Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Cavezzo, Medolla, San Felice e Soliera, si fa la conta dei danni

CAVEZZO, MEDOLLA, SAN FELICE, SOLIERA – E’ stata una notte di temporali e non è bastata l’allerta meteo: a Cavezzo, a seguito del violento nubifragio, si sono verificate alcune cadute di alberi, alcune strade si sono allagate e l’acqua ha faticato a defluire. In via della Libertà si è scoperchiata la copertura di un fabbricato rendendo la strada non del tutto praticabile per via dei detriti. Sulla via di Sotto sono caduti un albero e un pannello, interrompendo la viabilità e costringendo i Vigili del Fuoco a un intervento: il sindaco di Cavezzo Lisa Luppi ha confermato che la viabilità è stata ripristinata sulle strade comunali e che le criticità sono in via di risoluzione. Sulle pavimentazioni stradali e sulle ciclabili rimangono però residui vegetali, e verranno pulite sabato 24, ma serve prudenza negli spostamenti soprattutto per i ciclisti.

Nella giornata odierna il personale del servizio Lavori Pubblici è intervenuto insieme ai Vigili del Fuoco per affrontare alcune situazioni relative ad alberi caduti in alcuni spazi verdi comunali, tra cui la scuola materna statale e Villa Giardino. I cantonieri comunali sono intervenuti per pulire e mettere in sicurezza alcune strade e le ciclabili.

Il violento nubifragio di ieri notte ha provocato danni a cose, ma fortunatamente non a persone. Nelle prossime ore si prevede una nuova allerta meteo di colore arancione, in quanto sono attese ulteriori precipitazioni a carattere temporalesco.

 

Oltre ad allagamenti, rami di alberi rotti, scoperchiamenti, anche blackout in diverse zone della Bassa, in particolare Soliera. Nelle immagini, danni a San Felice e Medolla.

A Medolla i violenti temporali di hanno provocato allagamenti in diverse aree del territorio comunale; in particolare in via Roma, dove i disagi sono stati risolti grazie all’intervento del personale dell’ufficio tecnico comunale: le strade sono state invase da detriti quali rami, sacchi di rifiuti ecc., trascinati dai venti e dalla pioggia. Il temporale ha interrotto l’erogazione dell’elettricità a Camurana. Le piogge sono state di particolare intensità: il pluviometro di Mirandola alle ore 24 aveva superato la soglia di 30 mm / ora di precipitazioni, raggiungendo quota 42 mm. L’allerta gialla per rischio temporali perdurerà per tutta la giornata di giovedì 23 luglio. Durante la giornata il personale del settore lavori pubblici del Comune di Medolla ha compiuto il censimento dei danni provocati dal temporale della scorsa notte, e il sindaco Alberto Calciolari ha rilasciato una nota sulla sua pagina:

Si sono accertate cadute di alberature (alberi e rami) senza danni significativi alle cose, nei seguenti luoghi: parco “Mon Jardin”, via Barbieri a fianco ex Conserve Italia, parcheggi via Montale e via Roma, area prospiciente sede ditta Rand, oasi di riequilibrio “San Matteo”, area dell’ex centro diurno di via Grande. Gli interventi di ripristino sono stati eseguiti anche con l’ausilio di ditta esterna. In giornata verrà completata la pulizia dei viali di via Roma con raccolta di rifiuti trasportati dal vento e dalla pioggia, mentre si è già provveduto a raccogliere i rifiuti dispersi la scorsa sera in diverse altre zone, tra cui Via Bologna e Via Bruino.
È prevista per domani, fin dalle prime ore del mattino e per tutta la giornata, una allerta arancio della protezione civile regionale per il rischio di nuovi ed intensi temporali. Anche per questo, in giornata, verrà eseguita una pulizia straordinaria delle caditoie di via Roma e di via Bologna per migliorare il deflusso dell’acqua.
Ancora una volta ringrazio il personale del settore lavori pubblici del comune per il loro impegno nell’affrontare questa criticità.
Rinnovo l’invito, a quanti vogliano ricevere le informazioni di utilità sociale che riguardano il nostro territorio (tra cui le allerte meteo), ad iscriversi al canale telegram del comune di Medolla.

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto
Glocal
BTP Futura, il primo titolo di Stato interamente dedicato ai risparmiatori retail
Il Governo presenta una vera e propria novità per i risparmiatori italiani particolarmente affezionati ai titoli di Stato: il BTP Futura. Un nuovo Titolo di Stato dedicato esclusivamente ai risparmiatori individuali.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Il coraggio di cambiare lavoro, la storia di Arianna Gamberini
    Il coraggio di cambiare lavoro, la storia di Arianna Gamberini
    Si è messa in proprio come consulente di immagine lasciando il posto da dipendente: l'esperta di lavoro Francesca Monari l'ha intervistata[...]
    Sono arrivati i fenicotteri nelle valli mirandolesi
    Sono arrivati i fenicotteri nelle valli mirandolesi
    Sono stati immortalati in tutta la loro bellezza da Raffaele Gemmato mentre facevano sosta nella Bassa nel loro lungo volo verso Sud[...]
    Unimore nella classifica Times Higher Education 2021
    Unimore nella classifica Times Higher Education 2021
    l giudizio complessivo della rivista britannica assegna all’ateneo emiliano una posizione di classifica compresa tra 401 e 500 a livello mondiale[...]
    Anime Manga, a Modena la mostra con le storie di maghette, calciatori e robottoni
    Anime Manga, a Modena la mostra con le storie di maghette, calciatori e robottoni
    Fondazione Modena Arti Visive ospita dal 12 settembre al 10 gennaio[...]
    Bronzo per il sanfeliciano Francesco Calì al campionato italiano Juniores su strada
    Bronzo per il sanfeliciano Francesco Calì al campionato italiano Juniores su strada
    Per Francesco, la conferma di un ottimo stato di forma a una settimana dalle ottime performance fatte registrare al Giro del Friuli[...]
    "21 lettere": la scommessa controcorrente della casa editrice indipendente di Soliera
    "21 lettere": la scommessa controcorrente della casa editrice indipendente di Soliera
    Fondata da Alberto Bisi, propone sei titoli l'anno, una copertina scevra da inutili descrizioni e trame, un logo in negativo e temi tra i più disparati[...]
    Il coraggio di cambiare lavoro. E avere successo. La storia di Simona Annino di Mirandola, dalla contabilità alla cucina
    Il coraggio di cambiare lavoro. E avere successo. La storia di Simona Annino di Mirandola, dalla contabilità alla cucina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari racconta esempi positivi e concreti di donne coraggiose nel mondo del lavoro[...]
    Riapre il museo Ferruccio Lamborghini
    Riapre il museo Ferruccio Lamborghini
    Per tutto il mese di settembre l'ingresso è ridotto per tutti i residenti dell'Emilia-Romagna, e gratuito per i bambini fino ai 12 anni. [...]