Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Soliera, Arti Vive Festival in rete con i festival di Ferrara e Cesena

Prende avvio martedì 22 dicembre il festival digitale AL CUBO, una rassegna online che propone una serie di live streaming, webinar e panel su comunicazione, direzione artistica e tutto ciò che riguarda il mondo dei festival. Fra gli ospiti Emidio Clementi, Any Other, HER SKIN, Colombre, Xabier Iriondo, Don Antonio, Giungla, Hån e Sandri. Gli appuntamenti saranno tutti ad accesso gratuito sui canali ufficiali di Cubo e dei festival che fanno parte del coordinamento.

Il festival nasce da CUBO, il coordinamento creato dai festival Ferrara Sotto Le Stelle, acieloaperto di Cesena e Arti Vive di Soliera (Mo) per condividere esperienze e progetti di rete. “Cubo nasce in un periodo storico difficile e singolare, per mettere in rete competenze ed esperienze di tre rassegne emiliano-romagnole e affrontare le sfide impegnative che attendono la musica dal vivo”: sono le parole dei tre direttori artistici, Corrado Nuccini (Ferrara Sotto le Stelle), Matteo Gozzi (Arti Vive) e Piero Mantengoli (acieloaperto).

Dopo le letture di Emidio Clementi (Massimo Volume) da Motel Chronicles di Sam Shepard del 27 dicembre, il primo live in programma sarà quello di Don Antonio che il 30 dicembre proporrà un tributo a Morricone dal prestigioso Teatro Bonci di Cesena. Si prosegue il primo gennaio, con Colombre che suonerà alcuni brani del suo nuovo disco Corallo dal circolo Dude di Soliera e sarà intervistato da Francesco Locane. Il 5 gennaio, a margine del talk Alfabeti Sonori di Giulio Stermieri, Machweo, Any Other e Laura Agnusdei si esibirà Sandri. Il 6 gennaio, invece, nell’ambito di We play what we are, talk sulla creatività femminile condotto da Nicholas Altea di Rumore, sarà la volta di Giungla e Hån, in concerto dal Circolo Bolognesi di Ferrara.

In programma anche due webinar: il primo, in apertura del festival il 22 dicembre, su produzione fotografica e video per i festival; il secondo, il 29 dicembre, sui nuovi strumenti offerti agli artisti dalla Rete, con la partecipazione fra gli altri di HER SKIN e Xabier Iriondo degli Afterhours.
Il 3 e 4 gennaio invece doppio appuntamento con i panel su direzione artistica e organizzativa dal titolo Soundcheck. Quali prospettive per la musica dal vivo: i festival nel 2021.

L’ obiettivo di CUBO è favorire la formazione e la progettazione, l’ottimizzazione delle pratiche di networking e la fortificazione del rapporto con il territorio: “Investire su formazione e qualità, fare rete e allentare la competizione, favorendo l’integrazione generazionale. La cultura rientra nel welfare di una comunità, nei servizi indispensabili che vanno garantiti, non ha a che fare con il tempo libero. Per questo diciamo che un ospedale vale un teatro, una scuola vale un festival. Il percorso è lungo ma conviene scavare i pozzi prima di avere sete, in questo senso Cubo è un bicchiere d’acqua fresca”, spiega Corrado Nuccini, direttore artistico di Ferrara Sotto le Stelle. “Era da tempo che stavamo lavorando assieme per tessere la rete: Cubo è lo strumento giusto per contestualizzare e ufficializzare la nostra collaborazione” aggiunge Piero Mantengoli di acieloaperto. “In questo contesto sospeso per il nostro settore è più che mai fondamentale cercare un confronto, una spalla amica e per mano trovare strade alternative. Noi siamo orgogliosi di aver intrapreso questo percorso con altre due realtà che stimiamo e che da sempre frequentiamo”, conclude Matteo Gozzi di Arti Vive Festival.
Oltre al festival digitale è prevista anche la newsletter Cubo + per ricevere informazioni e aggiornamenti. Infine, il Calendario Cubo riguarderà una programmazione “estesa” sul prossimo anno che, partendo dai rispettivi festival, offrirà una selezione di eventi da giugno ad agosto 2021 su tutto il territorio regionale.

PROGRAMMA

22/12/20 ore 18:00 da Villa Torlonia – San Mauro Pascoli
Webinar – Perché pagare un fotografo e un videomaker se ci sono i cellulari?
A cura di Roberta Paolucci (designAR.it)
Modera Jonas Severi (RetroPop Live)

27/12 ore 18:30
Emidio Clementi legge Motel Chronicles di Sam Sheppard
Introduce Corrado Nuccini

29/12 ore 18:30
Webinar – To be everywhere: la musica oltre il live
Con Xabier Iriondo (Afterhours), Laura Della Gaspera (Patreon), Lorenzo Bedini (Antenna Music Factory), Tommaso Deserti (Dice), Marco Pignatiello (Arci Bologna)
Contributi di HER SKIN, ATŌMI (Lorenzo Setti)
Introduce Paola Capatti (CUBO)

30/12/20 ore 21:00 dal Teatro Bonci – Cesena
Live set e talk – Don Antonio / The Graces: Nuove Consonanze, viaggio ai confini di Morricone
Conduce Valerio Corzani

01/01/21 ore 21:00 dal Circolo Arci Dude – Soliera
Live set e talk – Colombre
Conduce Francesco Locane

03/01/21 ore 18:30
Soundcheck, parte 1. Quali prospettive per la musica dal vivo, i festival nel 2021
Il settore eventi è stato il primo ad essere fermato e dopo quasi un anno, salvo una breve pausa estiva, è ancora bloccato. Oltre al danno economico, inizia a pesare un’assenza che si sta trasforma in oblio per tutte quelle pratiche culturali non accademiche, come festival musicali, rassegne, concerti nei club che vengono confusi con lo svago e il tempo libero. In questo incontro si vuole ragionare insieme ad alcuni direttori artistici sulle prospettive e sulle possibilità che avrà il settore eventi per l’anno 2021 per ribadire la centralità della musica nella vita sociale delle persone e ricordare l’importanza di tutto un comparto con le sue professionalità e lavoro qualificato.
Matteo Gozzi (Soliera, Arti Vive – referente CUBO)
Vincenzo Bellini (Locus Festival)
Fabio Boasi (Stupinigi Sonic Park)
Marco Ligurgo (RoBOt Festival)
Oderso Rubini (Regione Emilia-Romagna)
Coordina Stefano Malosso (direttore Limina Magazine)

04/01/21 ore 18:30
Soundcheck, parte 2. Quali prospettive per la musica dal vivo, i festival nel 2021
La discussione verte sulle prospettive a disposizione di un comparto duramente colpito dalla pandemia, quello degli eventi. Si cercheranno di evidenziare quali prospettive ha questo settore per tornare ad essere un punto di riferimento delle politiche culturali di città e regioni. A quasi un anno dall’inizio dell’emergenza sanitaria è necessario ribadire il ruolo fondamentale della musica come dimensione di socialità sicura mettendo al centro una volta ancora, la sua funzione fondamentale nel ridefinire una collettività consapevole e socialmente aperta.
Ne parleremo con sindaci, assessori e istituzioni coinvolte nella creazione del network di Cubo.
Intervengono
Mauro Felicori (Ass. Cultura, Regione Emilia-Romagna)
Roberto Solomita (Sindaco di Soliera – Mo)
Carlo Verona (Ass. Cultura di Cesena)
Serena Zavalloni (Ref. Cultura Comune di San Mauro Pascoli)
Marco Gulinelli (Ass. Cultura di Ferrara)
Luciana Garbuglia (Sindaco di San Mauro Pascoli)
Modera Anna Ferri (Arci Modena)

05/01/21 ore 18:30
Talk – presentazione Alfabeti Sonori
Con Giulio Stermieri, Machweo, Any Other e Laura Agnusdei
A seguire
Sandri mini session – “Un pomeriggio dal liutaio”
Diego Suzzi Liutaio Cesena
Riscoprire i luoghi belli dove nasce e vive la musica, Sandri giovane cantautore Cesenate si diletta in una mini session pomeridiana in cui presenta il suo nuovo singolo “Marina” uscito il 18 dicembre 2020.

06/01/21 ore 18:30 dal Circolo Bolognesi – Ferrara
Live set & talk – We play who we are
Giungla e Hån
Coordina Nicholas David Altea
Con contributi di Beatrice Antolini, Marta Fantin, Nur al Habash, Rossella Vignieri

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto
Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto
Glocal
Lavoro: le figure richieste nel post Covid
Secondo una stima elaborata da Unioncamere, nei prossimi quattro anni, quasi due milioni e mezzo di giovani in possesso di lauree, diplomi e qualifiche professionali troveranno lavoro. Un terzo riguarderà le qualifiche professionali, mentre i restanti due terzi laureati e diplomati.leggi tutto
Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Francesco Totti e Luca Toni, due campioni del mondo a Modena per mangiare le crescentine
    Francesco Totti e Luca Toni, due campioni del mondo a Modena per mangiare le crescentine
    L'incontro è stato documentato dall'attaccante modenese sul proprio profilo Instagram, attraverso una story[...]
    Recuperato l'antico manoscritto che venne rubato dall'Abbazia di Nonantola
    Recuperato l'antico manoscritto che venne rubato dall'Abbazia di Nonantola
    Era stato messo in vendita sul web, sul mercato antiquario. Il 22 gennaio, venerdì, si terrà una cerimonia pubblica per la riconsegna del manoscritto recuperato.[...]
    Con le "Storie a domicilio", il progetto TiPì riparte nella Bassa
    Con le "Storie a domicilio", il progetto TiPì riparte nella Bassa
    Ripartono le attività di TiPì – Stagione di Teatro Partecipato, il progetto che dal 2016 anima la vita culturale dell'Area Nord della provincia di Modena, con l'iniziativa TPCM – Storie a domicilio.[...]
    Da Eurosets a Medolla la riunione è in stile giapponese
    Da Eurosets a Medolla la riunione è in stile giapponese
    Inaugurata l’innovativa sala Obeya, di tradizione nipponica, per migliorare i processi decisionali, la creatività e il lavoro di squadra[...]
    I bimbi vanno in sala operatoria con la Bmw al Policlinico di Modena
    I bimbi vanno in sala operatoria con la Bmw al Policlinico di Modena
    AutoClub, storica concessionaria BMW di Modena ha donato due BMW I8 Spyder Toy Car che accompagneranno il bimbo in sala operatoria. [...]
    Il Comune di Medolla forma le liste di leva per i nati del 2004, chiamata alle armi in vista?
    Il Comune di Medolla forma le liste di leva per i nati del 2004, chiamata alle armi in vista?
    E' un atto burocratico perché il servizio militare obbligatorio non è scomparso, ma sospeso. E periodicamente si parla di renderlo operativo, come adesso per il Coronavirus[...]
    Già diversi casi di pettirossi incollati, colpa della colla per topi in ambienti esterni
    Già diversi casi di pettirossi incollati, colpa della colla per topi in ambienti esterni
    L'allarme dell'associazione "Il Pettirosso" che si trova a curare gli uccellini rimasti incollati[...]
    Giovane, laureato, impiegato e ama i social media: ecco chi va ai festival cinematografici
    Giovane, laureato, impiegato e ama i social media: ecco chi va ai festival cinematografici
    I dati di un'indagine sul pubblico condotta da Regione e DamsLab, attraverso l'analisi di 25 manifestazioni di settore in Emilia-Romagna[...]
    I personaggi illustri della Bassa: Gregorio Agnini di Finale, deputato e pioniere del socialismo italiano
    I personaggi illustri della Bassa: Gregorio Agnini di Finale, deputato e pioniere del socialismo italiano
    La Bassa territorio di personaggi illustri, oggi si parla del deputato finalese Gregorio Agnini: pioniere del socialismo italiano e fondatore delle leghe dei braccianti in Emilia.[...]
    Domenica attesa la neve anche nella Bassa
    Domenica attesa la neve anche nella Bassa
    Durerà poco ma dovrebbe poggiarsi[...]