Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
01 Dicembre 2021

Messa in San Faustino per le vittime della strada

FINALE, MEDOLLA- La Giornata internazionale del ricordo delle vittime della strada ricorre a livello mondiale la terza domenica di novembre: per sensibilizzare l’opinione pubblica su ciò che si può fare per evitare questa infinita strage che, anche nel nostro Paese, assume dimensioni ancora troppo grandi.

“Credo la Vita Eterna” – percorso di elaborazione del lutto alla luce della fede incardinato nelle attività dell’Ufficio Famiglia dell’Arcidiocesi di Modena-Nonantola – da diversi anni  promuove, congiuntamente alla locale Associazione familiari e vittime della strada, un momento di preghiera in occasione della Giornata internazionale dedicata al ricordo delle vittime, per sostenere e condividere il dolore delle famiglie colpite da queste tragiche morti e per sensibilizzare anche la comunità cristiana diocesana su questo problema e sulle possibili soluzioni.

“Il 2020 è stato un anno caratterizzato, per alcuni mesi, dal lockdown per fronteggiare l’emergenza Covid-19, che ha ovviamente determinato un sensibile calo degli incidenti stradali: 118.298 quelli con lesioni alle persone. Ciononostante, come dimostrano i dati Aci-Istat, l’anno è da considerarsi complessivamente ancora negativo: in Italia sono morte 2.395 persone (-24% sul 2019) e altre 159.249 sono rimaste ferite, di cui 14.000 in modo grave.

In provincia di Modena i morti sono stati 37 (tra cui 3 pedoni e 7 ciclisti) e i feriti 2.349, con un costo sociale calcolato in 175 milioni di euro. Soprattutto fra i morti si annoverano gli utenti deboli, pedoni e ciclisti, nonché i giovani: nella fascia di età tra i 5 e i 29 anni gli incidenti stradali sono infatti la prima causa di morte. Le cause sono molto spesso la distrazione al volante, l’alterata percezione dovuta ad alcool o droghe e il mancato rispetto delle regole di circolazione, soprattutto in ordine ai limiti di velocità.

Da quello che appare fino ad oggi, però, nel 2021 molti indici hanno repentinamente ripreso a correre e la strage è ricominciata. Tant’è vero che l’obiettivo posto dalla Comunità europea di dimezzare le vittime nel decennio 2010-2020 non è stato raggiunto né dal nostro Paese né nella nostra realtà locale, seppure sia stato avvicinato raggiungendo il 41,8% in meno. Intanto l’Europa ha rilanciato, per il nuovo decennio 2020-2030, un ulteriore dimezzamento, rispetto al 2020, sia dei morti che dei feriti gravi. Occorre quindi continuare nell’impegno sui diversi fronti: maggiore educazione stradale, diminuire la fretta e la velocità, non distrarsi mentre si guida, incrementare i controlli e la diffusione di mobilità alternativa”.

Sabato 20 novembre, alle 19, sarà celebrata una Messa presso la chiesa dei Santi Faustino e Giovita (in via Giardini 231, Modena), presieduta dal parroco don Guido Bennati. 

Tale chiesa è infatti dedicata anche al ricordo delle vittime degli incidenti stradali, come si può notare dalle foto storiche che ritraggono la vecchia chiesa, poi sostituita negli anni postconciliari dal nuovo edificio.

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della nocciola
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della mela
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Economia circolare: l’innovazione fa bene all’ambiente
Venerdì 29 ottobre si sono chiusi con risultati ben oltre le più rosee aspettative, Ecomondo e Key Energy, i due saloni dedicati all´economia circolare e alle energie rinnovabili di Italian Exhibition Group.leggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del tè
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    I ragazzi e le ragazze delle Sassi di Soliera a lezione di legalità coi Carabinieri
    Bullismo, all’uso dei social networks e alla violenza di genere: si è discusso di questo nell'incontro[...]
    Accese le luminarie di Natale a Mirandola
    Luci & Tradizioni, la due giorni di festa dedicata alle tradizioni mirandolesi, tra cui la pcaria del maiale e la preparazione di specialità tipiche[...]
    Coop sociali, nel modenese tiene il fatturato e aumenta l’occupazione
    Lo certifica una ricerca realizzata per Confcooperative Modena dall’ufficio studi di Unioncamere Emilia-Romagna[...]

    Curiosità

    Adolescenti e pandemia, la voce dei giovani dell'Emilia-Romagna alle prese con l'emergenza sanitaria
    Adolescenti e pandemia, la voce dei giovani dell'Emilia-Romagna alle prese con l'emergenza sanitaria
    I risultati della ricerca promossa dalla Regione tra 20.750 ragazze e ragazzi dagli 11 ai 19 anni[...]
    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Più di 70 volontari si sono esercitati in diversi campi, dalla logistica alle radiocomunicazioni, dalla cucina all'amministrazione.[...]
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    E' possibile aiutare Edoardo partecipando ad una pizzata in cui parlerà del suo progetto riguardante questo "rally Cavezzo-Dakar"[...]
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    La diffusione del video sotto forma di Dvd costò alla donna la fine del matrimonio[...]
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    Nonostante la pioggia, tante persone, soprattutto bambini entusiasti in particolare per l'installazione artistica di Lorenzo Lunati:[...]
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    15 squadre di operatori sono già al lavoro per un’operazione che durerà ancora per tutto il mese di dicembre[...]
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    I francobolli e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli Spazio Filatelia di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma1, Torino, Trieste, Venezia Verona e sul sito poste.it.[...]
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Il corso è in special modo rivolto ai bambini e alle bambine della Comunità tunisina, ma è comunque aperto a tutti coloro che desiderino conoscere la lingua araba.[...]
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    Strane forme geometriche sono state immortalate qualche giorno fa da un bomportese e le fotografie degli strani cerchi nei campi della Bassa sono state poi postate sui social.[...]