Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
28 Gennaio 2023

I vertici di Ausl Modena in visita alla Casa della Salute di Bomporto e a Nonantola

BOMPORTO- Giornata trascorsa nel Distretto di Castelfranco per la nuova direttrice Generale dell’Azienda USL di Modena Anna Maria Petrini che sta incontrando i professionisti sanitari di tutti i Distretti della provincia, i sindaci e le associazioni di volontariato.

Lunedì 11 luglio – accompagnata dalla direttrice del Distretto di Castelfranco Barbara Borelli, dalla nuova direttrice Sanitaria dell’Azienda USL di Modena Romana Bacchi e dalla ex direttrice Sanitaria dell’Ausl Silvana Borsari, da pochissimi giorni in pensione – la dottoressa Petrini ha visitato la Casa della Salute del Sorbara a Bomporto, la Casa della Salute di Castelfranco Emilia e ha partecipato al Comitato di Distretto incontrando i sindaci dell’Unione del Sorbara nella Biblioteca comunale.

La visita è iniziata a Bomporto alla Casa della Salute e al Centro vaccinale, incontrando gli operatori poi, passando attraverso Nonantola dove vi è una sede di servizi Ausl, la DG è arrivata a Castelfranco nella Casa della Salute “Regina Margherita”. Qui è stata accompagnata in tutte le aree della struttura, in particolare ha potuto visitare i vari ambulatori specialistici, il servizio infermieristico e diabetologico, la piattaforma chirurgica e il Punto di Primo intervento.

Particolare attenzione è stata dedicata all’Hospice, luogo di assistenza a supporto delle persone con patologie neoplastiche e croniche in fase avanzata e progressiva. Attraverso un’assistenza personalizzata e multidisciplinare l’Hospice garantisce le migliori cure possibili in risposta non solo ai bisogni fisici, ma anche psicologici, spirituali, relazionali del paziente con l’obiettivo di migliorarne la qualità della vita attraverso il controllo del dolore e degli altri sintomi, tenendo conto delle necessità della persona ammalata e della sua famiglia.

Petrini si è soffermata anche nella piccola biblioteca allestita per i pazienti dell’Hospice dai volontari dell’associazione ‘Amici per la vita’, alcuni dei quali erano presenti questa mattina. Nel giardino esterno alla Casa della Salute si è svolto l’incontro con i professionisti del Distretto, la rappresentanza dei Medici di medicina generale e dei Pediatri di libera scelta e, a nome delle associazioni locali, il presidente dei Comitati consultivi misti Luciano Sighinolfi, in un clima molto costruttivo e di confronto reciproco.

Da quello che sto vedendo durante le mie visite nei Distretti della provincia e a Castelfranco colgo una grande passione per la nostra Azienda e un grande impegno che deriva anche da anni così complessi come quelli della gestione dell’emergenza Covid – ha sottolineato la dirigente generale dell’Ausl Modena Anna Maria Petrini incontrando gli operatori sanitari del Distretto nel giardino della Casa della Salute – l’emergenza Covid e la vaccinazione sono stati gestiti in modo efficace ed integrato e tutta l’Azienda ha mostrato una grande reattività. Vi faccio i miei complimenti e vi ringrazio per il vostro grande impegno. Ora ci attendono nuove sfide, saranno anni importanti in cui, grazie ai fondi del Pnrr, potremo innovare insieme non solo le strutture e le tecnologie ma anche la nostra organizzazione valorizzando i ruoli professionali”.

 

Il Distretto di Castelfranco Emilia

Il Distretto Comprende 6 Comuni (Bastiglia, Bomporto, Castelfranco Emilia, Nonantola, Ravarino e San Cesario Sul Panaro) con una popolazione complessiva di 75921 abitanti al 31 dicembre 2020.

Fino al 2016 il Distretto era dotato di un ospedale, a Castelfranco Emilia, poi sostituito dalla Casa della Salute hub ‘Regina Margherita. Questa Casa della Salute è una delle più complete a livello regionale per l’offerta di servizi al cittadino. Si pone come anello di congiunzione tra la rete ospedaliera provinciale e i servizi territoriali finalizzati alla prossimità e continuità delle cure, alla presa in carico integrata delle patologie croniche e allo sviluppo di programmi di prevenzione. Si tratta di una struttura a media/alta complessità, laddove il livello di complessità non è riferito solo ai servizi e alle funzioni presenti ma anche all’integrazione tra gli stessi (Dipartimenti territoriali, Medicina convenzionata, Dipartimenti ospedalieri, Servizio sociale territoriale, Comunità e Associazioni dei cittadini).  All’interno della Casa della Salute si trovano l’Ospedale di Comunità (Os.Co), l’Hospice (l’unico, al momento, in tutta la provincia), il Punto di primo intervento territoriale, la piattaforma chirurgica polispecialistica, la diagnostica endoscopica strumentale, la diagnostica radiologica e molti altri servizi tra cui il Consultorio familiare. Aperto nel 2015 quando fu chiusa la degenza post-acuti ospedaliera, l’Ospedale di comunità ha una dotazione di 20 posti letto. Inizialmente punto di riferimento per i cittadini del Distretto di Castelfranco, oggi l’Os.Co accoglie i pazienti da tutti gli ospedali della provincia, dando priorità all’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena. L’Hospice ha 15 posti letto ed è stato aperto nel 2020, essendo l’unico presente in provincia accoglie pazienti da tutti i distretti.

A Bomporto, sempre nell’area del Distretto di Castelfranco, si trova la Casa della Salute del Sorbara con diversi servizi, tra cui il Cup, il Centro prelievi, l’ambulatorio infermieristico e il Servizio Veterinario, le Cure primarie col Centro disturbi cognitivi e demenze, la Pediatria di comunità e il Consultorio, i servizi di Salute mentale con la Neuropsichiatria infantile e il Centro di salute mentale.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere dello zabaione
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Consigli di salute
Quando si perdono i denti, vanno sostituiti. Anche quelli dietro che non si vedono
Si può creare un’instabilità di tutta l’arcata dentale, quindi cefalee e problemi posturali, dolori alle articolazioni, mal di schiena e tensioni muscolari.leggi tutto
Consigli di salute
Perchè si devono raddrizzare i denti storti?
I denti storti rappresentano principalmente un fattore estetico se non interferiscono con l’occlusione della bocca. E rappresentano una difficoltà aggiuntiva alla corretta igiene oraleleggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere sulla pasta choux
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchPiù di 2500 multe all'autovelox di Massa Finalese: il bilancio della Polizia Locale di Finale Emilia
    • WatchPolizia Locale di Mirandola, il bilancio del 2022
    • WatchI bimbi e le bimbe nati a Capodanno 2023 a Modena

    La buona notizia

    E' nato il "Calendario della memoria" dell'Anpi di Modena
    Il Progetto è parte delle iniziative che l’ANPI provinciale di Modena intende realizzare per ricordare gli 80 anni dall'inizio della Lotta di Liberazione (1943-2023).[...]
    Appennino modenese, caduti altri 20 centimetri di neve
    I mezzi spargisale sono 27 (13 in montagna e 14 in pianura), più nove di proprietà della Provincia, oltre a 14 mezzi “combinati” cioè sia spartineve che spargisale[...]
    A Modena si realizza una scuola jolly da usare quando nelle altre si fanno i lavori
    Sarà uno spazio scolastico da utilizzare ogni volta che serve, senza creare disagi agli studenti e soprattutto garantendo la piena continuità delle lezioni.[...]

    Curiosità

    A Carpi boom di multe per le infrazioni col semaforo rosso: se ne fa una ogni due ore. Ogni giorno
    A Carpi boom di multe per le infrazioni col semaforo rosso: se ne fa una ogni due ore. Ogni giorno
    Il semaforo più "bucato" è quello nell’intersezione fra via Guastalla e la tangenziale “Losi”, in direzione ovest (cioè verso Rio Saliceto)[...]
    Modena, una grande coperta in piazza Grande contro la violenza sulle donne
    Modena, una grande coperta in piazza Grande contro la violenza sulle donne
    La grande coperta sarà formata da quadrati di 50x50 cm eseguiti ai ferri o all’uncinetto da chiunque voglia partecipare all'iniziativa[...]
    Il libro bomba del principe Harry tradotto in Italia a Carpi: "Tutto rimasto segreto fino all'ultimo"
    Il libro bomba del principe Harry tradotto in Italia a Carpi: "Tutto rimasto segreto fino all'ultimo"
    Parla una delle traduttrici italiane della casa editrice, la carpigiana Sara Crimi[...]
    Buon compleanno Liliana Cavani, per la regista carpigiana grande festa per i suoi 90 anni
    Buon compleanno Liliana Cavani, per la regista carpigiana grande festa per i suoi 90 anni
    A Roma il sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi ha organizzato per la cineasta conterranea un rendez vous nella sede del Ministero con tutti i grandi nomi della cultura[...]
    Alle Tattoo, al MAT75 di Limidi di Soliera saranno esposti i tatuaggi dedicati a Gianluca Vialli
    Alle Tattoo, al MAT75 di Limidi di Soliera saranno esposti i tatuaggi dedicati a Gianluca Vialli
    Tante le persone recatesi nello shop di Alle Tattoo per commemorare attraverso un tatuaggio la scomparsa del grande campione[...]
    Modena al terzo posto tra le città italiane più educate
    Modena al terzo posto tra le città italiane più educate
    Preply - piattaforma globale di apprendimento delle lingue - ha realizzato uno studio per individuare le città più educate d’Italia[...]
    Disegnate a Soliera da Alle Tattoo le nuove divise del Volley Modena
    Disegnate a Soliera da Alle Tattoo le nuove divise del Volley Modena
    La collaborazione tra lo sport e l'artista modenese sfocerà anche in eventi benefici dove si potranno acquistare le maglie delle giocatrici[...]
    L'Ucraina e la regina Elisabetta, gli Australian Open e le elezioni. Ma anche Drusilla, Blanco e Vlahovic: ecco il 2022 delle ricerche web
    L'Ucraina e la regina Elisabetta, gli Australian Open e le elezioni. Ma anche Drusilla, Blanco e Vlahovic: ecco il 2022 delle ricerche web
    Su Internet cerchiamo sempre notizie e aggiornamenti su quanto accade attorno a noi, e il motore di ricerca Google lo ha messo in classifica.[...]
    Capodanno 2023: Sharm El Sheik, Caraibi, Santo Domingo, Marocco, Dubai, Fuerteventura le mete preferite
    Capodanno 2023: Sharm El Sheik, Caraibi, Santo Domingo, Marocco, Dubai, Fuerteventura le mete preferite
    Chi può se ne va insomma all'estero, al caldo. Mentre chi ama la neve e resta in Italia sceglie Marilleva a pochi passi dalle più belle piste da sci del Trentino.[...]
    Niente tasse regionali alle compagnie aeree se evitano di sorvolare le aree densamente abitate di Bologna
    Niente tasse regionali alle compagnie aeree se evitano di sorvolare le aree densamente abitate di Bologna
    I voli si sposteranno verso la Bassa percjè decolleranno dalla pista 30 Nord-Ovest, verso zona Bargellino[...]
    • malaguti