Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
04 Marzo 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Nonantola ricorda Villeneuve: sabato 14 maggio apre la mostra “Gilles 40, sulle ali del vento”

NONANTOLA - Sono passati 40 anni, come recita il titolo di uno degli appuntamenti, sulle ali del vento, ma la memoria del ‘canadese volante’ in tutti i tifosi e gli appassionati di motori è forte e più radicata che mai. Il mito di Gilles Villeneuve non muore e il ricordo della sua scomparsa, avvenuta l'8 maggio del 1982, riempie ancora tutti di emozione. È stato un protagonista assoluto dell’automobilismo di tutti i tempi, senza aver mai vinto un campionato mondiale ma solo grazie al suo coraggio e al suo stile di guida tutto cuore, istinto e talento. I Comuni di Maranello e Nonantola, grazie al contributo della Fondazione di Modena e al sostegno del Comune di Modena, promuovono un grande ciclo di eventi intitolato “OMAGGIO A GILLES VILLENEUVE, ICONA SENZA TEMPO”, che per oltre due mesi proporrà una serie di appuntamenti dedicati al pilota soprannominato ‘l’aviatore’. Incontri con testimoni dell’epoca, mostre, presentazioni di filmati e di libri, menu a tema, performance artistiche e altre sorprese che non mancheranno di stupire ed emozionare i visitatori e i turisti che si recheranno nei due territori coinvolti nei mesi di maggio, giugno e luglio. “Io e Gilles”, “La mia arte per Gilles”, “Gilles Villeneuve, immagini di una vita”, “Gilles Villeneuve, 40 anni sulle ali del vento”, “Gilles Villeneuve: oltre il limite”, “Un murales per Gilles”, “A tavola con Gilles (e gli altri), “Gilles Villeneuve: l’uomo, il pilota e la sua leggenda” sono solo alcuni dei titoli dei tanti appuntamenti che costituiscono questo grande omaggio al pilota entrato nel mito. Un progetto curato da Vision Up che offre un ricco calendario di eventi rivolto a tifosi ferraristi e non solo, appassionati e semplici curiosi affascinati dalla figura e dalle imprese di questo pilota ormai leggendario. A Nonantola, gli appuntamenti inizieranno sabato 14 maggio con l’apertura della mostra “Gilles 40, sulle ali del vento”, presso il Museo Cantina Giacobazzi/Gavioli: una emozionante esposizione di auto, cimeli, immagini ed emozioni della carriera e della vita del pilota. Nella stessa giornata i ristoranti nonantolani aderenti offriranno menu a tema “A tavola con Gilles (e gli altri)” e la sera, al teatro Troisi, Luca Dal Monte e Umberto Zapelloni presenteranno il libro “Gilles Villeneuve. L’uomo, il pilota e la sua leggenda” con il giornalista Pierluigi Senatore e, ospite d’onore, Jonathan Giacobazzi, Executive Race Manager di Scuderia Ferrari. Questa ed altre iniziative nella città dell’Abbazia saranno proposte in collaborazione con la Pro Loco Nonantola. Tra i molti appuntamenti, da segnalare in modo particolare il talk show “Io e Gilles...ricordi e testimonianze di chi lo conosceva bene”, in programma al Teatro Troisi martedi 31 maggio alle 20,30, nel corso del quale il giornalista di Autosprint Mario Donnini dialogherà con testimoni e protagonisti che hanno frequentato Villeneuve o hanno lavorato con lui, tra i quali l'ing. Mauro Forghieri, il pilota Bruno Giacomelli, il costruttore Giancarlo Minardi, Brenda Vernor, Renata Nosetto, Antonio Giacobazzi, Pietro Corradini e altri meccanici, oltre allo chef Montanini/Pasticcino. Da ricordare ancora la serata di sabato 14 maggio, alle 20,30, quando Luca Dal Monte e Umberto Zapelloni, autori del volume “Gilles Villeneuve. L’uomo, il pilota e la sua leggenda”, risponderanno alle domande di Pierluigi Senatore con la partecipazione dell’ospite speciale Jonathan Giacobazzi, Executive Race Manager di Scuderia Ferrari. Non mancherà di attirare l’attenzione (e il gradimento) di turisti e visitatori, l’iniziativa “A tavola con Gilles (e gli altri) grazie alla quale, in collaborazione con la Pro loco Nonantola, dodici ristoranti nonantolani proporranno ai propri clienti speciali Menu a tema basati sui piatti preferiti dagli assi del volante. Sempre in collaborazione con al locale Pro loco, da ricordare la mostra “Correndo nel tempo”, nella quale l’artista Gennaro Graziano esporrà le sue originali opere dedicate alle antiche corse automobilistiche. Per informazioni più dettagliate sugli eventi in programma è possibile consultare i siti comunali www.comune.maranello.mo.it  www.comune.nonantola.mo.it o la pagina FB: Gilles Villeneuve 40.   LEGGI ANCHE:
SulPanaro Expo

RESTO D'ITALIA E MONDO

Rubriche

Linee guida per i Social | Ecco come iniziare bene a comunicare un'attività
Rubrica - Francesca Monari ha chiesto a Susanna Baraldi, titolare di un’agenzia di comunicazione mirandolese, come impostare correttamente una pagina social
Bonus export digitale plus 2024, ecco come fare per richiederlo
Da sapere - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli da non perdere!
Rubrica - La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monari
Glocal
Una serata a Modena in ricordo di Giulio Santagata
Glocal - Venerdì 16 febbraio alle ore 17, a Modena, presso l’Auditorium Marco Biagi. Romano Prodi, Pierluigi Bersani, Gian Carlo Muzzarelli e Luca Bottura raccontano ZULI, “il compagno” Giulio Santagata.
Glocal
Innovazione e competitività delle imprese emiliano-romagnole
Glocal - Il sistema economico dell’Emilia-Romagna si posiziona al 21mo posto, su 121, per capacità di innovazione e grado di competitività delle imprese.
Glocal
La cucina italiana ancora la migliore al mondo
Glocal - La classifica dei Paesi con la “migliore cucina al mondo” vede al primo posto l'Italia con la valutazione media di 4.65 punti su 5.
Superbonus, il decreto “salva spese” – bonus barriere architettoniche
Da sapere - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
Glocal
Pandoro indigesto per Chiara Ferragni: ma il vero danno è economico o d'immagine?
Glocal - Il nostro esperto di economia Andrea Lodi ricostruisce a quanto ammonta il danno economico per le società di Chiara Ferragni dopo la comminazione della multa da parte dell’Antitrust

Sul Panaro on air

    • WatchLa protesta degli studenti del Liceo Morandi di Finale Emilia
    • WatchIl capriolo era rimasto incastrato tra le reti intigrandine del frutteto: salvato da Il Pettirosso
    • WatchC'è un posto speciale per le cicogne a Medolla
  • I più letti

  • Most Read Posts

    • Non ci sono elementi
  • La buona notizia

    Volontariato
    Il ricavato del comitato Sagra Confine donato a 4 associazioni del territorio
    A ricevere la donazione sono stati Avis, Auser, Croce Blu e scuola dell’infanzia Filomena Budri di Mortizzuolo.
    usciamo
    A Massa Finalese una festa della donna… a tavola, in collaborazione col Centro Antiviolenza Ucman
    La serata enogastronomica si terrà al PalaDiversivo Prosolidar. Parte del ricavato sarà devoluto all'associazione Donne in Centro. Sabato 9 e domenica 10 la manifestazione "Tradizionalmente"
    Vestiti, usciamo
    Buon compleanno all'Oasi delle cicogne di Medolla
    Festeggia oggi gli anni lo spazio verde tra i più belli d’Italia, gestito dai volontari in collaborazione col Comune

    Curiosità

    Una corda insaporita per uccidere il cane, l'animale ora rischia di morire
    Da sapere
    Una corda insaporita per uccidere il cane, l'animale ora rischia di morire
    La corda, che era stata insaporita con grasso o strofinata col prosciutto, è stata gettata nel giardino di casa
    "Sanremo nonni", allegria e divertimento alla Cra “Augusto Modena” di San Felice
    L'iniziativa
    "Sanremo nonni", allegria e divertimento alla Cra “Augusto Modena” di San Felice
    Lo scorso 25 febbraio un gruppo di volontari ha animato la domenica degli ospiti della struttura
    Lavoro, sul sito Trenitalia nuova sezione per candidarsi
    L'iniziativa
    Lavoro, sul sito Trenitalia nuova sezione per candidarsi
    Sarà ad esempio possibile candidarsi per il ruolo di macchinista, figura storica del trasporto ferroviario, che oggi opera utilizzando moderne e sofisticate tecnologie.
    Teatri di San Felice, il restauro non c'è ma almeno possiamo vedere i rendering
    L'iniziativa
    Teatri di San Felice, il restauro non c'è ma almeno possiamo vedere i rendering
    Mentre i paesi vicini come Medolla o Concordia, terremotati come noi, hanno riaperto i loro teatri, il nostro è ancora casa di polvere e piccioni.
    La società Ocagiuliva vince la 150a edizione del Carnevale storico di Persiceto
    I risultati
    La società Ocagiuliva vince la 150a edizione del Carnevale storico di Persiceto
    Con il carro “Con la testa piena” ha proposto il tema del carnevale come grande contenitore di idee, fantasia e poesia, omaggiando Jacques Tati, Giulio Cesare Croce, Bertoldo
    "C'è posta per te" a Medolla per raccontare la storia di Tiziana e Francesca
    L'iniziativa
    "C'è posta per te" a Medolla per raccontare la storia di Tiziana e Francesca
    La trasmissione con protagonisti questi abitanti della Bassa modenese è andata in onda sabato sera
    Apre la nuova Bottega Manigolde a Finale Emilia
    L'iniziativa
    Apre la nuova Bottega Manigolde a Finale Emilia
    Si trova proprio a fianco al laboratorio dell’omonima sartoria circolare
    Aziende e territorio
    A Sanremo i vestiti di Mahmood sono made in Concordia, firmati Rick Owens
    Il made in Italy, del resto, non è solo un marchio, ma un patrimonio di conoscenze e saper fare che si trova solo da qualche parte, non è diffuso e globalizzato.
    L'eccezionale interpretazione di "Con te partirò" del carpigiano Davide Ascari, pilone della Nazionale di rugby
    L'iniziativa
    L'eccezionale interpretazione di "Con te partirò" del carpigiano Davide Ascari, pilone della Nazionale di rugby
    Durante il Terzo Tempo del post match di Irlanda-Italia Under 20. Ascari, classe 2004, ha lasciato a bocca aperta compagni e avversari con una performance canora
    In Italia aumentano gli animali domestici con microchip, al terzo posto l'Emilia-Romagna
    Animali
    In Italia aumentano gli animali domestici con microchip, al terzo posto l'Emilia-Romagna
    Oipa: "Chiedere l'obbligo anche per gatti e furetti".

    chiudi