona riuscita della manifestazione che ha visto partecipare circa 200 vigili del fuoco provenienti da tutta Italia
    Solara, i pavoni diventano un caso: "Danneggiano auto e tetti delle case"
    Il caso
    Solara, i pavoni diventano un caso: "Danneggiano auto e tetti delle case"
    Tra gli abitanti della frazione di Bomporto c'è chi chiede che per gli animali si trovi un'area protetta
    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    Il punto
    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    La Polizia Locale del Sorbara lo ha trovato con le videotrappole: aveva danneggiato con un cacciavite l’apertura elettronica dei cassonetti per la raccolta differenziata dei rifiuti per ben due volte, in due distinte giornate
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Curiosità
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Un recente studio di BonusFinder Italia ha analizzato le 50 città più grandi d’Italia tenendo conto di diversi fattori chiave che caratterizzano l'esperienza di divertimento.
    Il Guercino torna a casa, a Finale Emilia, 12 anni dopo il terremoto
    Taglio del nastro
    Il Guercino torna a casa, a Finale Emilia, 12 anni dopo il terremoto
    Vale più di tre milioni di euro - è questa la stima dell'assicurazione - e sul mercato  dell'arte è ambitissimo: gli americani vanno pazzi per le opere dell'artista centese
    Da Mirandola a Bordeaux, piccoli musicisti della Bassa in missione in Francia
    Per i più piccoli
    Da Mirandola a Bordeaux, piccoli musicisti della Bassa in missione in Francia
    Continuano le attività a Bordeaux per la piccola delegazione della Fondazione Scuola di Musica Carlo e Guglielmo Andreoli.

    chiudi