Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
07 Febbraio 2023

Unimore sbarca a Mirandola con il primo Summer camp sul biomedicale

MIRANDOLA- Il corso di laurea interateneo in “Ingegneria dei Sistemi Medicali per la Persona”, promuove la prima edizione dell’innovativo summer camp sui temi della bioingegneria “Mirandola Summer Camp”, con il contributo organizzativo del Comune di Mirandola e il supporto della Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola, del Tecnopolo “Mario Veronesi” e di B. Braun Avitum Italy S.p.A.

L’iniziativa didattica/formativa, destinata a 40 studenti e studentesse del corso di “Ingegneria dei sistemi medicali per la persona”, ha l’obiettivo di avvicinare i giovani studenti del corso all’industria dei dispositivi medici, permettendo loro di apprendere teorie, metodi e strumenti chiave alla base della produzione di dispositivi medici.

Nel settore biomedicale è in corso una vera e propria rivoluzione tecnologica che sta cambiando non solo il modo di progettare e produrre le tecnologie per la salute ma anche le modalità di impiego e le potenziali prestazioni, con una specifica attenzione ai temi della sicurezza e della sostenibilità.

Grazie al Mirandola Summer Camp gli studenti e le studentesse coinvolti/e potranno individuare ambiti professionali di loro interesse anche nell’ottica di percorsi di tirocinio e tesi e, successivamente, di eventuale inserimento lavorativo post-laurea. L’obiettivo dell’iniziativa è dunque da un lato, l’aspetto culturale e dall’altro, l’impatto sul territorio, derivante da una nuova generazione di laureati/e.

Il programma si articola in tre giornate di lezioni frontali con l’intervento di rappresentanti di aziende leader, visite aziendali e lavori di gruppo, direttamente nel cuore della “biomedical valley” italiana, dal 27 al 29 settembre 2022.

I responsabili del progetto sono il professore Luigi Rovati docente del Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” e direttore scientifico del laboratorio MS2 (MATERIALS, SENSORS AND SISTEMS) al Tecnopolo dedicato a Mario Veronesi, il professore Giandomenico Nollo docente del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Trento e il professore Paolo Fiorini presidente del Corso di Laurea e docente del Dipartimento di Informatica dell’Università di Verona.

Un’iniziativa unica nel suo genere – afferma il professore Luigi Rovati – destinata agli studenti di un Corso di Laurea progettato ed erogato con modalità innovative. Riteniamo che avvicinare gli studenti già dal primo anno del loro percorso di studi al mondo delle imprese, rappresenti uno strumento per qualificare la formazione in questo avvincente ambito multidisciplinare che vede operare sinergicamente ingegneria e medicina”.

Le tecnologie sono oggi il cuore pulsante dei servizi di assistenza e cura, dalla loro qualità dipendono gli esiti della cura- prosegue il professore Giandomenico Nollo- Non solo efficacia, ma sicurezza, affidabilità, costi e, non ultimo, sostenibilità ambientale sono gli elementi che identificano oggi la qualità di un dispositivo medico. Qualità che può essere raggiunta solo attraverso un attento lavoro di ricerca e una spasmodica attenzione in tutte le fasi della loro produzione. Il Summer Camp offre agli studenti, futuri ingegneri, la possibilità di confrontarsi con questi temi, attraverso l’incontro con gli esperti di ricerca e sviluppo delle industrie e la visione dal vivo dei processi di produzione”.

“Questa iniziativa rappresenta un passo ulteriore nella collaborazione tra università e mondo del lavoro, per far in modo che i nostri studenti siano sempre meglio preparati al “life-long” apprendimento e alla messa in pratica delle conoscenze acquisite“- conclude il prof. Paolo Fiorini.

“Il Mirandola Summer Camp rappresenta un’opportunità preziosa per il nostro distretto per far conoscere la Biomedical Valley giunta ai sessant’anni di apprezzata e continua attività. Una possibilità d’incontro particolarmente formativa, per i ragazzi coinvolti che, grazie alla triplice collaborazione fra gli Atenei di Trento, Verona e Modena e Reggio Emilia, permetterà di ricercare sul campo gli ambiti professionali di maggior interesse nell’ottica dei rispettivi percorsi di tirocinio e di tesi. L’Amministrazione Comunale, dal canto suo, ha collaborato convintamente alla riuscita dell’iniziativa con l’intento di incentivare l’incontro culturale e formativo volto a creare i presupposti per un futuro impatto per il territorio” –  ha aggiunto l’assessora a Cultura e Innovazione del Comune di Mirandola Marina Marchi.

L’iniziativa si colloca all’interno dell’offerta formativa del corso di laurea nato nel 2021 con sede amministrativa l’Università di Verona.

mirandola summer camp

 

LEGGI ANCHE

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Nuovo scenario per lo stress test delle banche
L’ABE (Autorità Bancaria Europea), meglio conosciuta con l’acronimo inglese EBA, e la BCE (Banca Centrale Europea) hanno cambiato i criteri per misurare la capacità delle banche europee a resistere alle situazioni sfavorevoli del mercato finanziario.leggi tutto
Come risparmiare energia, i consigli di Sinergas - L'impianto fotovoltaico
Un impianto fotovoltaico da 3 kWp installato sul tetto di un’abitazione media permette di ridurre fino al 60% il prelievo di energia elettrica dalla reteleggi tutto
Al giardino ancora non l’ho detto | Rubrica Botanica
La passione per piante e fiori? Fa bene alla salute! Rubrica botanica a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere dello zabaione
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Consigli di salute
Quando si perdono i denti, vanno sostituiti. Anche quelli dietro che non si vedono
Si può creare un’instabilità di tutta l’arcata dentale, quindi cefalee e problemi posturali, dolori alle articolazioni, mal di schiena e tensioni muscolari.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Villa Pico di Portovecchio, indetto il bando per la concessione
    La struttura di San Martino Spino in epoca rinascimentale era un allevamento di cavalli, poi centro logistico militare[...]
    Mirandola, 47 posti in più all'asilo per bimbi e bimbe, aprono due nuovi nidi
    Questa mattina  è stato il turno del Micronido “Belli & Monelli” (viale della Favorita, 9) alla presenza delle istituzioni locali.[...]
    Quando l'emicrania è donna. A che punto sono i nuovi studi per debellare il mal di testa
    Nel periodo compreso tra pubertà e menopausa, circa il 27 per cento delle donne ne risulta affetto[...]

    Curiosità

    Sono arrivati i Giorni della Merla, ecco la loro storia
    Sono arrivati i Giorni della Merla, ecco la loro storia
    Secondo la leggenda, se i giorni della merla sono freddi, la primavera sarà bella; se sono caldi, la primavera arriverà in ritardo.[...]
    A Carpi boom di multe per le infrazioni col semaforo rosso: se ne fa una ogni due ore. Ogni giorno
    A Carpi boom di multe per le infrazioni col semaforo rosso: se ne fa una ogni due ore. Ogni giorno
    Il semaforo più "bucato" è quello nell’intersezione fra via Guastalla e la tangenziale “Losi”, in direzione ovest (cioè verso Rio Saliceto)[...]
    Modena, una grande coperta in piazza Grande contro la violenza sulle donne
    Modena, una grande coperta in piazza Grande contro la violenza sulle donne
    La grande coperta sarà formata da quadrati di 50x50 cm eseguiti ai ferri o all’uncinetto da chiunque voglia partecipare all'iniziativa[...]
    Il libro bomba del principe Harry tradotto in Italia a Carpi: "Tutto rimasto segreto fino all'ultimo"
    Il libro bomba del principe Harry tradotto in Italia a Carpi: "Tutto rimasto segreto fino all'ultimo"
    Parla una delle traduttrici italiane della casa editrice, la carpigiana Sara Crimi[...]
    Buon compleanno Liliana Cavani, per la regista carpigiana grande festa per i suoi 90 anni
    Buon compleanno Liliana Cavani, per la regista carpigiana grande festa per i suoi 90 anni
    A Roma il sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi ha organizzato per la cineasta conterranea un rendez vous nella sede del Ministero con tutti i grandi nomi della cultura[...]
    Alle Tattoo, al MAT75 di Limidi di Soliera saranno esposti i tatuaggi dedicati a Gianluca Vialli
    Alle Tattoo, al MAT75 di Limidi di Soliera saranno esposti i tatuaggi dedicati a Gianluca Vialli
    Tante le persone recatesi nello shop di Alle Tattoo per commemorare attraverso un tatuaggio la scomparsa del grande campione[...]
    Modena al terzo posto tra le città italiane più educate
    Modena al terzo posto tra le città italiane più educate
    Preply - piattaforma globale di apprendimento delle lingue - ha realizzato uno studio per individuare le città più educate d’Italia[...]
    Disegnate a Soliera da Alle Tattoo le nuove divise del Volley Modena
    Disegnate a Soliera da Alle Tattoo le nuove divise del Volley Modena
    La collaborazione tra lo sport e l'artista modenese sfocerà anche in eventi benefici dove si potranno acquistare le maglie delle giocatrici[...]
    L'Ucraina e la regina Elisabetta, gli Australian Open e le elezioni. Ma anche Drusilla, Blanco e Vlahovic: ecco il 2022 delle ricerche web
    L'Ucraina e la regina Elisabetta, gli Australian Open e le elezioni. Ma anche Drusilla, Blanco e Vlahovic: ecco il 2022 delle ricerche web
    Su Internet cerchiamo sempre notizie e aggiornamenti su quanto accade attorno a noi, e il motore di ricerca Google lo ha messo in classifica.[...]
    Capodanno 2023: Sharm El Sheik, Caraibi, Santo Domingo, Marocco, Dubai, Fuerteventura le mete preferite
    Capodanno 2023: Sharm El Sheik, Caraibi, Santo Domingo, Marocco, Dubai, Fuerteventura le mete preferite
    Chi può se ne va insomma all'estero, al caldo. Mentre chi ama la neve e resta in Italia sceglie Marilleva a pochi passi dalle più belle piste da sci del Trentino.[...]
    • malaguti