Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
02 Luglio 2022

Degrado al parco della Rocca, genitori esasperati a San Felice

SAN FELICE SUL PANARO – Degrado al parco della Rocca, genitori esasperati a San Felice. Torna la bella stagione, sono finite le misure restrittive del Coronavirus e finalmente bambini e famiglie tornano nei parchi pubblici. Una brutta sorpresa, però, aspettava chi è andato a giocare al parco sotto la Rocca, l’unico del centro cittadino e punto di ritrovo di giovani e giovanissimi di tutto il paese.

Il parco infatti non è nelle condizioni migliori. Anzitutto, i giochi sono pochi: un paio di anni fa è stato tolto uno dei castelli con scivolo perché era stato danneggiato e non è mai stato riparato né sostituito.  Così i bimbi che arrivano devono contendersi quell’unico scivolo rimasto. Inutili le proteste dei genitori che hanno anche scritto una lettera la Comune. Lo stesso è accaduto con un cavalcabile: si è rotto, è stato portato via e non è mai stato sostituito. Il moncherino resta testimone silente del degrado.

Le altalene, due per tutto il centro verde, vengono anche esse molto ambite, specie dai piccolini che non solo hanno difficoltà a salirci sopra perché il terreno è scavato dalle migliaia di pedate di chi l’ha usata prima, ma anche perché l’altalena piace pure ai più grandi. E non sono disposti a cederle per gentilezza.

La pulizia del parco. Tra le siepi non mancano le bottiglie di liquore, i gratta e vinci, i pacchetti di sigarette e – segno dei tempi – le mascherine. Non proprio rifiuti dei bambini.
Basta poco a creare il panico tra i genitori, basta una bottiglia rotta e i pericolosi pezzi di vetro che si spargono per terra.

Già, perché il parco convive con il Kakao, il bar cuore pulsante della movida bolognese. I gestori fanno tutto e di più per contenere gli inevitabili problemi di ordine pubblico e pulizia del parco, ma a volte non basta.

E poi capitano cose così, come quel ragazzetto che l’altro giorno si contorceva su una panchina del parco, in mezzo ai bambini che che chiedevano cosa avesse. Chissà che aveva preso: dopo un po’ se n’è andato sulle sue gambe, aiutato dagli amici.
I movimenti strani non mancano, e si vedono anche ragazzi più grandi arrivare col treno dalla vicina stazione. Tutto sempre sotto gli occhi dei bambini.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Tutta la stanchezza del mondo di Enrica Tesio
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere dell'albicocca
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del miele
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Devitalizzare un dente fa male?
Devitalizzare un dente fa male? E' la domanda che ci si pone quando ci si prospetta una estrazioneleggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Rimosse auto abbandonate a Bomporto e Nonantola
    Gli agenti di Polizia Locale Unione del Sorbara sabato hanno restituito decoro a due aree pubbliche[...]
    Tiroide ed eventuali nodi ora si vedono in 3 dimensioni in ospedale a Carpi
    Il software ad elevata tecnologia è stato donato dall’Associazione Pazienti Tiroidei Onlus [...]
    Scompare in Calabria, il liceo di Ancona inonda di cartoline il suo paese per rompere l'omertà
    I ragazzi e le ragazze anconetane avevano partecipato a un campo di Libera a Crotone e hanno conosciuto la mamma del giovane 19enne di cui non si hanno notizie da 9 anni: lupara bianca[...]

    Curiosità

    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    Su invito della sindaca il Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna ha effettuato una dimostrazione pratica che ha suscitato tanto entusiasmo e curiosità[...]
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Dottorandi ed aziende del biomedicale cercano il loro matching professionale[...]
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monari[...]
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    Il tema del 2023 sarà "Il tempo di prenderci cura"[...]
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense torna in centro storico dopo due anni di pandemia. L'allegria e l'entusiasmo dei ragazzi sfilano in corteo insieme alle cerchie[...]
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Eugenio Gagliardelli, a.d. della ceramica Opera di Camposanto, porta nella Bassa la frutta della sua azienda agricola di Maranello. Il ricavato va in beneficienza[...]
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.[...]
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    Almeno per un pomeriggio, un centinaio di sanfeliciani di tutte le età ha potuto riscoprilo: grazie all'accordo tra azienda agricola Mediplants e Comune, è stato reso di nuovo accessibile. [...]
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Prima il padre poi la madre oppure viceversa, lo decidono i genitori[...]
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Dal 2 giugno saranno sparsi nei luoghi più frequentati del paese[...]
    • malaguti