Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
02 Luglio 2022

Decennale del sisma, a San Prospero inaugurati il nuovo stabilimento della Torex e la “Casa del Volontariato”

Alla vigilia del decimo anniversario della seconda forte scossa del sisma, il 29 maggio 2012, diverse le iniziative all’insegna del ricordo e della ricostruzione. Sul sito https://decennalesisma2012.it/ nella sezione eventi si possono consultare i principali appuntamenti sul territorio.

Oggi, sabato 28 maggio, alle ore 10, nell’area della ‘Cappelletta del Duca’, tra San Prospero e Villafranca, nel modenese, l’inaugurazione – col presidente della Regione, Stefano Bonaccini – del nuovo stabilimento Torex Spa, che fa parte di Wamgroup, azienda specializzata in sviluppo e produzione di apparecchiature e componenti per impianti di movimentazione. L’azienda, danneggiata dopo le scosse, delocalizzò temporaneamente la produzione.

A seguire, sempre a San Prospero, l’inaugurazione della ‘Casa del Volontariato’: taglio del nastro per la nuova sede della Protezione civile e della Croce blu, realizzata con le donazioni: quest’ultima trasloca dall’ex Centro giovani, messo a disposizione dall’amministrazione comunale dopo i danni alla sede causati dal sisma.

A fine mattinata, invece, Soliera un momento di riflessione, oltre che di ricordo, che coinvolge i protagonisti dei giorni del sisma 2012: volontari, tecnici, amministratori cittadini, con il presidente Bonaccini, il sindaco Roberto Solomita e il primo cittadino di allora, Giuseppe Schena. Presente anche il sottosegretario alla presidenza della Giunta regionale, Davide Baruffi.

 

Un incontro pubblico al Cinema Teatro Italia per rievocare l’estate 2012, dalla gestione dell’emergenza e alle successive fasi d’avvio della ricostruzione. Evento aperto dalle letture di Francesco Rossetti di alcuni brani tratti da “Il 20 e il 29 maggio. Io c’ero”, un libro di Azzurro Manicardi, a cura del Centro studi storici solieresi. A seguire la proiezione di estratti del film-documentario di Federico Baracchi e Roberto Zampa “La città della scuola”, realizzato dagli studenti delle scuole medie Sassi nell’anno seguente il terremoto. Il docufilm racconta, dal punto di vista degli alunni, la paura, le vacanze prolungate e il trasferimento in un nuovo edificio scolastico costruito a tempo di record.

Nel pomeriggio, alle ore 15, Bonaccini partecipa al varo, dopo la demolizione e la ricostruzione, della palestra scolastica di Concordia sulla Secchia che va completare il nuovo polo scolastico: per scuola primaria e la palestra c’è stato il contributo regionale di 2,4 milioni di euro, fondi della gestione commissariale della ricostruzione. La nuova palestra è posizionata dove sorgevano la scuola secondaria di primo grado Zanoni e la relativa palestra scolastica, danneggiate irreparabilmente dal sisma.

Mentre la scuola è stata realizzata in un alto luogo, la palestra è stata ricostruita nella zona originaria realizzando pertanto un unicum con il Centro sportivo comunale. Punto focale del progetto è la promozione dell’integrazione di ragazzi con disabilità intellettiva e motoria: seguite le linee guida per la progettazione degli spazi sportivi per diversamente abili indicate dal Cip (Comitato italiano paraolimpico) e alla Fipfa (Fédération internationale de powerchair football) e omologato dal Coni. Una vera e propria piattaforma multisport che consente la simultanea utilizzazione degli spazi, sia interni che esterni, da più soggetti e gruppi sportivi, oltre che dagli studenti.

Al mattino, invece, l’assessore regionale Paolo Calvano ha partecipato a Vigarano Mainarda, nel ferrarese, alla celebrazione del decimo anniversario del sisma 2012 al Centro Operativo Comunale, sede anche dell’Associazione Protezione Civile Vigarano – ODV, i n via Ariosto 26, dove è stata inoltre allestita una mostra fotografica a tema. Domani, 29 maggio, il presidente Bonaccini sarà a Cento (Fe)Pieve di Cento e Crevalcore (Bo).

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Tutta la stanchezza del mondo di Enrica Tesio
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere dell'albicocca
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del miele
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Devitalizzare un dente fa male?
Devitalizzare un dente fa male? E' la domanda che ci si pone quando ci si prospetta una estrazioneleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDa Novi al Sudafrica: le macchine agricole di Andreoli Engineering fanno il giro del mondo
    • WatchTante e belle motociclette domenica a Mirandola.
    • WatchA spasso nel bosco di San Felice sul Panaro

    La buona notizia

    Rimosse auto abbandonate a Bomporto e Nonantola
    Gli agenti di Polizia Locale Unione del Sorbara sabato hanno restituito decoro a due aree pubbliche[...]
    Tiroide ed eventuali nodi ora si vedono in 3 dimensioni in ospedale a Carpi
    Il software ad elevata tecnologia è stato donato dall’Associazione Pazienti Tiroidei Onlus [...]
    Scompare in Calabria, il liceo di Ancona inonda di cartoline il suo paese per rompere l'omertà
    I ragazzi e le ragazze anconetane avevano partecipato a un campo di Libera a Crotone e hanno conosciuto la mamma del giovane 19enne di cui non si hanno notizie da 9 anni: lupara bianca[...]

    Curiosità

    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    Su invito della sindaca il Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna ha effettuato una dimostrazione pratica che ha suscitato tanto entusiasmo e curiosità[...]
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Dottorandi ed aziende del biomedicale cercano il loro matching professionale[...]
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monari[...]
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    Il tema del 2023 sarà "Il tempo di prenderci cura"[...]
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense torna in centro storico dopo due anni di pandemia. L'allegria e l'entusiasmo dei ragazzi sfilano in corteo insieme alle cerchie[...]
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Eugenio Gagliardelli, a.d. della ceramica Opera di Camposanto, porta nella Bassa la frutta della sua azienda agricola di Maranello. Il ricavato va in beneficienza[...]
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.[...]
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    Almeno per un pomeriggio, un centinaio di sanfeliciani di tutte le età ha potuto riscoprilo: grazie all'accordo tra azienda agricola Mediplants e Comune, è stato reso di nuovo accessibile. [...]
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Prima il padre poi la madre oppure viceversa, lo decidono i genitori[...]
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Dal 2 giugno saranno sparsi nei luoghi più frequentati del paese[...]
    • malaguti