Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Donne e mamme & lavoro, la storia di Antonella Cardone di San Felice

L’esperta di risorse umane di Mirandola Francesca Monari ci porta a conoscere quattro storie di altrettante donne che sono mamme e lavoratrici. 

Oggi intervisterò colei che da voce e spazio alle mie rassegne! Già, Antonella Cardone, la direttrice di questo quotidiano online. Ed è stato davvero piacevole venire a conoscenza di come è nato! Io cittadina di Bologna, lei cittadina bolognese adottiva, ci siamo entrambe trasferite nella Bassa modenese per motivi di cuore.
Antonella, giornalista professionista, mamma di due bimbi di 5 e 2 anni, nel 2014 decide di trasferirsi qui, perché qui tra modello abitativo, servizi e nonni vicini è il posto ideale per i bambini.
Nel tuo caso, quindi, la maternità è stata un’opportunità?
E’ stata una scelta di vita, decisa dopo che la mia carriera di giornalista nazionale mi ha dato tutte le soddisfazioni che potevo avere senza rinunciare alla mia libertà di pensiero. Poi, sì, da giornalista “semplice” oggi sono direttore di un quotidiano, quindi si può dire che ho fatto ancora più carriera: bella opportunità, grazie Bassa mia!
«Porta lavoro e lavorerai». Ecco le parole che mi avrebbero cambiato la vita. Ho creato Sul Panaro che oggi dà lavoro anche ad altri.
In pratica ti sei inventata un lavoro per mettere su famiglia?
E’ stato il caso, o il destino. Facevo la pendolare con Bologna, ma facevo fatica a inserirmi nel nuovo contesto. Farlo da adulti, lavorando fuori, è difficile. Così ho pensato di creare il quotidiano Sul Panaro per presentarmi alla comunità offrendo un servizio gratuito mettendo a disposizione le mie conoscenze. Il successo è stato tale che è diventato un lavoro a tempo pieno, e quando poi ho conosciuto l’instancabile Ginevra Cretì, la socia che in azienda si occupa dell’aspetto commerciale e amministrativo, è diventato anche un lavoro remunerato.
Inventarsi un lavoro richiede una buona dose di coraggio e…?
Sacrificio, studio, fatica, fatica, fatica. I primi mesi di Sul Panaro lavoravo incessantemente, c’era l’alluvione del 2014 ed io ero sola a seguire tutto, il giornale era agli albori. Quante notti passate al computer!
E i sabati e le domeniche? Sono rari quelli liberi, anche perché ora che guido una squadra le responsabilità sono aumentate. Ma lavorare, se fatto con passione, non pesa. Idem lo studio: arrivare ad ottenere le competenze utili per creare un sito di successo costa anche una buona dose di studio. Ormai la laurea non basta più, servono aggiornamenti continui.
L’idea però è stata buona perché ad oggi, la tua si può chiamare un’attività di successo, giusto?
Eh si, Sul Panaro fa scuola ed è modello imprenditoriale vincente e caso di studi. Ce lo hanno certificato nel 2015, quando eravamo ancora piccoli, con il premio per il miglior progetto imprenditoriale della provincia di Modena. E nel 2020 ci ha premiato Google assegnandoci un prestigioso riconoscimento nell’ambito del JERF Journalism Emergency Relief Fund, progetto realizzato dal colosso di Mountain View per  i migliori siti di informazione al mondo. Sì, Sul Panaro,net è tra i migliori quotidiani on line al mondo.
Poi è una realtà in crescita, cosa rarissima nel nostro settore dove purtroppo chiudono un giornale dopo l’altro.
Cosa vuol dire essere mamma?
I figli danno una gioia e una energia incredibile. E richiedono altrettanto. E’ in questa fase della vita che ci si deve rimboccare le maniche e… mettere da parte la nozione di “tempo libero”, “riposo”, “relax”
L’Italia è o non è un paese per mamme?
Neanche un po’. Chi svolge libera professione sembra che vada punita: se smetti di lavorare non guadagni, e la “maternità”? Poche centinaia di euro. Per non dire degli asili, che sono aperti solo in certi orari, quando invece ormai si lavora a tutte le ore. Chi ha un lavoro come dipendente spesso deve firmare dimissioni in bianco, oppure quando torna in ufficio dopo la gravidanza viene mobbizzata. E se provi a metterti a cercare lavoro con figli piccoli… non vieni neanche presa in considerazione. C’è di peggio? Sì, prova a cercare lavoro dicendo che i figli li vorresti! Ma non è sempre così per fortuna.
Lavorare da casa con i piccoli intorno, com’è?
Rumoroso.
La ripartizione di tutti gli impegni, è paritaria con il papà?
Si, ho scelto bene il mio compagno di vita, il suo è un aiuto impareggiabile. Senza di lui non sarebbe possibile fare tutto questo.
Ma come fanno le mamme a fare tutto?
Credo che con tutto il rimescolio di ormoni tra gravidanza e allattamento Madre Natura preveda una buona dose di pazienza e una certa resistenza alla mancanza di sonno.
E’ vero che i figli oggi si fanno al prezzo di fatiche altissime?
No, non altissime perchè poi la ricompensa è enorme. Forse è più difficile emergere nel mercato del lavoro, di questi tempi.
Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto
Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]

    Curiosità

    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Per restare aggiornati sulle notizie, le celebrazioni e le attività della comunità parrocchiale[...]
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    È consigliabile ridurre al minimo la presenza delle zanzare all’interno degli ambienti utilizzando zanzariere e condizionatori. Si possono usare anche apparecchi elettroemanatori di insetticidi liquidi o a piastrine e zampironi, ma sempre con le finestre aperte.[...]
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Presentazione del volume "Il Palazzo Abbaziale di Nonantola. Documenti sulle trasformazioni dell'edificio 1227-1965" pubblicato dall'Archivio Abbaziale e dal Centro Studi Storici Nonantolani[...]
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Lo mostra uno studio guidato da ricercatori dell'Università di Bologna, pubblicato sulla rivista Current BiologyCurrent Biology[...]
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Il cantante di origini albanesi ha pubblicato venerdì 7 maggio il video del singolo "Uno"[...]
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Nel weekend 14-16 maggio al debutto della nuova stagione della EuroNascar ci sarà un team fondato nella Bassa dall'imprenditore Francesco Vignali e dal pilota Pierluigi Veronesi[...]
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Per festeggiare la Giornata, che si celebra il 5 maggio, le ostetriche di Mirandola hanno lasciato spazio ai messaggi delle mamme che hanno assistito[...]
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Per la giovane campionessa arrivano, via social, i complimenti del sindaco di Bomporto, Angelo Giovannini[...]
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Simonetta Calzolari ricorda il generale ed imperatore a 200 anni da quel 5 maggio 1821 in cui perse la vita[...]
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Secondo gli esperti, la caduta dei frammenti dello stadio del razzo dovrebbe avvenire in una fascia che comprende l'Italia centrale e meridionale[...]