Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
27 Settembre 2021

Accademia, staffetta degli allievi per San Geminiano

In occasione della festività di San Geminiano, patrono della città di Modena, il 31 gennaio di ogni anno si corre la tradizionale “Corrida”, manifestazione sportiva che quest’anno, nel rispetto delle restrizioni legate alla contingente situazione sanitaria, è stata organizzata in modalità virtuale, con corse in solitaria e post sui social. Nello scorso fine settimana, l’Accademia Militare ha simbolicamente partecipato alla 47ª edizione della manifestazione organizzando – all’interno della caserma “Montecuccoli” e nel pieno rispetto delle norme vigenti per il contrasto ed il contenimento da COVID-19 – una staffetta della durata di 48 ore da venerdì 29 a domenica 31 gennaio, 24 ore per corso, che ha visto gli Allievi Ufficiali del 201° “Esempio” e del 202° “Onore” suddivisi in squadre da 6 componenti correre, unitamente alle rispettive linee di comando, portando al seguito una bandiera tricolore passata tra gli staffettisti ogni 10 minuti. Al termine della manifestazione, alla presenza del Comandante dell’Accademia Militare, Generale di Brigata Rodolfo Sganga, il Caposcelto di Reggimento, Allievo Ufficiale Irene Annassunta Incarnato, ha omaggiato del tricolore il Sindaco di Modena Giancarlo Muzzarelli. L’attività, ideata per creare amalgama nell’ambito dei due Corsi del Reggimento Allievi e  sviluppata  con l’intento di accrescere lo spirito di corpo e il senso di appartenenza, ha avuto un duplice scopo: da un lato, consolidare nei giovani Allievi la consapevolezza dei valori della professione militare e delle tradizioni che il motto “UNA ACIES” riassume, ovvero “ognuno deve fare la propria parte per concorrere all’obiettivo comune, il risultato finale è più della somma dello sforzo di tutti e non è lasciato alle sole capacità dei più bravi”; dall’altro, nella considerazione che la distanza percorsa dal tricolore è stata di 530 km, la staffetta è stata simbolicamente associata ad un fatto storico verificatosi tra il 21 gennaio e il 17 febbraio 1945, allorquando 17 Alti Ufficiali italiani prigionieri di guerra dei tedeschi nel corso della tristemente nota “marcia della morte dei Generali”, durante l’evacuazione dal campo di concentramento OF 64/Z di Schokken (oggi Skoki in Polonia) fino al campo di Luckenwalde (una cinquantina di chilometri a sud di Berlino), percorsero a piedi quasi interamente i 500 km che separavano le due località. L’eroica impresa, compiuta in condizioni ambientali e operative proibitive ed il fatto che la metà dei generali, ex Allievi dell’Accademia Militare, furono trucidati strada facendo e che sei di loro vennero decorati con la M.A.V.M., ha rappresentato un importante momento formativo dall’elevato valore etico e motivazionale per la trasmissione delle tradizioni militari alle future generazioni di Ufficiali dell’Esercito e dell’Arma dei Carabinieri.

Gli Allievi Ufficiali hanno percorso complessivamente 3075 km, pari alla distanza che unisce in linea d’aria tutti i capoluoghi di regione italiani

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Dopo 12 anni di studi trovata la causa più frequente di infezione da Streptococco B sui bambini appena nati
    Lo studio dell'Università di Modena ha coinvolto 30 centri ed una popolazione di oltre 400.000 neonati. [...]
    Imbrattano i muri e poi se ne vergognano: a Ravarino i ragazzi rimettono a posto i loro danni
    La rabbia dei cittadini per questi atti di vandalismo si era diffusa rimbalzando sui social[...]
    Mirandola, il nido di via Poma selezionato per un progetto regionale
    Il progetto è destinato ai bimbi da zero a sei anni per l’apprendimento della lingua inglese.[...]

    Curiosità

    Nonantola, ecco i vincitori della rassegna degli Aceti Balsamici Tradizionali di Modena
    Nonantola, ecco i vincitori della rassegna degli Aceti Balsamici Tradizionali di Modena
    Sono stati premiati all’interno di “Sóghi, Saba e Savór”[...]
    A Finale Emilia un monumento per ricordare Libero Borsari
    A Finale Emilia un monumento per ricordare Libero Borsari
    Il pilota motociclistico finalese è scomparso nel 1952[...]
    Cercare una baby sitter online: lo studio della piattaforma Sitly
    Cercare una baby sitter online: lo studio della piattaforma Sitly
    Sitty, gruppo internazionale che opera in Italia attraverso la piattaforma www.sitly.it , ha voluto delineare il profilo del genitore tipo che ogni giorno seleziona le babysitter online.[...]
    Tra clima e immaginazione: il meteorologo Luca Lombroso tra analisi e nuove visioni
    Tra clima e immaginazione: il meteorologo Luca Lombroso tra analisi e nuove visioni
    Lunedì 27 settembre, alle ore 10, incontro live streaming con il metereologo[...]
    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Nuovo intervento di manutenzione straordinaria interamente finanziato da Aipo [...]
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]