Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Obiettivo Riviera, partono nuove corse regionali per chi va in vacanza

Da sabato 1 agosto nuove corse Regionali per agevolare la mobilità delle persone che scelgono il treno e la Riviera Romagnola per le proprie vacanze.

Trenitalia Tper e Regione Emilia Romagna incrementano il numero dei posti a sedere sui treni per il mare, per garantire viaggi confortevoli e nel rispetto delle norme anti-Covid anche nelle giornate da bollino rosso in arrivo.

Inoltre, grazie alla nuova funzione dell’App Trenitalia, è possibile conoscere in tempo reale il numero dei posti disponibili a bordo dei treni più frequentati. L’acquisto del biglietto è consentito fino a esaurimento posti.

La sala operativa di Trenitalia Tper monitoria i treni in viaggio in tempo reale, con particolare attenzione al numero delle persone presenti a bordo o in attesa di salire nelle stazioni, pronta ad intervenire puntualmente con mezzi a supporto in caso di maggiore affluenza.

Si ricorda che, per garantire una corretta occupazione di tutti i posti disponibili, oggi più che mai è necessario posizionare eventuali bagagli negli appositi spazi o sotto il sedile, modalità che i nuovi treni consentono con maggiore facilità rispetto ai treni utilizzati negli scorsi anni.

Per facilitare le operazioni di controllo a bordo del titolo di viaggio, potrà essere richiesto di esibire il biglietto anche in stazione, prima della salita.

LE NOVITA’ DAL PRIMO AGOSTO

I Regionali 1759 Milano – Rimini delle 7.20 e 11535 Piacenza – Ancona delle 9.49 raddoppiano. Il sabato i due treni saranno supportati da convogli gemelli, con identiche fermate, partenza a pochi minuti di distanza e 1200 posti a sedere complessivi.

Ancora il sabato mattina – a Milano, Piacenza e Bologna – saranno complessivamente cinque i convogli e otto i pullman pronti a supportare l’offerta di treni verso il capoluogo emiliano e la Riviera. Un convoglio e 10 pullman saranno invece dislocati nelle stazioni di Piacenza, Rimini, Ravenna e Cervia, per supportare i rientri della domenica pomeriggio.

Passeranno poi da 269 a 460, la domenica, i posti a sedere su 4 importanti collegamenti fra il capoluogo emiliano e quello lombardo, grazie all’utilizzo di treni doppio piano.

Potenziata anche l’assistenza clienti nelle stazioni di Cattolica, Cervia e Ravenna, che si aggiungono a quelle di Milano, Piacenza, Bologna, Rimini e Riccione con personale dedicato nelle giornate e negli orari caratterizzati dal maggior numero di partenze.

UN TRENO OGNI 15 MINUTI

Con l’entrata in vigore dell’orario estivo, lo scorso 14 giugno, sono 26 il sabato e 24 la domenica i treni straordinari da e per il mare che si sono progressivamente aggiunti all’offerta ordinaria, per un totale di 30 mila posti aggiuntivi.

Il potenziamento dell’offerta riguarda in particolare i collegamenti per la riviera della fascia mattutina – da Bologna, fra le 6.30 e le 10.30 in media un treno ogni 15 minuti – e i rientri pomeridiani – da Rimini, fra le 12.00 e le 21.00, in media un treno ogni 20 minuti.

DA LOMBARDIA ED EMILIA VERSO RIMINI, RICCIONE E CATTOLICA     

74 collegamenti giornalieri fra Bologna e Rimini via Faenza, di cui circa la metà con origine/destinazione le stazioni di Parma/Piacenza/Milano e con fermate in tutte le principali stazioni della via Emilia, per consentire una migliore distribuzione dei passeggeri in relazione all’origine o alla destinazione del proprio viaggio40 le relazioni dirette per/da Riccione e Cattolica.  Complessivamente sono oltre 40 mila i posti offerti ogni giorno, grazie anche all’utilizzo quasi esclusivo dei nuovi treni Rock a doppio piano.

ROMAGNA LINE: DA BOLOGNA A RIMINI VIA RAVENNA

26 collegamenti nel fine settimana (24 da lunedì a venerdì) fra il capoluogo emiliano e Ravenna via Rimini, per raggiungere senza cambi le spiagge di Rimini Viserba, Rimini Torre Pedrera, Igea Marina, Bellaria, Gatteo a mare, Cesenatico, Cervia Milano Marittima e Lido di Classe/Lido di Savio. Oltre 12 mila posti ogni giorno, treni – Rock e Pop – di ultima generazione e stazioni ferroviarie a pochi passi dal mare e dalle spiagge.

VIAGGIARE IN SICUREZZA

La salute delle persone sui treni è una priorità. Trenitalia Tper e la Regione Emilia Romagna lavorano a stretto contatto per garantire un elevato numero di collegamenti nel rispetto delle norme anti-covid, resta però fondamentale il senso civico delle persone e l’osservanza delle regole di viaggio e di distanziamento personale.

I treni regionali vengono sanificati ogni giorno e il personale è attrezzato per viaggiare nella sicurezza propria e dei passeggeri.

Le porte di salita e discesa sono state differenziate e una segnaletica a terra indirizza i passeggeri verso l’uscita più vicina

A bordo è obbligatorio l’uso corretto della mascherina.

Dispenser di gel igienizzante sono presenti in corrispondenza delle porte di salita o vicino alle toilette.

Non solo più treni, ma anche tariffe più convenienti. Con Estate Insieme si potrà viaggiare per 4 fine settimana, dalle 12 del venerdì alle 12 del lunedì, su tutti i treni regionali senza limiti a soli 49 euro. Estate insieme è disponibile anche in versione XL, valida per tutti i weekend dell’estate al prezzo di 149 euro. Riconfermate anche le promozioni Plus3 e Plus5, che consentono viaggi illimitati per 3 o 5 giorni a partire da 40 euro. E, per finire, una speciale opportunità riservata agli abbonati: i titolari di un abbonamento regionale viaggiano ovunque in due al prezzo di un solo biglietto.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto
Glocal
BTP Futura, il primo titolo di Stato interamente dedicato ai risparmiatori retail
Il Governo presenta una vera e propria novità per i risparmiatori italiani particolarmente affezionati ai titoli di Stato: il BTP Futura. Un nuovo Titolo di Stato dedicato esclusivamente ai risparmiatori individuali.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Consiglieri comunali indisciplinati a Finale, la reprimenda del presidente Saletti
    Consiglieri comunali indisciplinati a Finale, la reprimenda del presidente Saletti
    In nemmeno un anno che siede sullo scranno più importante dell'assise ne ha visto di tutte i colori[...]
    La compagnia delle Mo.re torna in scena: da Nonantola, Ravarino e Bomporto ai teatri emiliani
    La compagnia delle Mo.re torna in scena: da Nonantola, Ravarino e Bomporto ai teatri emiliani
    Il cast è formato da ragazzi e ragazze,guidati dal fondatore Maicol Piccinini, di Nonantola[...]
    Le immagini più belle di #EViaggioItaliano, il tour nazionale su veicoli elettrici
    Le immagini più belle di #EViaggioItaliano, il tour nazionale su veicoli elettrici
    Il progetto che rilancia il turismo sostenibile per valorizzare il patrimonio enogastronomico, culturale e imprenditoriale italiano[...]
    Da Berlino a Finale per visitare le Meleghine
    Da Berlino a Finale per visitare le Meleghine
    Paolo Saletti ha condiviso sul proprio profilo Facebook un incontro curioso e inaspettato avvenuto durante un sopralluogo alle Meleghine[...]
    Alessandro Bergonzini, la passione per la storia al servizio della narrazione
    Alessandro Bergonzini, la passione per la storia al servizio della narrazione
    Intervista all'autore di Camposanto de "Nel giardino della salamandra" e "Naamah"[...]
    Il coraggio di cambiare lavoro, la storia di Arianna Gamberini
    Il coraggio di cambiare lavoro, la storia di Arianna Gamberini
    Si è messa in proprio come consulente di immagine lasciando il posto da dipendente: l'esperta di lavoro Francesca Monari l'ha intervistata[...]
    Sono arrivati i fenicotteri nelle valli mirandolesi
    Sono arrivati i fenicotteri nelle valli mirandolesi
    Sono stati immortalati in tutta la loro bellezza da Raffaele Gemmato mentre facevano sosta nella Bassa nel loro lungo volo verso Sud[...]
    Unimore nella classifica Times Higher Education 2021
    Unimore nella classifica Times Higher Education 2021
    l giudizio complessivo della rivista britannica assegna all’ateneo emiliano una posizione di classifica compresa tra 401 e 500 a livello mondiale[...]