Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
06 Luglio 2022

Illuminazione pubblica 4.0 con l’IA: al via il nuovo progetto di Hera Luce e Ammagamma

MODENA- Dopo le sperimentazioni sul campo, sono stati registrati i primi, soddisfacenti risultati della collaborazione innovativa tra Hera Luce- società di illuminazione pubblica del Gruppo Hera-  e Ammagamma, società di data science che offre soluzioni di Intelligenza Artificiale alle aziende.

ll progetto si inserisce nel solco di una proficua relazione lavorativa lega Ammagamma e il Gruppo Hera che da anni che le vede impegnate a: studiare e implementare soluzioni innovative che utilizzano l’intelligenza artificiale per migliorare i processi; ridurre i malfunzionamenti e i costi di intervento; migliorare l’impatto ambientale e rendere più sicuri ed efficienti i
servizi offerti dal Gruppo Hera.

In particolare, per quanto concerne il progetto sviluppato con Hera Luce, gli esperti di Ammagamma hanno elaborato un insieme di modelli di previsione basati su tecniche di IA che hanno permesso di passare da un approccio improntato alla manutenzione ordinaria ad uno che, al contrario, ha al proprio centro la manutenzione predittiva di tutti i punti luce pubblici di un comune.

Questi modelli tengono conto di numerosi fattori e sono in grado di fornire previsioni su vari indicatori, come ad esempio lo stato dei sostegni dei punti luce, e forniscono indicazioni sui rischi di guasti o rotture.

Inoltre, l’integrazione con dati esterni come la presenza di punti di interesse o la densità abitativa nelle varie zone del territorio comunale, rende possibile prioritizzare gli interventi manutentivi, ottimizzando i sopralluoghi e organizzando le risorse per i sopralluoghi.

Alessandro Battistini, amministratore delegato di Hera Luce, ha concluso dicendo che “l’applicativo per la manutenzione predittiva realizzato da Ammagamma è stato testato in un Comune di più di 200 mila abitanti e 25 mila punti luce e ha permesso di diminuire del 25 % il budget allocato per la manutenzione ordinaria.

Questo a fronte di una diminuzione del 40% del rischio di caduta del sostegno rispetto alla modalità con cui venivamo svolte prima le operazioni di manutenzione. Un risultato che favorisce la resilienza della struttura e aumenta la sicurezza dei cittadini garantendo un migliore controllo degli asset.”

“L’utilizzo di queste tecniche- ha commentato Andrea Bernardelli, business solution manager di Ammagamma- ha permesso a Hera Luce di avere a disposizione un insieme di informazioni di estremo dettaglio, che consentirà di ottenere mappe di priorità di intervento molto dettagliate, così da ottimizzare i costi legati alle verifiche dei punti luce”.

 

LEGGI ANCHE

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

“E adesso un libro: rubrica di libri”. Lezioni di chimica di Bonnie Garmus
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monari.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Tutta la stanchezza del mondo di Enrica Tesio
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere dell'albicocca
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del miele
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDa Novi al Sudafrica: le macchine agricole di Andreoli Engineering fanno il giro del mondo
    • WatchTante e belle motociclette domenica a Mirandola.
    • WatchA spasso nel bosco di San Felice sul Panaro

    La buona notizia

    La rete veloce EmiliaRomagnaWiFi sbarca a Cervia-Milano Marittima
    Inaugurato il progetto realizzato da Lepida con un investimento della Regione di 350.000 mila euro, sui circa 3,5 milioni di euro a disposizione per coprire con il wi-fi l’intera riviera adriatica, da Cattolica ai lidi ferraresi.[...]
    Rimosse auto abbandonate a Bomporto e Nonantola
    Gli agenti di Polizia Locale Unione del Sorbara sabato hanno restituito decoro a due aree pubbliche[...]
    Tiroide ed eventuali nodi ora si vedono in 3 dimensioni in ospedale a Carpi
    Il software ad elevata tecnologia è stato donato dall’Associazione Pazienti Tiroidei Onlus [...]

    Curiosità

    Italia Gioca, San Prospero sbaraglia tutti e vince la sesta edizione
    Italia Gioca, San Prospero sbaraglia tutti e vince la sesta edizione
    Alla manifestazione hanno partecipato 14 squadre provenienti da 13 regioni Italiane[...]
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    Su invito della sindaca il Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna ha effettuato una dimostrazione pratica che ha suscitato tanto entusiasmo e curiosità[...]
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Dottorandi ed aziende del biomedicale cercano il loro matching professionale[...]
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monari[...]
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    Il tema del 2023 sarà "Il tempo di prenderci cura"[...]
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense torna in centro storico dopo due anni di pandemia. L'allegria e l'entusiasmo dei ragazzi sfilano in corteo insieme alle cerchie[...]
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Eugenio Gagliardelli, a.d. della ceramica Opera di Camposanto, porta nella Bassa la frutta della sua azienda agricola di Maranello. Il ricavato va in beneficienza[...]
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.[...]
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    Almeno per un pomeriggio, un centinaio di sanfeliciani di tutte le età ha potuto riscoprilo: grazie all'accordo tra azienda agricola Mediplants e Comune, è stato reso di nuovo accessibile. [...]
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Prima il padre poi la madre oppure viceversa, lo decidono i genitori[...]
    • malaguti