Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
25 Settembre 2021

San Felice: si rinnova il Regolamento urbanistico edilizio

SAN FELICE- Il Consiglio comunale di San Felice sul Panaro ha adottato con il voto della maggioranza e
l’astensione della minoranza, lo scorso 28 luglio, una variante al Regolamento urbanistico edilizio
(Rue), aggiornandone e migliorandone i contenuti.

Sono essenzialmente due gli obiettivi perseguiti: il miglioramento delle prestazioni energetiche degli edifici, in un’ottica di progressivo abbandono delle fonti energetiche tradizionali, e la semplificazione delle procedure burocratiche.

In linea con il primo di questi obiettivi, tra le modifiche introdotte, si inserisce la possibilità di installare moduli fotovoltaici e solari termici sulle falde di copertura di edifici che per il loro valore storico
architettonico sono sottoposti a vincolo di tutela (dal Piano strutturale comunale).

Questa modifica è tanto più importante se valutata alla luce degli incentivi fiscali che le norme nazionali hanno previsto (Superbonus 110 per cento e altre forme di agevolazioni fiscali).

La norma non tralascia l’esigenza di salvaguardare le caratteristiche storiche e architettoniche di questi edifici, la cui presenza è prevalente nel centro storico ma anche nella prima periferia e nel territorio rurale.

Il secondo obiettivo dà concreta attuazione alle norme nazionali che riguardano semplici interventi
che si possono realizzare senza dover presentare una pratica al Comune (attività edilizia libera).

Tra questi sono elencati anche gli “elementi di arredo” a ornamento di giardini e spazi cortilivi, a titolo
di esempio: gazebo, pergolati in legno – metallo, tende avvolgibili, ripostigli per attrezzi, piscine
smontabili, elementi di copertura di posti auto, piccole serre ornamentali eccetera.

Al Regolamento attuale sono stati inseriti e modificati alcuni articoli che descrivono le caratteristiche che devono possedere queste opere, indicando in quali ambiti del territorio comunale possono essere realizzate.

Per i pubblici esercizi (bar e ristoranti) presenti nel centro storico che dispongano di un’area
cortiliva, sarà possibile realizzare modeste strutture facilmente rimovibili, per la consumazione
all’aperto.

Questa possibilità è estesa anche a bar e ristoranti ospitati in edifici posti in altre parti del
territorio comunale.

Il Regolamento urbanistico edilizio adottato dal Consiglio comunale è consultabile sul sito del Comune ( www.comunesanfelice.net ).

Chiunque sia interessato, dal 18 agosto 2021 al 17 ottobre 2021, potrà presentare, sugli articoli modificati, osservazioni e contributi che saranno valutati dall’Amministrazione comunale al momento della definitiva approvazione del Regolamento stesso.

“Invito cittadini e associazioni di categoria a presentare osservazioni sugli articoli modificati del Rue per dare il loro fondamentale contributo – ha dichiarato il sindaco di San Felice sul Panaro Michele Goldoni – questa variante porta un importante rinnovamento degli strumenti urbanistici del Comune di San Felice sul Panaro. Le novità introdotte, infatti, si prefiggono di favorire una reale semplificazione nelle procedure edilizie per tutto il territorio, agevolando cittadini e imprese. Dispiace però che un passaggio così importante per la nostra comunità, non sia stato condiviso dalla minoranza che ha preferito astenersi in Consiglio comunale.
A mio avviso una occasione persa. Un grazie infine all’Ufficio tecnico per il grande lavoro svolto
per aver redatto questa variante al Rue”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, il nido di via Poma selezionato per un progetto regionale
    Il progetto è destinato ai bimbi da zero a sei anni per l’apprendimento della lingua inglese.[...]
    Mirandola, inaugurazione degli edifici parrocchiali a Quarantoli
    Domenica 26 settembre alle ore 18.30 la messa presieduta dal Vescovo Erio Castellucci, al termine la benedizione dei locali restaurati alla presenza delle Autorità civili[...]

    Curiosità

    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Nuovo intervento di manutenzione straordinaria interamente finanziato da Aipo [...]
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    La donna, rientrata in Italia per chiedere il beneficio, una volta ottenutolo è tornata nell’arcipelago caraibico[...]
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    Ai piccoli è stato mostrato cosa significa essere volontari del soccorso[...]
    Più di 140 partecipanti per  la Pedalenta a Cavezzo
    Più di 140 partecipanti per la Pedalenta a Cavezzo
    La passeggiata per il paese in bicicletta è stata anche anche l’occasione per far conoscere ai giovanissimi le strade del proprio paese. [...]
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    I lavori, iniziati l’indomani della chiusura delle scuole e terminati in tempo utile, ammontano a 710.000 euro d[...]