Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
17 Maggio 2022

Mirandola, bimbi esclusi dal nido: prorogato il bonus alle famiglie

MIRANDOLA- “E’ ferma da parte nostra l’intenzione di proseguire nell’impegno volto al sostegno delle famiglie i cui bimbi sono rimasti esclusi dai nidi comunali, come per altro convenuto nel corso dell’incontro con le stesse, nell’ottobre scorso. Le proposte in cui allestire PGE e micro nido le abbiamo avanzate in Unione. Ora auspichiamo che l’incontro a riguardo in UCMAN- incontro per altro già richiesto- avvenga il prima possibile, dato che le famiglie hanno bisogno di risposte”.

Sono parole, quelle dell’assessora alla Scuola del Comune di Mirandola Marina Marchi, che confermano la volontà da parte dell’Amministrazione comunale mirandolese di trovare soluzione al problema il prima possibile.

Il Comune– ricorda l’assessora Marchi- ha stanziato immediatamente nell’ottobre 2021, una quota del bilancio per sostenere le famiglie escluse, elargendo un contributo dì 300 euro mensili, previa rendicontazione”.

“Siamo propensi a procedere in questa direzione – aggiunge l’assessora Marchi – sostenendo ancora le famiglie costrette a spostare i bambini in altri Comuni, causa raggiunto limite dì capienza nei nidi comunali mirandolesi. Il contributo verrà prorogato fino a giugno 2022. Gli uffici Ucman che gestiscono il servizio scuola sono al lavoro per monitorare lo scorrimento della graduatoria e non appena sarà possibile, con il bilancio 2022, si rifarà il bando con valore retroattivo”.

“Come avevamo promesso in quell’incontro – prosegue Marchi – abbiamo fatto un monitoraggio degli spazi sul territorio mirandolese che potrebbero risultare idonei, per allestire dei PGE (Piccoli gruppi educativi) e micro nido. Abbiamo individuato aree e ipotetici gestori disposti ad assumersi l’impegno. L’Amministrazione di Mirandola intende sostenere queste attività che contribuiranno a garantire un servizio sul territorio e ha già predisposto un bando che deve essere vagliato con gli uffici che gestiscono il servizio in Unione. La Giunta dì Mirandola è pronta ad approvarlo e a impegnarsi in tal senso. Siamo in attesa dì un incontro con Ucman per condividere le linee dì indirizzo del Comune e procedere con solerzia. Ovviamente tutti i PGE e i micro nido del territorio dovranno accedere a un iter che passa attraverso l’accreditamento, concesso dall’Unione”.

“L’Amministrazione ha fatto e sta facendo tutto quello che è di propria competenza evidenzia Marina Marchi – restiamo in attesa dei passi dell’Unione. A ciò inoltre si aggiunge la partecipazione a un PNRR per la creazione dì un nuovo nido in via Giolitti e per il quale si sta già lavorando alla sua progettazione. Vogliamo rassicurare le famiglie che c’è massimo impegno e interesse da parte di tutta la Giunta dì Mirandola per risolvere il problema dei nidi sul territorio”.

Leggi anche

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Consigli di salute
Devitalizzare un dente fa male?
Devitalizzare un dente fa male? E' la domanda che ci si pone quando ci si prospetta una estrazioneleggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” De culpabili amore dell’esordiente mirandolese Filippo Reggiani
La mirandolese Francesca Monari ci porta in viaggio tra le pagine dei suoi libri preferitileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Due parole sull'economia italiana
L’aumento dei prezzi dei beni energetici e di quelli alimentari stanno gravando molto su imprese e famiglie.leggi tutto
Consigli di salute
Come raddrizzare i denti storti senza apparecchio
Sono uno dei problemi odontoiatrici più diffusi tra persone di ogni età. E non è solo una questione esteticaleggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Le perfezioni di Vincenzo Latronico
La mirandolese Francesca Monari ci porta in viaggio tra le pagine dei suoi libri preferitileggi tutto
Consigli di salute
Impianti dentali su pazienti diabetici: tutto quello che c'è da sapere
Volete tornare ad avere un sorriso splendente ma il diabete vi crea problemi? Esiste una soluzione per risolverlileggi tutto
Appunti di Gusto | Tutto quello che c’è da sapere del peperoncino
Da Mirandola Francesca Monari ci porta allo scoperta di questo particolare fruttoleggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Donne straniere a scuola di italiano a Medolla grazie alla Zerla
    Dal novembre 2021 a maggio 2022 ben 40 donne straniere hanno frequentato i quattro corsi proposti e gestiti dalla cooperativa sociale[...]
    A Cavezzo al posto dell'ex magazzino comunale nuovi spazi per lo sport
    Ci sarà la palestra della Boxe Cavezzo e qui la Polisportiva ha aperto la nuova sede.[...]
    Nuove attrezzature per i vigili del fuoco volontari di Finale Emilia
    Il potenziamento delle attrezzatture è stato possibile grazie ai contributi regionali per i vigili del fuoco volontari della regione Emilia-Romagna e grazie al Comune di Finale Emilia per l'impegno e per l'attuazione di questi contributi[...]

    Curiosità

    Da aspirante medico a Chef: Carlotta Lolli la cuoca cresciuta tra mattarelli e frutteti
    Da aspirante medico a Chef: Carlotta Lolli la cuoca cresciuta tra mattarelli e frutteti
    Una bella storia di imprenditoria giovanile quella della ventottenne modenese che poche ore dopo aver accantonato la lettera di ammissione alla Facoltà di Medicina, si è ritrovata Allieva della Scuola Internazionale di Cucina Italiana a Colorno[...]
    Ligabue, Pavarotti e quella volta a Rovereto sul Secchia
    Ligabue, Pavarotti e quella volta a Rovereto sul Secchia
    Il Tropical di Rovereto è stata negli anni '70 una delle balere più atpiche della Bassa dove al posto del liscio, si ballava la disco music.[...]
    Mirandola, incidente tra due auto e una bici in via Libertà
    Mirandola, incidente tra due auto e una bici in via Libertà
    Gli agenti della polizia locale di Mirandola sono ancora sul posto per i rilievi.[...]
    I bassorilievi dell'istituto Corni rimessi a nuovi coi pedaggi di Autobrennero
    I bassorilievi dell'istituto Corni rimessi a nuovi coi pedaggi di Autobrennero
    I lavori di restauro delle ceramiche sulla facciata della scuola di viale Tassoni, realizzate dallo scultore friulano Luciano Ceschia, dureranno per un mese[...]
    Emilia-Romagna prima regione in Italia per uso del Fascicolo Sanitario Elettronico (Fse)
    Emilia-Romagna prima regione in Italia per uso del Fascicolo Sanitario Elettronico (Fse)
    È quanto emerge dalla rilevazione effettuata dal Ministero della Sanità e da quello dell’Innovazione tecnologica [...]
    Stupido Hotel Show Rimini: ecco l'elenco ufficiale dei concorrenti
    Stupido Hotel Show Rimini: ecco l'elenco ufficiale dei concorrenti
    Lo Stupido Hotel show è una vacanza-show in stile 'Grande fratello': dove non paghi l'albergo ma rinunci alla privacy.[...]
    Pubblicità. Il modenese Riccardo Stazione vince per la seconda volta l’Adci Giovani Leoni
    Pubblicità. Il modenese Riccardo Stazione vince per la seconda volta l’Adci Giovani Leoni
    E’ il più importante premio nazionale dedicato ai giovani creativi. E adesso il modenese rappresenterà l’Italia in gara al Festival Internazionale della Creatività di Cannes.[...]
    Elisabetta II: la regina dei record compie 96 anni
    Elisabetta II: la regina dei record compie 96 anni
    Nata il 21 aprile 1926 a Londra la sovrana britannica festeggerà oggi, in forma privata, nella residenza reale di Sandringham house[...]
    Pappagallo scappa da casa, recuperato su un albero dai Vigili del Fuoco
    Pappagallo scappa da casa, recuperato su un albero dai Vigili del Fuoco
    Il pappagallo era sfuggito ai controlli dei proprietari per volare via verso un boschetto e appollaiarsi su un albero a oltre 20 metri di altezza.[...]
    • malaguti