Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

L’obbligo vaccinale dei lavoratori durante l’emergenza sanitaria: l’incontro di Unimore

MODENA- L’incontro dal titolo: L’obbligo vaccinale dei lavoratori durante l’emergenza sanitaria rientra tra le iniziative del Master di secondo livello in “Esperto in salute, sicurezza e ambiente nei luoghi di lavoro privati e pubblici – HSE Management” di Unimore ed è accessibile al pubblico vista l’attualità e l’interesse del tema.

“L’iniziativa rientra nell’offerta formativa del Master in HSE Management – afferma il direttore dello stesso professore Roberto Pinardi del Dipartimento di Economia Marco Biagi – che, giunto alla sua terza edizione, mira a formare la figura professionale dell’HSE Manager caratterizzata da una integrazione tra le aree della prevenzione e tutela della salute e della sicurezza sul lavoro e della protezione dell’ambiente”.

L’emergenza sanitaria che sta vivendo il nostro Paese dimostra come, anche in materia prevenzionistica, il bilanciamento tra i diversi diritti costituzionali, che entrano in gioco nella fattispecie – primo tra tutti il diritto alla salute che è garantito, nei suoi due aspetti individuale e collettivo, dall’art. 32 Cost. – risulti operazione tutt’altro che agevole. Presupponendo, tra l’altro, per la sua concreta messa in opera, un’azione sinergica tra i diversi livelli territoriali di governo nonché un effettivo coordinamento tra strumenti (normativi e regolatori) emergenziali e l’impianto generale dell’ordinamento.

Emblematico, al riguardo, è il dibattito che si è recentemente aperto sulla somministrazione del vaccino anti Covid 19 per i lavoratori e le lavoratrici nei luoghi di lavoro, risolto, da ultimo, dal legislatore, nel senso dell’obbligatorietà del vaccino per i soli addetti del settore sanitario, mentre per tutti gli altri lavoratori la vaccinazione viene rimessa ad una decisione volontaria degli stessi dal Protocollo nazionale per la realizzazione dei piani aziendali finalizzati all’attivazione di punti straordinari di vaccinazione anti SARS-CoV-2/Covid-19 nei luoghi di lavoro (a sua volta integrato dalle Indicazioni ad interim per la vaccinazione anti-SARS-CoV-2/Covid-19 nei luoghi di lavoro) del 6 aprile 2021.

“Il Decreto-Legge del 1° aprile 2021, n° 44, contenente “Misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da COVID-19, in materia di vaccinazioni anti SARS-CoV-2, di giustizia e di concorsi pubblici – afferma il professore Giuseppe Pellacani del Dipartimento di Giurisprudenza di Unimore – ha previsto l’obbligo di vaccinazione per gli esercenti le professioni sanitarie e gli operatori di interesse sanitario. Si tratta di un’importante novità, che peraltro solleva un complesso di quesiti che richiedono la massima attenzione. Per quanto la norma sia nel complesso ben costruita (seppur parziale, in quanto limitata a specifiche tipologie di lavoratori) alcuni aspetti richiedono di essere chiariti o meglio specificati. Tra questi, ad esempio, l’ambito soggettivo ed oggettivo di applicazione, le conseguenze per chi falsifica i certificati di esenzione, le misure da adottare nei confronti dei lavoratori che, per ragioni sanitarie, non possono sottoporsi alla vaccinazione”.

“È innegabile che, sul piano della concreta gestione degli adempimenti in materia, per altro imprescindibili allo scopo di prevenire pesanti responsabilità, permangono, per le imprese e per gli addetti alla prevenzione, numerosi interrogativi – dichiara il professore Salvatore Aloisio del Dipartimento di Economia Marco Biagi- Proprio su questi profili e sulle ricadute operative degli stessi il seminario offrirà un confronto di carattere marcatamente interdisciplinare, basato sul dialogo tra cultori del diritto costituzionale e del diritto del lavoro, medici ed esperti di organizzazione sanitaria, rappresentanti della istituzione nazionale più direttamente interessata all’argomento”.

L’appuntamento, che si terrà venerdì 14 maggio 2021 dalle ore 9 alle 13 online sulla piattaforma Microsoft Teams, sarà presieduto e introdotto dal professore Salvatore Aloisio di Unimore e vicedirettore del Master in HSE management, e vedrà intervenire su “L’obbligo vaccinale dei lavoratori: profili costituzionalistici” il professore Roberto Pinardi di Unimore e direttore del Master in HSE management, il professore Fabriziomaria Gobba di Unimore che tratterà “Aspetti medici della vaccinazione anti-COVID-19 nei lavoratori: il rischio di infezione negli ambienti di lavoro, la efficacia ed i rischi dei vaccini”, il professore Giuseppe Pellacani di Unimore che affronterà il tema de “La vaccinazione contro il Coronavirus (SARS-CoV-2) negli ambienti di lavoro tra normativa prevenzionistica e disciplina emergenziale”, la professoressa Maria Giovannone di Università Roma Tre che si soffermerà sulla “Somministrazione vaccinale e gestione prevenzionistico-cautelare del rapporto di lavoro: dalle misure generali di tutela al Titolo X del d.lgs. n. 81/2008”, il dottore Davide Ferrari, direttore del Dipartimento di Sanità Pubblica, AUSL Modena che illustrerà “Lo stato di attuazione della campagna vaccinale e le modalità applicative delle disposizioni sull’obbligo vaccinale negli operatori sanitari (d. l. n. 44 del 1° aprile 2021)”.

Concluderà l’incontro Cesare Damiano già ministro del lavoro e attualmente nel Consiglio di amministrazione INAIL che parlerà del “Rifiuto del vaccino, prestazioni assicurative INAIL e profili di rivalsa”.

La partecipazione è libera, previa iscrizione sul sito: www.fmb.unimore.it

Per informazioni fmb.segreteriaeventi@unimore.it

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchLa Bike Map delle Ciclovie nella Bassa Modenese
    • WatchVaccino anti Covid, un successo l'open day di San Felice
    • WatchBonaccini in visita all'azienda Fanny Srl di Nonantola

    La buona notizia

    20 centesimi al chilometro se si va al lavoro a piedi o in bici
    Stanziati 16mila euro di incentivi per chi va a lavorare in bici[...]
    Il centro dove si contrasta l’infertilità: la risposta d’eccellenza alla sterilità di coppia
    Il centro di procreazione medicalmente assistita di Carpi effettua ogni anno circa 120 inseminazioni, il punto di arrivo di un percorso che prevede inquadramento diagnostico e terapia.[...]
    Visite ai parenti: si riaprono gli ospedali
    Sempre seguendo minuziosamente alcune misure di prevenzione e mantenendo comunque alta l'attenzione[...]

    Curiosità

    Nuova insidia online nelle chat di messaggistica: attenzione alla "truffa dell'eredità"
    Nuova insidia online nelle chat di messaggistica: attenzione alla "truffa dell'eredità"
    Occorre prestare la massima attenzione, bloccare il mittente del messaggio ed eventualmente informare la Polizia postale[...]
    Finale Emilia, perché i nuovi parcheggi sembrano più stretti di prima?
    Finale Emilia, perché i nuovi parcheggi sembrano più stretti di prima?
    Le precisazioni in merito del sindaco Sandro Palazzi[...]
    I dati di qualità dell’aria e pollini allergenici sulla nuova App di Arpae
    I dati di qualità dell’aria e pollini allergenici sulla nuova App di Arpae
    I dati - anche su meteo e condizioni del mare - sono aggiornati ogni 3 ore (ogni 15 minuti per la pioggia), con previsioni fino a 48 ore.[...]
    Il calcio, gli amici e altre sciocchezze: esce "6 di recupero" di Gabriele Monari
    Il calcio, gli amici e altre sciocchezze: esce "6 di recupero" di Gabriele Monari
    Giocatori improbabili, una squadra sgangherata e atmosfere della Bassa nel libro [...]
    A Bomporto il Giardino della Gioventù: gli alberi dedicati a Vincenzo Muccioli, Greta Thumberg e Papa Wojtyla
    A Bomporto il Giardino della Gioventù: gli alberi dedicati a Vincenzo Muccioli, Greta Thumberg e Papa Wojtyla
    Gli alberi sono stati comprati con il ricavato della vendita dei sassi del vecchio ponte di Bomporto[...]
    In Emilia-Romagna il Campionato europeo di tiro a volo: nella Nazionale c'è Massimo Bertolini di Concordia
    In Emilia-Romagna il Campionato europeo di tiro a volo: nella Nazionale c'è Massimo Bertolini di Concordia
    o sport che lungo la Via Emilia vanta una solida tradizione, come dimostrano i tanti campioni: dal bolognese Ennio Mattarelli, oro olimpico alle Olimpiadi di Tokio 1964, a Jessica Rossi, campionessa olimpionica a Londra 2012 e portabandiera azzurra ai prossimi Giochi di Tokyo.[...]
    Il saluto degli appassionati di meteoriti a Cavezzo. Con un ringraziamento speciale ai cittadini
    Il saluto degli appassionati di meteoriti a Cavezzo. Con un ringraziamento speciale ai cittadini
    Domenica presso la sala della biblioteca comunale c'è l'assemblea annuale degli appassionati di questi corpi celesti[...]
    Il Ponte nuovo di Bomporto si illumina di rosso nella Giornata del Donatore di Sangue
    Il Ponte nuovo di Bomporto si illumina di rosso nella Giornata del Donatore di Sangue
    Il Comune aderisce all’iniziativa Avis per rendere omaggio ai donatori [...]