Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
25 Giugno 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Le istituzioni del territorio fanno rete con la musica: 270mila euro al progetto “Scuole aperte”

Potenziare le opportunità educative e aggregative dei ragazzi della fascia d’età 10-14 anni per contrastare le situazioni di disagio ed emarginazione sociale, compresa la dipendenza da Internet; valorizzare gli interessi dei giovani, offrendo loro occasioni di coinvolgimento e responsabilizzazione; fornire una risposta di comunità, in modo che tutti i soggetti con funzioni educative concorrano in modo consapevole e responsabile al benessere e alla crescita dei minori.

Sono questi i principali obiettivi del progetto “Scuole aperte” promosso dall’Unione Comuni Modenesi Area Nord, che ha ottenuto un finanziamento di 270 mila euro dal Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei ministri.

Il progetto è stato elaborato insieme alla Fondazione Scuola di Musica “Carlo e Guglielmo Andreoli” e alle istituzioni scolastiche del territorio dell’Area Nord (Direzione didattica di Mirandola, Scuola secondaria di primo grado Francesco Montanari di Mirandola, Istituto comprensivo Sergio Neri di Concordia sulla Secchia e San Possidonio, Istituto comprensivo Giacomo Masi di Cavezzo, Istituto comprensivo di San Prospero e Medolla, Istituto comprensivo di San Felice sul Panaro e Istituto comprensivo Elvira Castelfranchi di Finale Emilia).

Il territorio dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord conta una popolazione scolastica dai 6 ai 14 anni di oltre 6.400 alunni. È stato calcolato che almeno il 10 per cento degli alunni della fascia 10-14 anni abbia subito disagi a seguito dell’emergenza sanitaria di Covid-19, per la frequenza discontinua e l’aumento dell’isolamento sociale. Destinatari del progetto saranno circa 930 studenti. Scopo del progetto è di offrire ai ragazzi di quella fascia d’età attività laboratoriali e di gruppo, in orario scolastico ed extrascolastico, su tematiche di loro interesse, che costituiscano sia strumento di potenziamento delle competenze personali che occasione di relazione ed inclusione.

«Il progetto – spiegano i promotori – rappresenta un’opportunità per contrastare la solitudine e la dipendenza da Internet. Le attività proposte intendono promuovere la capacità di sviluppare resilienza, autonomie e competenze di cittadinanza. Per favorire e sostenere la partecipazione alle attività saranno inserite figure di tutor, che hanno dai 18 ai 25 anni».

Come già avvenuto in occasione del sisma del 2012, che aveva imposto alle istituzioni educative del territorio di lavorare in rete con la Scuola di Musica per contrastare i danni sociali e culturali a carico delle fasce più deboli, anche nella nuova emergenza la Fondazione “Andreoli”, che opera su tutto il territorio e rappresenta un modello positivo di competenze e capacità di adattamento, offre alle istituzioni scolastiche progetti di educazione musicale, qualificando la didattica delle competenze specifiche nell’ambito della musica, del teatro, della comunicazione e dell’inclusione e contribuendo a valorizzare ulteriormente l’offerta formativa delle scuole. I laboratori si svilupperanno in molteplici direzioni: dal progetto “Rullifrulli teatro” a una web radio che trasmetterà testi prodotti dai ragazzi, dibattiti, interviste, podcast e musiche autoprodotte, da un’attività di produzione di brani originali diffusi sulle piattaforme di condivisione e streaming a un doposcuola specializzato, basato sul riconoscimento degli stili cognitivi personali. Si stima che i tutor dedicati ai ragazzi effettueranno, complessivamente, 2.895 ore per tutte le azioni e per l’intera durata del progetto.

Il progetto, finanziato per 270 mila euro dal Dipartimento a capo del quale oggi c’è la ministra per la Famiglia, la Natalità e le Pari opportunità, Eugenia Roccella, è cofinanziato per 42.500 euro dall’Unione Comuni Modenesi Area Nord.

SulPanaro Expo

RESTO D'ITALIA E MONDO

Rubriche

Glocal
Ricchezza e povertà degli italiani
Rubrica - Italia al 18° posto nella classifica europea del PIL pro capite stilata dal Fondo Monetario Internazionale.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 6
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, con le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Estetica, espressività e decorazione | Il Liberty industriale a San Possidonio
Rubrica - Ed eccoci ad una nuova uscita dedicate all’Art Nouveau, la rubrica di Francesca Monari, nata dalla collaborazione con Sara Zoni
Al giardino ancora non l’ho detto | Rubrica Botanica | La pianta del Caffè
Rubrica - La rubrica botanica cura di Francesca Monari
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 5
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, con le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 4
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 3
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

  • La buona notizia

    La novità
    Mirandola, nuovo "negozio su ruote" per "La Frolleria"
    L'arrivo del nuovo mezzo è stato annunciato da Anffas Mirandola
    I risultati
    Giovanni Aleotti, ciclista di Finale Emilia, vince il Giro di Slovenia
    Grande successo per il giovane finalese -  ciclista professionista del Team Bora Hansgrohe, reduce da ottime prove anche al Giro d'Italia-  che a 25 anni porta a casa un titolo prestigioso
    Ultime notizie
    Un’esperienza in barca a vela per sei ragazzi guariti dal cancro al Policlinico di Modena
    Nell’ambito del progetto di Sea Therapy è stato possibile far partecipare un gruppo di ex pazienti alla Triton Cup ospitata di recente nel Parco dell’Arcipelago Toscano

    Curiosità

    Pasta "fuori orario", la scelgono due giovani su tre: la spaghettata di mezzanotte è un rito per 3 su 4
    Curiosità
    Pasta "fuori orario", la scelgono due giovani su tre: la spaghettata di mezzanotte è un rito per 3 su 4
    E' quanto rivela la ricerca "GenZ e Pasta: amore ai pasti e non solo...", condotta dai pastai di Unione Italiana Food in collaborazione con AstraRicerche
    E’ di Modena il miglior Balsamico Tradizionale: a Stefania e Roberto Antichi il 58° Palio di San Giovanni
    Arte
    E’ di Modena il miglior Balsamico Tradizionale: a Stefania e Roberto Antichi il 58° Palio di San Giovanni
    In classifica anche l'aceto balsamico di Stefano Pivetti di San Prospero
    Bomporto, la miniserie televisiva "Mountainmen. Linea gotica 1945" vola negli Stati Uniti
    Curiosità
    Bomporto, la miniserie televisiva "Mountainmen. Linea gotica 1945" vola negli Stati Uniti
    Il ponte che conduce al Museo della Decima Divisione a Fort Drum (New York) è stato battezzato con il nome di “Bomporto Bridge”
    Coi cartelli in latino il Casanova di San Pietro in Elda apre i corsi in piscina
    La storia
    Coi cartelli in latino il Casanova di San Pietro in Elda apre i corsi in piscina
    Seguire le regole aiuta a mantenere un ambiente sereno e piacevole per tutti. Ai "rari nantes" Mirco Scacchetti lo spiega pure in latino
    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    La storia
    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    E' nata nel 1978 e vive a Mirandola ma è di Concordia, dove è cresciuta. Traduce, insegna e scrive. "Mio padre è nato per i piedi" è il suo primo romanzo.
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Curiosità
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Per salvarli, dopo il fallimento del loro allevamento, venne attivata una raccolta fondi online che raggiunse la cifra di 56mila euro per un progetto diverso, una adozione a distanza
    La circonvallazione a doppio senso, il certificato di battesimo, la cassaforte violata: ecco gli highlights del confronto politico a Mirandola
    Politica
    La circonvallazione a doppio senso, il certificato di battesimo, la cassaforte violata: ecco gli highlights del confronto politico a Mirandola
    I candidati sindaco Letizia Budri, Carlo Bassoli, Giorgio Siena e Giorgio Cavazza sotto al fuoco di fila dei giornalisti della Bassa
    A Modena la festa per la Polizia Locale, ecco gli agenti (con cane poliziotto) premiati
    Il punto
    A Modena la festa per la Polizia Locale, ecco gli agenti (con cane poliziotto) premiati
    Tanti i casi in cui è stato necessario prestare soccorso ad anziani in difficoltà
    Il Comando di Modena sul podio del campionato italiano Vigili del Fuoco di nuoto
    I risultati
    Il Comando di Modena sul podio del campionato italiano Vigili del Fuoco di nuoto
    Grande soddisfazione espressa per la buona riuscita della manifestazione che ha visto partecipare circa 200 vigili del fuoco provenienti da tutta Italia
    Solara, i pavoni diventano un caso: "Danneggiano auto e tetti delle case"
    Il caso
    Solara, i pavoni diventano un caso: "Danneggiano auto e tetti delle case"
    Tra gli abitanti della frazione di Bomporto c'è chi chiede che per gli animali si trovi un'area protetta

    chiudi