Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
26 Luglio 2021- Aggiornato alle 21:34

Più di 200 persone e i sindaci della Bassa alla manifestazione agostana per l’ospedale di Mirandola

MIRANDOLA – Indirla il 7 agosto, un venerdì in cui gli ultimi rimasti in città scappano verso il mare, sembrava un azzardo e un rischio flop. Invece più di 200 persone e tutti i sindaci hanno partecipato alla manifestazione agostana per l’ospedale di Mirandola, convocata venerdì alle ore 18 davanti all’ospedale di Mirandola.

Gente comune, attivisti, politici bipartisan provenienti da tutta la Bassa: un parterre inedito in cui la volontà comune è emersa con chiarezza, in questi giorni cui è salita ai livelli massimi la preoccupazione per il futuro dell’ospedale, col fatto che si attende ancora il ritorno dell Cardiologa, non c’è traccia della promessa Terapia intensiva e la chiusura delle sale operatorie, che riapriranno solo a settembre e solo per gli intrventi programmati, lasciando gli 86 mila abitanti della Bassa in caso di urgenza a Carpi o a Modena.

Oggi è stato il giorno dell’orgoglio del territorio, della solidarietà agli operatori e ai medici dell’ospedale: un bel segnale. Davanti al Santa Maria Bianca sotto al sole di agosto c’erano tutti i sindaci, quelli del centrodestra (Alberto Greco Mirandola, Sandro Palazzi Finale, Michele Goldoni San Felice) e del centrosinistra (Luca Prandini Concordia, Monja Zaniboni Camposanto, Lisa Luppi Cavezzo, Sauro Borghi San Prospero, Carlo Casari San Possidonio, unico assente giustificato perchè partito per le ferie Alberto Calciolari Medolla). Dal Pd c’era anche Paolo Negro  (che si è beccato qualche fischio) e il segretario di Mirandola Marco Azzolini. Per i 5 stelle c’era la consigliera Nicoletta Magnoni.
Tanti gli esponenti anche del centrodestra; il consigliere mirandolese Marian Lugli con il collega regionale di Fratelli d’Italia Michele Barcaiuolo, l’assessora di Finale Beatrice Ferrarini  con la consigliera leghista Agnese Zaghi, Mauro Neri consigliere comunale e Ucman di Camposanto per Forza Italia (mancava Antonio Platis che è in vacanza), il consigliere di Cavezzo Enrico Malverti e il consigliere comunale di San Felice Davide Baraldi coi colleghi Pullè, Goldoni, Abbottoni, Roncadi.

Per le associazioni c’era Nicoletta Vecchi Arbizzi (La nostra Mirandola), Paolo Baraldi (Mirandola per Mirandola), Maria Grazia Zagnoli (Ant), il comitato per l’ospedale in forze con Ubaldo Chiarotti, Nicoletta Magnoni, Giorgio Cavazza e il comitato Salute e Ambiente Rivara.

Nel corso della manifestazione si sono susseguiti gli interventi dei comitati e dei sindaci, tutti attenti ad ascoltare e pesare le parole dette in questo che si sa che diventerà un momento storico, da ricordare negli annali: quando la Bassa si unì tutta, finalmente in piazza, in difesa del suo ospedale, l’ospedale di Mirandola.

 

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Come ottenere il green pass in poche mosse. Ora si può scaricare dal Fascicolo Sanitario Elettronico.
    Il Green pass è un documento digitale e stampabile, che contiene un codice a barre bidimensionale (QR Code) e un sigillo elettronico qualificato.[...]
    L'agricoltura rialza la testa e chiude il 2020 con l'occupazione che cresce del 13%
    Modena è sul podio, dopo Parma e prima di Ravenna per vocazione all’export agroalimentare [...]
    Bomporto sempre più connessa, il wi fi gratuito si allarga
    Installati undici nuovi access point: si amplia la rete pubblica[...]

    Curiosità

    Finale Emilia, romantico siparietto social di Saletti con le figlie di Bonaccini
    Finale Emilia, romantico siparietto social di Saletti con le figlie di Bonaccini
    Il presidente del Consiglio Comunale del paese leghista ha postato un commento sulla bacheca del governatore dell'Emilia-Romagna[...]
    A Bastiglia inaugurato l'orto contro il bullismo
    A Bastiglia inaugurato l'orto contro il bullismo
    Un vero progetto di socialità e di coesione sociale che si pone come obiettivo quello di fare comunità.[...]
    In bici per tutta la regione per condividere il basket inclusivo: Alessandro Colombi è partito da Concordia
    In bici per tutta la regione per condividere il basket inclusivo: Alessandro Colombi è partito da Concordia
    Percorrerà oltre 1.200 km e affronterà 18.000 metri di dislivello. Le tappe saranno l’occasione per condividere il progetto con i sindaci e le realtà inclusive dei territori attraversati.[...]
    Vini, frutta, miele e formaggi: li offrono gli agricoltori sulle spiagge romagnole e dei lidi ferraresi
    Vini, frutta, miele e formaggi: li offrono gli agricoltori sulle spiagge romagnole e dei lidi ferraresi
    Iniziativa della Cia Agricoltori italiani d’intesa con il Sindacato balneari, che prevede l’arrivo dal mare delle eccellenze agroalimentari trasportate da un moscone – pattìno. [...]
    Mirandola, geologo lascia il lavoro per stare coi figli a tempo pieno: "Rompo i pregiudizi, ma che fatica!"
    Mirandola, geologo lascia il lavoro per stare coi figli a tempo pieno: "Rompo i pregiudizi, ma che fatica!"
    Andrea Pivetti, 42 anni: "Prima ero abituato a gratificazioni, risultati, all’approvazione della gente, ad uno stipendio… mentre mi sono subito reso conto che manca una cultura che sponsorizzi e gratifichi questo ruolo"[...]
    Medolla, rifiuti alla "Chico Mendes": la proposta sui social di una medollese
    Medolla, rifiuti alla "Chico Mendes": la proposta sui social di una medollese
    Multe collettive per punire l'inciviltà a devolvere il ricavato per premiare i cittadini che propongono idee e soluzioni: questo il suggerimento di una cittadina di Medolla[...]
    Da Finale Emilia la storia di  sport e solidarietà di Arduino Cavallini
    Da Finale Emilia la storia di sport e solidarietà di Arduino Cavallini
    A Scortichino, il 4 settembre, Cavallini ha ideato il primo Memorial giovanile intitolato a Paolo Rossi[...]
    I bagnini sono due labrador: salvano e portano a riva una quindicenne
    I bagnini sono due labrador: salvano e portano a riva una quindicenne
    La ragazza si era tuffata in acqua intorno alle 17 in compagnia di alcune amiche quando è stata trascinata al largo dalle forti correnti.[...]
    Cartoline in omaggio nei bar e ristoranti per "Saluti da Carpi"
    Cartoline in omaggio nei bar e ristoranti per "Saluti da Carpi"
    Un'niziativa del Comune in collaborazione con le associazioni[...]