Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
05 Luglio 2022

Al via venerdì 24 giugno la seconda edizione della Festa dell’Unità della Bassa Modenese

Prende il via venerdì 24 giugno e si terrà per due weekend consecutivi (dal 24 al 27 giugno e dal 1° al 3 luglio) la seconda edizione della Festa dell’Unità della Bassa modenese. La Festa dell’Unità, dal tema “Ricostruire la comunità”, si svolgerà presso l’area del Circolo Arci Imperiale, in Via Ferrino 635, in località Ponte San Pellegrino di San Felice sul Panaro.

Per quanto riguarda le iniziative politiche, si parte venerdì 24 giugno alle ore 21.00 parlando di ricostruzione in occasione del decennale del sisma assieme al già presidente della Regione Emilia-Romagna Vasco Errani, ai sindaci protagonisti dell’emergenza e della ricostruzione, al già senatore dem Stefano Vaccari, alla consigliera regionale Palma Costi e al sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli, all’epoca assessore regionale alle attività produttive.

Si prosegue domenica 26 giugno alle 21.00 con il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini e lunedì 27 giugno alla stessa ora per parlare di ciclomobilità assieme all’assessore regionale ai trasporti Andrea Corsini, al presidente della Provincia di Modena Gian Domenico Tomei, al capogruppo PD – Liste Civiche in Unione Paolo Negro e al presidente della Fiab di Modena Eugenio Carretti.

Mercoledì 29 giugno sempre alle ore 21.00 si terrà un’ulteriore iniziativa sulla sanità del territorio con la consigliera regionale Francesca Maletti e i dottori Stefano Toscani (ex medico d’urgenza Dipartimento Emergenza-Urgenza 118 Modena), Massimo Fancinelli (Dirigente Medico Os.Co. Casa della Salute Regina Margherita Castelfranco Emilia) e Doriano Novi (Medico volontario AMO in coordinamento con Assistenza Domiciliare Integrata – già medico di Medicina Generale). Conclude la rassegna politica venerdì 1 luglio alle ore 21.00 il responsabile Pd Nazionale per gli italiani nel mondo Luciano Vecchi, che assieme al prof. Giorgio Cella – docente in Università Cattolica del Sacro Cuore, analista di politica internazionale e autore del libro ‘Storia e geopolitica della crisi ucraina. Dalla Rus’ di Kiev a oggi’ – dialogherà sul tema del conflitto in Ucraina. Spazio inoltre anche alla musica nell’area di fronte al circolo con le esibizioni dei Gravity Drive il sabato 25 giugno, dei 14 Strings Acoustic Trio domenica 26 giugno, il beat italiano del gruppo Quelli del Lunedì sabato 2 luglio e la jam-session de i Trillici, Toto Foresta 1313 e Carica Papaya in programma per la serata conclusiva di domenica 3 luglio.

Questo il post con cui il Pd della Bassa modenese presenta la Festa dell’Unità:

“Con grande piacere vi annunciamo la 2°edizione della Festa de l’Unità della Bassa Modenese.
24-25-26-27 giugno, 1-2-3 luglio. Due fine settimana all’insegna del buon cibo, della buona musica dal vivo e delle numerose iniziative politiche in programma che nei prossimi giorni vi presenteremo.
Il tema che abbiamo scelto quest’anno è quello del Ricostruire, non solo perchè siamo nell’anno in cui si celebra l’importante ricorrenza del decennale dal sisma che non mancheremo di ricordare, ma anche perchè dopo due anni di pandemia è fondamentale ricomporre le forze migliori delle nostre comunità, ripensando nuove idee e progetti per il loro futuro attraverso il coinvolgimento e la partecipazione.
Vi aspettiamo numerosi presso l’area del Circolo Arci Imperiale in Via Ferrino 635, Località Ponte San Pellegrino di San Felice sul Panaro”.
festa unità bassa
Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

“E adesso un libro: rubrica di libri”. Lezioni di chimica di Bonnie Garmus
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monari.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Tutta la stanchezza del mondo di Enrica Tesio
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere dell'albicocca
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del miele
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDa Novi al Sudafrica: le macchine agricole di Andreoli Engineering fanno il giro del mondo
    • WatchTante e belle motociclette domenica a Mirandola.
    • WatchA spasso nel bosco di San Felice sul Panaro

    La buona notizia

    La rete veloce EmiliaRomagnaWiFi sbarca a Cervia-Milano Marittima
    Inaugurato il progetto realizzato da Lepida con un investimento della Regione di 350.000 mila euro, sui circa 3,5 milioni di euro a disposizione per coprire con il wi-fi l’intera riviera adriatica, da Cattolica ai lidi ferraresi.[...]
    Rimosse auto abbandonate a Bomporto e Nonantola
    Gli agenti di Polizia Locale Unione del Sorbara sabato hanno restituito decoro a due aree pubbliche[...]
    Tiroide ed eventuali nodi ora si vedono in 3 dimensioni in ospedale a Carpi
    Il software ad elevata tecnologia è stato donato dall’Associazione Pazienti Tiroidei Onlus [...]

    Curiosità

    Italia Gioca, San Prospero sbaraglia tutti e vince la sesta edizione
    Italia Gioca, San Prospero sbaraglia tutti e vince la sesta edizione
    Alla manifestazione hanno partecipato 14 squadre provenienti da 13 regioni Italiane[...]
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    Su invito della sindaca il Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna ha effettuato una dimostrazione pratica che ha suscitato tanto entusiasmo e curiosità[...]
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Dottorandi ed aziende del biomedicale cercano il loro matching professionale[...]
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monari[...]
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    Il tema del 2023 sarà "Il tempo di prenderci cura"[...]
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense torna in centro storico dopo due anni di pandemia. L'allegria e l'entusiasmo dei ragazzi sfilano in corteo insieme alle cerchie[...]
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Eugenio Gagliardelli, a.d. della ceramica Opera di Camposanto, porta nella Bassa la frutta della sua azienda agricola di Maranello. Il ricavato va in beneficienza[...]
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.[...]
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    Almeno per un pomeriggio, un centinaio di sanfeliciani di tutte le età ha potuto riscoprilo: grazie all'accordo tra azienda agricola Mediplants e Comune, è stato reso di nuovo accessibile. [...]
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Prima il padre poi la madre oppure viceversa, lo decidono i genitori[...]
    • malaguti