Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
23 Maggio 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Novi, al via il cantiere del condominio Letizia: passo avanti per il completamento di piazza I Maggio

NOVI DI MODENA - Con la partenza, a breve, di un importante cantiere privato l’Amministrazione comunale di Novi di Modena ha fatto il punto della situazione su piazza I Maggio con i cittadini nell’assemblea pubblica di ieri, giovedì 19 ottobre.

“Partirà nel prossimo mese il cantiere del condominio “Letizia”, una struttura strategica per il completamento del lato ovest della piazza, dopo il recupero avvenuto nel 2021 del lato est” afferma il sindaco di Novi, Enrico Diacci “Da tempo il Comune ha il progetto e i fondi per completare la piazza ma l’esigenza di coordinare la ricostruzione pubblica con quella privata ha comportato la necessità di attendere la partenza di questo edificio, come di altri in futuro. Negli anni, infatti, è stato avviato, con i proprietari ed i tecnici privati, un confronto e pertanto, l’atteso annuncio di inizio lavori, è un’ulteriore e fondamentale tappa verso il totale recupero”.

Una piazza che segue l’idea originale di piazza diffusa, ossia un insieme di aree tra loro comunicanti, ognuna con una vocazione e un obiettivo specifico. Nel lato ovest la novità sarà la rotazione del condominio che promuove due importanti opportunità. La prima, quella di spazi pedonali raccolti, in parte anche porticati, che, con l’allestimento di specifiche attrezzature ed arredi, saranno adatti agli incontri e alle chiacchiere dei passanti. La seconda è quella di realizzare una nuova area da dedicare a parcheggio, posta sul lato ovest del nuovo edificio, che andrà integrare la restante parte della piazza adiacente a via Canzio Zoldi. Tutto questo in continuità con quanto già realizzato nel lato est che, garantendo comunque il transito veicolare, consente altri utilizzi: il primo è lo spazio pedonale dedicato agli eventi (utilizzato per la Fiera di Ottobre, lo Stravagante Street Festival, i concerti della banda, i mercatini di Natale e altre iniziative) a cui si aggiunge lo spazio (sempre pedonale) a fronte dell’ingresso del Municipio, lasciando al posteggio la restante parte adiacente a via F.lli Rosselli.

Durante l’incontro, a cui hanno partecipato oltre al sindaco, l’assessora all’Urbanistica Susanna Bacchelli, l’arch. Mara Pivetti (responsabile Gestione e Programmazione del Territorio) l’arch. Sara Gherardi (responsabile Servizio Tecnico Manutentivo e Patrimonio) e il Comandante della Polizia Municipale Pasqualino Di Marta, sono stati illustrati sia il percorso storico svolto dopo gli eventi sismici del maggio 2012, che i futuri sviluppi dell’area. Inoltre si è colta l’occasione per spiegare come cambierà la viabilità del centro, di come la stessa continuerà a modificarsi nel tempo, seguendo l’andamento del cantiere, nell’ottica del minore impatto possibile per i cittadini e soprattutto per le attività commerciali.

“Piazza Est e piazza Ovest. Piazza del Municipio. Piazza della Torre. Piazza Matteotti. In sostanza tante piazze in una sola piazza, vissuta come sistema di spazio diffuso. Questa è stata la suggestione e l’idea emersa dal percorso partecipativo su cui, dal 2013, cittadini e Amministratori si sono confrontati” afferma il sindaco Diacci nel suo intervento “Una piazza che è stata progettata e sarà terminata in continuità con quanto emerso da quei tavoli, poi tradotto in atti pubblici da questa come dalla precedente Amministrazione. Perché la piazza è di tutti. Non è di questa o di un’altra Giunta Comunale. Già ad inizio del mio mandato mi sono fatto carico della grande quantità di lavoro e progetti che erano emersi nel percorso partecipativo “Fatti il Centro Tuo!” a cui anche io avevo partecipato come cittadino. Una piazza che finalmente cessa di essere un parcheggio per cogliere nuove esigenze e proporre innovative possibilità di utilizzo. Sempre nell’ottica dello sviluppo delle attività commerciali e del benessere dei cittadini”.

SulPanaro Expo

RESTO D'ITALIA E MONDO

Rubriche

Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 4
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 3
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Il loop della scarsità
Glocal - La nostra è un’epoca plasmata da un eccesso di stimoli che ci seducono nella direzione dell’accumulo: consumare più del necessario, acquistare oggetti inutili e cercare piaceri effimeri.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 2
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
“E adesso un libro” | Rubrica di libri - 6 titoli da non perdere
Rubrica - La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monari.
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della focaccia fiorita
Rubrica - Creatività, ortaggi e farine; questi gli ingredienti che danno vita a questa scenografica focaccia. Rubrica a cura di Francesca Monari
Superbonus - nuova comunicazione preventiva
Rubrica - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
Linee guida per i Social | Ecco come creare post perfetti in pochi e semplici passaggi
Rubrica - Ed eccoci al terzo appuntamento con Susanna Baraldi, titolare di un’agenzia di comunicazione mirandolese. Oggi impareremo a destreggiarci tra post, reel e video.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 1
Il punto - E' la rubrica che abbiamo deciso di avviare per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.

Sul Panaro on air

    • WatchI Rulli Frulli volano a New York: portano le frittelle di Finale Emilia all'ONU
    • WatchNubifragio nella valle del Panaro, sul posto pompieri di Mirandola e Finale Emilia
    • WatchRiapre il Duomo di Finale Emilia a 12 anni dal terremoto - LE IMMAGINI DEL DRONE
  • I più letti

  • Most Read Posts

    • Non ci sono elementi
  • La buona notizia

    La storia
    Destinazione New York per i Rulli Frulli: da Finale Emilia portano le frittelle della Bassa all'Onu
    L'occasione è la conferenza annuale degli Stati che hanno siglato la Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità
    Fatto in casa
    Parchi dei quartieri in festa a San Felice: ecco il programma di "Estate nei parchi"
    Si comincia sabato 25 maggio a Dogaro. Poi il 31 Villa Gardè, il 6 giugno a Rivara, il 15 a Confine, il 20 al parco Puviani, il 27 al parco Conad, il 2 luglio a San Biagio, l’11 al parco Ciro Menotti, il 13 luglio al parco Estense, il 25 luglio a Pavignane
    Salute
    Riconoscimento per l’Endoscopia Ausl: studio sul trattamento delle ulcere sanguinanti pubblicato sulla principale rivista di settore
    L’équipe diretta dal dottor Mauro Manno è stata infatti protagonista al recente congresso della Società Europea di Endoscopia Digestiva (ESGE) che si è tenuto a Berlino

    Curiosità

    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    Il punto
    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    La Polizia Locale del Sorbara lo ha trovato con le videotrappole: aveva danneggiato con un cacciavite l’apertura elettronica dei cassonetti per la raccolta differenziata dei rifiuti per ben due volte, in due distinte giornate
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Curiosità
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Un recente studio di BonusFinder Italia ha analizzato le 50 città più grandi d’Italia tenendo conto di diversi fattori chiave che caratterizzano l'esperienza di divertimento.
    Il Guercino torna a casa, a Finale Emilia, 12 anni dopo il terremoto
    Taglio del nastro
    Il Guercino torna a casa, a Finale Emilia, 12 anni dopo il terremoto
    Vale più di tre milioni di euro - è questa la stima dell'assicurazione - e sul mercato  dell'arte è ambitissimo: gli americani vanno pazzi per le opere dell'artista centese
    Da Mirandola a Bordeaux, piccoli musicisti della Bassa in missione in Francia
    Per i più piccoli
    Da Mirandola a Bordeaux, piccoli musicisti della Bassa in missione in Francia
    Continuano le attività a Bordeaux per la piccola delegazione della Fondazione Scuola di Musica Carlo e Guglielmo Andreoli.
    Per la riapertura del duomo di Finale Emilia un annullo postale speciale
    Ultime notizie
    Per la riapertura del duomo di Finale Emilia un annullo postale speciale
    In occasione della riapertura al culto del Duomo di Finale Emilia che avverrà domenica 26 maggio, Poste Italiane attiverà un Ufficio Postale Temporaneo
    Aurora boreale visibile anche sui cieli della Bassa modenese
    Curiosità
    Aurora boreale visibile anche sui cieli della Bassa modenese
    Lo storico evento, rarissimo alle nostre latitudini, sarà probabilmente visibile anche nella serata di oggi, sabato 11 maggio
    La corona di Mary of Modena, Maria Beatrice d'Este regina d'Inghilterra, torna nel modenese
    La storia
    La corona di Mary of Modena, Maria Beatrice d'Este regina d'Inghilterra, torna nel modenese
    Una grande occasione per conoscere la storia straordinaria della principessa modenese, non così nota, unica donna italiana che diventò regina d'Inghilterra.
    A Zocca il concorso per scegliere chi suona sul palco di Vasco Rossi a Milano e Bari
    L'incontro
    A Zocca il concorso per scegliere chi suona sul palco di Vasco Rossi a Milano e Bari
    A Zocca nasce il “Festival occa paese della musica” concorso canoro in collaborazione con Vasco Rossi
    Aceto balsamico, al solierese Fabio Franciosi il titolo di “Re della tavola”
    Ultime notizie
    Aceto balsamico, al solierese Fabio Franciosi il titolo di “Re della tavola”
    Al 19° “Palio della Ghirlandina” dedicato alla produzione familiare di aceto tradizionale di Modena di qualità
    I Rulli Frulli suonano a Roma, a cospetto del Papa
    L'incontro
    I Rulli Frulli suonano a Roma, a cospetto del Papa
    La diretta è in televisione

    chiudi