Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
23 Ottobre 2021

Per la scuola materna di San Giacomo Roncole una imponente ristrutturazione e disagi per le famiglie

MIRANDOLA – Per scuola materna “Montessori” di San Giacomo Roncole è tempo – proprio a settembre  e non a luglio e ad agosto quando era chiusa –  di una imponente ristrutturazione, e per questo motivo ai bambini servirà ancora qualche mese prima di rientrare in aula: il Comune di Mirandola ha dovuto stipulare un contratto d’affitto con un privato, il ristorante Saul,  per ospitare i bimbi fino alla fine di novembre in una sala accanto al bar. Un accordo che vale circa 8mila euro e ha permesso comunque i piccoli iscritti di iniziare l’anno scolastico in sicurezza e in paese. Non mancano però i disagi per le famiglie: i piccoli escono alle 14, molto prima del solito.

La sede della scuola era stata danneggiata dal terremoto, e quando furono eseguiti lavori di messa in sicurezza, furono rivestiti i pavimenti per essere sicuri che non nuocessero alla salute, poiché era stato trovato amianto nelle colle. Dopo quasi sei anni a maggio è stato aperto il cantiere per dare ai bambini una struttura nuova. E’ stata annotata una variante piuttosto sostanziosa che la Giunta del sindaco Greco ha approvato nei giorni scorsi. Si tratta di un aumento di costi quantificati in circa 92mila euro + Iva e che arrivano anche in seguito alle richieste della dirigente scolastica.

Numerose le modifiche affrontate: un nuovo dormitorio che in caso di spettacoli può servire anche da sala costumi; l’inserimento di due pareti mobili impacchettabili a servizio delle due sezioni; uno spazio dedicato agli insegnanti; un ingresso nuovo e più ampio. Il tutto non prima di novembre.

L’assessora Letizia Budri ha fornito un chiarimento sui lavori alla scuola:
– il quadro economico dell’Intervento – tot. 1.013.000, di cui 656.553€ affidati in lavori – è finanziato per 266.000€ da un contributo del MIUR e per 747.000€ da risorse comunali (non si tratta di fondi della ricostruzione in questo caso);
– l’appalto è stato aggiudicato nell’autunno scorso e, se non ci fosse stato il Covid, i lavori sarebbero comunque iniziati al termine delle attività scolastiche (quindi nella seconda parte di giugno 2020), a causa del covid le attività edili sono state bloccate per decreto fino al 4 maggio e questo cantiere è stato consegnato 20 giorni dopo (giusto il tempo di adeguare alle norme anticovid i protocolli di cantiere), quindi prima del termine di consegna ipotizzato pre-covid; In sede di consegna dei lavori, poi, è stato concordato un cronoprogramma più contratto;
– che l’amianto ci fosse (nelle resine al di sotto della pavimentazione) si sapeva, le valutazioni sul suo effettivo stato di consistenza – al netto dei sondaggi – è stato possibile solo in fase esecutiva, con relativi maggiori oneri per la rimozione.
– i costi derivanti dall’affitto della struttura che ospiterà le due sezioni, confermo che sono stati inseriti in piattaforma, con auspicio di accoglimento della richiesta (trattandosi di importi extra contributo PON, la cui ammissibilità è stata comunicata successivamente dal Ministero)
Anche nei due plessi della scuola primaria di San Martino Spino e Mortizzuolo sono in previsione lavori, per definire ulteriori spazi di servizio e un camminamento per accedere dalla ciclabile alla scuola di Mortizzuolo. Nelle scuole dell’infanzia di viale Gramsci, via Toti e via Poma saranno riorganizzati alcuni spazi interni, mentre alle scuole medie Montanari interventi di adeguamento della “casetta” laboratorio e la creazione di due ulteriori accessi, per consentire lo scaglionamento degli alunni su 4 ingressi differenziati. Lavori che prevedono uno stanziamento di 98mila euro di cui 45.800 da risorse comunali. Altri 29mila euro serviranno per l’acquisto di ulteriori arredi per attrezzare le 10 “infermerie” individuate all’interno dei vari plessi, nonché di divisori, schermature e accessori per la riorganizzazione delle attività.
Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del cacao
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Memorie di un libraio di George Orwell
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Consigli di salute
Dentista e bambini: i consigli a prova di sorriso
Come educare i bambini alla figura del dentista e alcune indicazioni dell'ambulatorio dentistico Bolognadent leggi tutto
Glocal
Emiliani: popolo di nuotatori
In Italia oltre 20 milioni di persone praticano uno sport. Un quinto pratica il nuoto. In Emilia-Romagna è presente la più grande concentrazione di piscine pubbliche di tutta Italia.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del cappuccino
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, “Tutto Finto Tutto Vero” ecco la nuova stagione dell'Auditorium Montalcini
    Un invito rivolto a tutti gli spettatori per condividere nuovamente un rito collettivo che oggi può ritornare ad essere vissuto dal vivo e in sicurezza.[...]
    Psicologo e psichiatra, martedì un Open Day virtuale e gratuito aperto a tutti nell'ambito di Màt
    Un evento a cura Dipartimento Salute Mentale di Modena con lo scopo di fornire chiarimenti, indicazioni, pareri e consulti relativi alla salute mentale adulti.[...]

    Curiosità

    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    L'arrivo della coppia ha destato la curiosità dei presenti e del presidente della Regione Stefano Bonaccini che, sulla sua pagina Facebook, ha postato la postato la foto della coppia.[...]
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Denunciato anche l'organizzatore, che ha guadagnato circa mezzo milione di euro dal 2017 al 2020[...]
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    E' infatti una storia di successo quella del mirandolese che un paio d'anni fa andando a spasso con la sua cagnolina sull'argine del Secchia trovò i frammenti della meteora che venne poi chiamata, appunto, "Cavezzo".[...]
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    Luca Fornaciari, fotografo di professione, da quasi 10 anni si occupa di fotografia astronomica.[...]
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Grande il consenso tra i mirandolesi. Mentre qualche perplessità ha suscitato il Diavolo dell'Inferno dantesco in piazza[...]
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Il lungometraggio, girato in Emilia-Romagna, lancia un messaggio chiaro: si può essere felici con lo sport, la natura e la compagnia. A prescindere dalle proprie capacità.[...]
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    "On Planet 9" è il progetto creato dalla Pizzetti e altre quattro dottorande: le cinque giovani studiano astrofisica alla Clemson University, nella Carolina del sud.[...]