Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
22 Gennaio 2022

Sicurezza Modena e Reggio. Barcaiuolo (Fdi): “Baby gang scatenate, più presidi delle Forze dell’ordine”

26 GENNAIO 2021 – Le baby gang di Modena e Reggio Emilia, che provocano risse, compiono furti e minacciano i passanti, sono al centro di un’interrogazione di Michele Barcaiuolo (Fratelli d’Italia).

Alla Giunta, il consigliere chiede “se sia a conoscenza del problema che sta caratterizzando il centro storico modenese” e “se non ritenga di attivarsi presso il governo per implementare l’organico delle forze dell’ordine deputate al controllo capillare del nostro territorio”. Barcaiuolo, inoltre, domanda “se non intenda attivarsi presso Comuni ed Enti locali per suggerire un diverso utilizzo della Polizia Municipale, anche nella propria funzione di polizia giudiziaria, e se non intenda valutare e suggerire l’uso di tecnologie (telecamere di sicurezza, etc) per un maggior presidio del territorio”.

Barcaiuolo elenca alcune vicende finite sulla stampa: in centro a Modena ragazzi con un cane pitbull terrorizzano le ragazze per costringerle a fermarsi quando entrano nel loro territorio; coetanei minacciati, “giovanissimi italiani, albanesi, moldavi, rumeni marocchini, dediti spesso a furti di bici, risse e tanti altri episodi spiacevoli”. Tanti episodi di guerriglia urbana con risse in pieno centro, aggressioni alle Forze dell’ordine, lancio di sassi contro i negozi. A Reggio Emilia, il trapper Gani ha realizzato un video shock: “assieme ad un centinaio di coetanei, dipinge una città fatta di microcriminalità organizzata: fra pistole, droga, soldi, insulti alle forze dell’ordine, in genere linguaggi che rimandano al mondo criminale”. Alcuni locali, rimarca il consigliere di Fdi, vendono alcolici ai giovanissimi e la chiusura di molti negozi fa venir meno il ruolo di presidio degli esercizi commerciali.

“L’escalation di violenza- afferma il consigliere- che ha avuto come teatro il centro storico modenese negli ultimi mesi ad opera di ragazzi preoccupa esercenti e residenti e deve essere assolutamente fermata: non siamo di fronte ad attività criminali organizzate, ma neppure a semplici bravate. Scene di guerriglia urbana indegne seminano paura tra chi affolla, nonostante la crisi e le restrizioni, il centro storico, provando a tenere a galla l’economia”. Questo clima da Far West allontana dai negozi ancora aperti l’esigua clientela rimasta. “Al di là del problema sociale e del costante tentativo della sinistra cittadina di trovare- sottolinea il consigliere – una giustificazione, una “attenuante” ad ogni episodio di violenza di cui spesso sono protagonisti giovani stranieri, ci troviamo di fronte a una vera emergenza in termini di sicurezza e ordine pubblico. Una Modena abbandonata al degrado e asservita al capriccio violento di teppisti”. Il progetto di “educazione di strada”, affidato dal Comune alla cooperativa Caleidos, scrive Barcaiuolo “dopo 4 mesi non sembra dare i frutti sperati”.

Poi conclude: “E’ necessario reprimere con la forza ogni fenomeno criminoso per evitare che lo stesso possa essere prodomico a situazioni ancora più gravi”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Consigli di salute
Impianti dentali: i vantaggi
Vuoi tornare ad avere un sorriso splendente in maniera rapida e senza problemi? L’impianto dentale potrebbe essere la soluzione ai tuoi problemi.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del latte
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Perché esiste il fenomeno dei no-vax?
Grazie ad un’attenta e pianificata campagna vaccinale il morbillo è praticamente sparito nei Paesi a capitalismo avanzato. Purtroppo ancor oggi esistono focolai di morbillo nei Paesi in via di sviluppo.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della cannella
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Trasferirsi da Carpi a Cagliari e poi a Dubai per amore della professione: intervista a Federico Diacci
L'intervista, a cura di Francesca Monari, al paesaggista carpigiano Federico Diacci.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchPresidio degli agenti della Polizia Locale davanti alla Prefettura di Modena
    • Watch12 Gennaio 2022
    • WatchEcco il primo nato del 2022 a Modena: si chiama Leonardo

    La buona notizia

    Pioggia di finanziamenti a Mirandola per le piste ciclabili. Anche nelle frazioni
    Obiettivo, favorire gli spostamenti sostenibili in bicicletta, come quello casa-scuola o casa-lavoro, per circa 3 km[...]
    Con terza dose e Fse, inizia e finisce la quarantena con l'autotest
    È una procedura che potrà essere utilizzata dai cittadini assistiti in Emilia-Romagna: circa due milioni con queste caratteristiche[...]

    Curiosità

    San Sebastiano, consegnati gli encomi agli agenti di Polizia Locale Mirandola
    San Sebastiano, consegnati gli encomi agli agenti di Polizia Locale Mirandola
    Sono andati al commissario Emanuela Ragazzi, all'assistente capo Valerio Zoni all'agente Danilo Cardella e all'agente Di Canosa[...]
    Covid, faceva tamponi abusivi nel suo negozio di scarpe a Mirandola
    Covid, faceva tamponi abusivi nel suo negozio di scarpe a Mirandola
    Il commerciante non solo effettuava direttamente i prelievi dai nasi delle persone con sospetto di contagio, ma poi effettuava anche il controllo e l'analisi.[...]
    Si dimette il sindaco di Bomporto Angelo Giovannini
    Si dimette il sindaco di Bomporto Angelo Giovannini
    Scrive: "Ci ho provato, mi arrendo e cedo il posto, magari a qualcuno tra i tanti sempre pronti a insegnare come fare o a dirci che ci teniamo strette le poltrone"[...]
    Attacco hacker durante convegno in Senato: video porno durante l'intervento della senatrice Mantovani
    Attacco hacker durante convegno in Senato: video porno durante l'intervento della senatrice Mantovani
    Momenti di imbarazzo nel corso di un incontro, trasmesso in streaming, sulla "Pubblica amministrazione trasparente"[...]
    La sulada, una torta squisita da salvare
    La sulada, una torta squisita da salvare
    L'appello del giornalista dendrogastronomico Carlo Mantovani[...]
    In aeroplano per 22 mila km per per raggiungere la Kamchatka
    In aeroplano per 22 mila km per per raggiungere la Kamchatka
    Ad affrontare questa avventura a tappe 35 piloti, tra uomini e donne, provenienti dall'Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Puglia, Veneto e Sicilia.[...]
    Finale Emilia a "C'è posta per te", la commovente storia di Salvatore Loverso
    Finale Emilia a "C'è posta per te", la commovente storia di Salvatore Loverso
    Domenica da Maria De Filippi in scena è stato chiamato Salvatore, invitato da un "postino" del programma che era arrivato nei giorni scorsi a Finale Emilia.[...]
    "Ho deciso", è uscito il nuovo rap di Luca Liuzzo
    "Ho deciso", è uscito il nuovo rap di Luca Liuzzo
    Per il giovane artista di Camposanto è il momento di esordire anche alla regia[...]
    Medolla, tornano i gufi: esemplari avvistati sugli alberi del vialetto che porta alla scuola primaria
    Medolla, tornano i gufi: esemplari avvistati sugli alberi del vialetto che porta alla scuola primaria
    Era già accaduto nel 2020: a testimonianza della loro presenza, le foto realizzate da alcuni fotografi naturalistici[...]
    Messaggio che avverte dell'arrivo di un vocale: attenzione alla nuova truffa tramite Sms
    Messaggio che avverte dell'arrivo di un vocale: attenzione alla nuova truffa tramite Sms
    Una volta aperto il link contenuto nell'Sms, si prende un virus che infetta lo smartphone oppure si sottoscrive un abbonamento non voluto[...]