Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
30 Settembre 2022

Mirandola ricorda monsignor Francesco Gavioli

L’Associazione Amici della Consulta e il Comitato Sala Trionfini ricordano monsignor Francesco Gavioli a 25 anni dalla morte.
Nato a Mortizzuolo il 6 agosto 1909. Studiò prima al Ginnasio Statale di Mirandola, poi nei Seminari di Carpi e Torino. Venne ordinato sacerdote il 17 settembre 1937 a Torino. Colpito da grave malattia fu costretto a rientrare nella Diocesi di Modena. Inviato prima a Faeto, nel 1942 venne nominato parroco a Serramazzoni. Il 13 giugno 1944 per rappresaglia un reparto tedesco circondò il paese e rastrellò tutti gli uomini che furono condotti a Fossoli. Alcuni di questi furono liberati per il coraggioso intervento di don Francesco.
Nel 1950 divenne arciprete a Guglia. Nel 1958 fu trasferito nella parrocchia di Villafranca di Medolla, dove restò fino al 1° maggio 1983, quando l’Arcivescovo mons. Bruno Foresti, lo nomina Canonico Teologico dell’Augusta abbazia nonantolana. Per le sue doti di storico e studioso nello stesso anno gli venne affidato l’incarico di riordinare la Biblioteca e l’Archivio Abbaziale. Unì fin dall’inizio del suo ministero la cura pastorale delle anime a lui affidate con la passione della ricerca storica. Moltissimi sono gli articoli e i volumi di storia locale pubblicati da don Francesco. La prima ricerca storica, edita nel 1941, è Memorie storiche intorno alla parrocchia di Faeto seguita, l’anno successivo, da Memorie storiche-civili-religiose intorno alla Villa e Parrocchia di Villafranca Modenese.
L’ultima, uscita nel 1996, è un’opera in due volumi che riguarda Medolla e il suo territorio. Il suo interesse di storico era anche indirizzato agli aspetti minori della vita quotidiana come ad esempio il suo articolo “Il ranaro: mestiere per vivere nella bassa mirandolese”, pubblicato nel 1973. Oltre all’intensa attività di storico ha raccolto e censito una enorme quantità di documenti, libri, cartoline ed opuscoli storici. Molto di questo materiale è stato donato agli inizi degli anni ’80, da don Gavioli, alla Biblioteca Comunale “Eugenio Garin” di Mirandola dove è custodita l’importante “Raccolta Gavioliana” costituita da 13.760 libri, circa 4.000 opuscoli, 900 buste di materiale strettamente archivistico, altre 100 di materiale vario e da 120.000 cartoline illustrate. Nel 1982 costituì il Gruppo Studi Bassa Modenese, con sede a San Felice sul Panaro e nel 1987 fondò a Nonantola il Centro Studi Storici Nonantolani.
Rimase sempre molto legato a questi sodalizi culturali, promuovendo e seguendone le molteplici iniziative fino agli ultimi giorni della sua vita. Si è prodigato con impegno e competenza al riordino ed alla sistemazione dell’Archivio Abbaziale di Nonantola, promuovendo in collaborazione con la Soprintendenza Archivistica dell’Emilia-Romagna il restauro di centinaia di pergamene e codici amministrativi. L’importanza dell’opera di don Francesco, in particolare la sua azione tesa alla salvaguardia, alla tutela ed alla divulgazione del patrimonio storico-artistico di Nonantola è evidenziata anche dalla ricca bibliografia. Il suo entusiasmo e la sua competenza hanno contagiato e coinvolto molte persone: studiosi universitari di risonanza nazionale e semplici appassionati. Il 14 dicembre 1996 il Comune di Mirandola gli ha conferito la cittadinanza onoraria.
Si è spento a Nonantola il 28 agosto 1997.
A 25 anni dalla morte verrà ricordato nel numero 82 della rivista “Quaderni della Bassa”, edito dal Gruppo Studi Bassa Modenese, che sarà presentato nella Sala Trionfini nel prossimo autunno. Nell’occasione verrà allestita una Mostra con le pubblicazioni di don Gavioli.
Per chi volesse approfondire la figura e l’opera di don Gavioli rimandiamo ai volumi:
  • Nonantola e la Bassa Modenese. Studi in onore di Mons. Francesco Gavioli, San Felice sul Panaro – Nonantola, 1997;
  • Don Francesco Gavioli e la storiografia nonantolana del Novecento. Atti della giornata di studio, 14 ottobre 2000, San Felice sul Panaro – Nonantola 2001;
  • Vent’anni del Centro Studi Storici Nonantolani. Dalla fondazione alle nuove prospettive di ricerca. Atti della giornata di studio, 6 ottobre 2007, Modena 2010.
Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto. Tutto quello che c’è da sapere dell’anguria
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]
    Pork Factor Concordia, 25 mila euro donati a cinque realtà dedicate ai bambini
    Oltre ai I fiol d’la schifosa altre associazioni hanno contribuito: Musicanima; Ciclisti amatoriali di Concordia; Tennis Club Concordia; Avis Concordia; Allenatori giovanili Pol Possidiesi[...]
    A Mirandola ripartono i corsi dell’Università della Libera Età “Bruno Andreolli”
    I corsi sono completamente gratuiti. Gli incontri si svolgeranno presso la “Sala Trionfini” in piazza Ceretti[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti