Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
23 Settembre 2021

Calcio a 5, exploit Pro Patria: un club della Bassa chiude il 2020 in vetta

C’è una squadra della Bassa che ha chiuso il 2020 in vetta ad un campionato nazionale: si tratta della Pro Patria San Felice, prima in classifica nel girone C della Serie B di calcio a 5 2020-2021, un’impresa straordinaria soprattutto perché ottenuta nell’anno del Covid, a dispetto insomma dei problemi causati a tutti i club più piccoli dall’epidemia. Dopo otto partite, i giallorossi di coach Lorenzo Greco hanno 24 punti, avendo vinto tutte le otto partite disputate dalla ripresa dei tornei, lo scorso autunno: trattandosi di un campionato nazionale, la B del calcio a 5 ha potuto proseguire la sua stagione anche quando gli altri sport – anche il calcio, dall’Eccellenza in giù – si è dovuto fermare, ma nonostante tutto ha vissuto una prima fase stagionale segnata da continui rinvii e recuperi a causa della situazione epidemiologica.

Detto questo la squadra sanfeliciana – che dal post terremoto gioca le proprie partite interne a Ravarino – ha ottenuto uno score che, in categoria, è pari solo a quello dei brianzoli del Leon nel girone A, anch’essi capaci di otto successi consecutivi e primi nel proprio gruppo. Il lavoro dello storico presidente Umberto Dondi e del ds Angelo Vincenzi ha portato la squadra ad un filotto preziosissimo. Trascinata dalle reti di El Madi, Drago e Valtin Halitjaha, da capitan Straface e dal carisma dell’italo-brasiliano Bruno Salerno, la Pro Patria può vantare anche un significativo +50 in differenza reti, ed è a tutti gli effetti una eccellente outsider del campionato, non avendo programmato la stagione per essere così in alto. Proprio alla ripresa del torneo, poi, dovrà affrontare il derby contro la grande favorita del campionato, ovvero Modena Cavezzo Futsal, la società nata dalla fusione del Modena e del Cavezzo (rispettivamente la scorsa stagione in C1 e in B) che, per mezzi economici e qualità tecniche della rosa, non fa mistero di puntare al primo posto che varrà la promozione diretta in A2.

C’è insomma molta Bassa in quel campionato, ma non si tratta dell’unica soddisfazione calcistica provinciale. Passando al calcio a undici infatti il Modena ha terminato l’anno solare 2020 in testa al girone B della Serie C 2020-2021, un primato però condiviso con Padova e Sudtirol, ma che proietta i gialloblù dell’allenatore Michele Mignani fra le squadre candidate a giocarsi la B, dopo un lungo periodo di vacche magre.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, il nido di via Poma selezionato per un progetto regionale
    Il progetto è destinato ai bimbi da zero a sei anni per l’apprendimento della lingua inglese.[...]
    Mirandola, inaugurazione degli edifici parrocchiali a Quarantoli
    Domenica 26 settembre alle ore 18.30 la messa presieduta dal Vescovo Erio Castellucci, al termine la benedizione dei locali restaurati alla presenza delle Autorità civili[...]

    Curiosità

    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Nuovo intervento di manutenzione straordinaria interamente finanziato da Aipo [...]
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    La donna, rientrata in Italia per chiedere il beneficio, una volta ottenutolo è tornata nell’arcipelago caraibico[...]
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    Ai piccoli è stato mostrato cosa significa essere volontari del soccorso[...]
    Più di 140 partecipanti per  la Pedalenta a Cavezzo
    Più di 140 partecipanti per la Pedalenta a Cavezzo
    La passeggiata per il paese in bicicletta è stata anche anche l’occasione per far conoscere ai giovanissimi le strade del proprio paese. [...]
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    I lavori, iniziati l’indomani della chiusura delle scuole e terminati in tempo utile, ammontano a 710.000 euro d[...]