Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
04 Marzo 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Dove a 20 anni tutti trovano lavoro qualificato: ecco l’Its Biomedicale di Mirandola – L’INTERVISTA

MIRANDOLA - Due anni di corso dopo aver finito le scuole superiori, tutta pratica e formazione su misura per trovare subito occupazione. E infatti trovano subito lavoro, come tecnici qualificati i quaranta studenti che ogni anno sforna l'Its Biomedicale di Mirandola. A ottobre partiranno i nuovi corsi del biennio di alta formazione in tecnologie della vita: praticamente gratuiti e con la possibilità di chiedere contributi per l'alloggio. Ne abbiamo parlato con Annamaria Campagnoli, coordinatrice dell'Its mirandolese, nella nuova sede di via 29 maggio, dove l'istituto divide gli spazi con il Tecnopolo, Confindustria e Democenter. Di che percorso di studi si tratta? E' una scuola professionalizzante, su modello nordeuropeo, gestita da una fondazione che coinvolge le imprese del territorio. E' un nuovo percorso di formazione terziaria del Ministero dell'Istruzione. Si frequenta dopo il diploma. Finiti i cinque anni di istituto tecnico o liceo invece di andare all'università si ha un titolo spendibile sul mercato del lavoro dopo due anni? Si, perchè ci si specializza in percorsi di alta formazione tecnica, ottenendo un titolo che vale in tutta Europa. Perchè andare all'Its invece che all'Università? L'approccio è diverso. All'università chi si ferma alla triennale ha solitamente una formazione teorica, non ha quelle competenze operative e di conoscenza del mondo del lavoro che si possono acquisire con la specializzazione. Diciamo che il candidato ideale è chi ama mettere le mani in pasta, sviluppare competenze specifiche e trovare lavoro in tempo ragionevole. Rispetto all'Università qui si lavora in piccoli gruppi, il che favorisce la motivazione e la permanenza nel percorso, la relazione con i docenti e con i tecnici. Si scelgono le materie come all'Università? No, i percorsi sono precostituiti ma flessibili perché riusciamo a integrare velocemente le novità tecnologiche e legislative, Quest'anno offriamo tre percorsi: gestione e sviluppo, innovazione e industria 4.0 e processi e analisi dati. Quest'ultimo è nuovo. Quanto costa? E' gratuito, si chiede solo la quota di partecipazione di 200 euro per i due anni. I costi li coprono il Ministero dell'Istruzione la Regione Emilia-Romagna che investe moltissimo su questo tipo di formazione: sono 7 gli Its emiliani. Da noi le imprese del territorio partecipano fornendo docenti, stage, visite aziendali e altro. Altre risorse ci arriveranno dal Pnnr. Da dove arrivano i vostri studenti? Da tutte le scuole, non solo dagli istituti tecnici e dagli istituti professionali. Geograficamente, arrivano da tutta Italia, specie dall'Emilia. Si trasferiscono a vivere a Mirandola per formarsi. Dalla Bassa si sconta forse la voglia di andare a studiare fuori, e anche lo scarso appeal del biomedicale sulle famiglie, che pensano che ancora si stia a "fare i gommini", mentre invece oggi abbiamo realtà multinazionali e aziende iperspecializzate che chiedono tecnici che conoscano i processi di innovazione e le nuove tecnologie. E i ragazzi preferiscono i motori, il fashion, il marketing. Ma fare "cose di plastica" che salvano la vita è molto importante. I manutentori, poi, viaggiano molto, in tutto il mondo. Una volta terminato il corso di studi cosa succede agli studenti? Trovano lavoro molto facilmente come responsabili di funzione o di ufficio tecnico, tecnici di produzione o di laboratorio, nel tempo anche come responsabili di funzione. Lo stipendio di ingresso è buono, si parte con i contratti previsti e a volte direttamente con contratti a tempo indeterminato. E c'è scelta: se non ci si trova bene da una parte, si cambia velocemente. Sono figure molto ambite. Quando inizia il prossimo corso? Ad ottobre, il bando di iscrizione è aperto fino al 14 ottobre. Ci sono a disposizione 63 posti. L’accesso ai corsi è consentito al superamento di una prova di selezione scritta e del colloquio motivazionale. Per saperne di più: il sito di Its Mirandola I diplomati del corso si presentano a Villa Tagliata martedì 13 settembre alle ore 17 https://www.youtube.com/watch?v=I-WuFN4BmM4

LEGGI ANCHE

Tecnopolo di Mirandola, intervista alla direttrice Barbara Bulgarelli Ampliamento Tecnopolo di Mirandola, inaugurati i nuovi spazi: si completa il progetto del Biomedical Village A un mese dal diploma in Its biomedicale viene assunta in azienda. La storia di Alessia    
SulPanaro Expo

RESTO D'ITALIA E MONDO

Rubriche

Linee guida per i Social | Ecco come iniziare bene a comunicare un'attività
Rubrica - Francesca Monari ha chiesto a Susanna Baraldi, titolare di un’agenzia di comunicazione mirandolese, come impostare correttamente una pagina social
Bonus export digitale plus 2024, ecco come fare per richiederlo
Da sapere - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli da non perdere!
Rubrica - La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monari
Glocal
Una serata a Modena in ricordo di Giulio Santagata
Glocal - Venerdì 16 febbraio alle ore 17, a Modena, presso l’Auditorium Marco Biagi. Romano Prodi, Pierluigi Bersani, Gian Carlo Muzzarelli e Luca Bottura raccontano ZULI, “il compagno” Giulio Santagata.
Glocal
Innovazione e competitività delle imprese emiliano-romagnole
Glocal - Il sistema economico dell’Emilia-Romagna si posiziona al 21mo posto, su 121, per capacità di innovazione e grado di competitività delle imprese.
Glocal
La cucina italiana ancora la migliore al mondo
Glocal - La classifica dei Paesi con la “migliore cucina al mondo” vede al primo posto l'Italia con la valutazione media di 4.65 punti su 5.
Superbonus, il decreto “salva spese” – bonus barriere architettoniche
Da sapere - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
Glocal
Pandoro indigesto per Chiara Ferragni: ma il vero danno è economico o d'immagine?
Glocal - Il nostro esperto di economia Andrea Lodi ricostruisce a quanto ammonta il danno economico per le società di Chiara Ferragni dopo la comminazione della multa da parte dell’Antitrust

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

  • I più letti

  • Most Read Posts

    • Non ci sono elementi
  • La buona notizia

    Volontariato
    Il ricavato del comitato Sagra Confine donato a 4 associazioni del territorio
    A ricevere la donazione sono stati Avis, Auser, Croce Blu e scuola dell’infanzia Filomena Budri di Mortizzuolo.
    usciamo
    A Massa Finalese una festa della donna… a tavola, in collaborazione col Centro Antiviolenza Ucman
    La serata enogastronomica si terrà al PalaDiversivo Prosolidar. Parte del ricavato sarà devoluto all'associazione Donne in Centro. Sabato 9 e domenica 10 la manifestazione "Tradizionalmente"
    Vestiti, usciamo
    Buon compleanno all'Oasi delle cicogne di Medolla
    Festeggia oggi gli anni lo spazio verde tra i più belli d’Italia, gestito dai volontari in collaborazione col Comune

    Curiosità

    Una corda insaporita per uccidere il cane, l'animale ora rischia di morire
    Da sapere
    Una corda insaporita per uccidere il cane, l'animale ora rischia di morire
    La corda, che era stata insaporita con grasso o strofinata col prosciutto, è stata gettata nel giardino di casa
    "Sanremo nonni", allegria e divertimento alla Cra “Augusto Modena” di San Felice
    L'iniziativa
    "Sanremo nonni", allegria e divertimento alla Cra “Augusto Modena” di San Felice
    Lo scorso 25 febbraio un gruppo di volontari ha animato la domenica degli ospiti della struttura
    Lavoro, sul sito Trenitalia nuova sezione per candidarsi
    L'iniziativa
    Lavoro, sul sito Trenitalia nuova sezione per candidarsi
    Sarà ad esempio possibile candidarsi per il ruolo di macchinista, figura storica del trasporto ferroviario, che oggi opera utilizzando moderne e sofisticate tecnologie.
    Teatri di San Felice, il restauro non c'è ma almeno possiamo vedere i rendering
    L'iniziativa
    Teatri di San Felice, il restauro non c'è ma almeno possiamo vedere i rendering
    Mentre i paesi vicini come Medolla o Concordia, terremotati come noi, hanno riaperto i loro teatri, il nostro è ancora casa di polvere e piccioni.
    La società Ocagiuliva vince la 150a edizione del Carnevale storico di Persiceto
    I risultati
    La società Ocagiuliva vince la 150a edizione del Carnevale storico di Persiceto
    Con il carro “Con la testa piena” ha proposto il tema del carnevale come grande contenitore di idee, fantasia e poesia, omaggiando Jacques Tati, Giulio Cesare Croce, Bertoldo
    "C'è posta per te" a Medolla per raccontare la storia di Tiziana e Francesca
    L'iniziativa
    "C'è posta per te" a Medolla per raccontare la storia di Tiziana e Francesca
    La trasmissione con protagonisti questi abitanti della Bassa modenese è andata in onda sabato sera
    Apre la nuova Bottega Manigolde a Finale Emilia
    L'iniziativa
    Apre la nuova Bottega Manigolde a Finale Emilia
    Si trova proprio a fianco al laboratorio dell’omonima sartoria circolare
    Aziende e territorio
    A Sanremo i vestiti di Mahmood sono made in Concordia, firmati Rick Owens
    Il made in Italy, del resto, non è solo un marchio, ma un patrimonio di conoscenze e saper fare che si trova solo da qualche parte, non è diffuso e globalizzato.
    L'eccezionale interpretazione di "Con te partirò" del carpigiano Davide Ascari, pilone della Nazionale di rugby
    L'iniziativa
    L'eccezionale interpretazione di "Con te partirò" del carpigiano Davide Ascari, pilone della Nazionale di rugby
    Durante il Terzo Tempo del post match di Irlanda-Italia Under 20. Ascari, classe 2004, ha lasciato a bocca aperta compagni e avversari con una performance canora
    In Italia aumentano gli animali domestici con microchip, al terzo posto l'Emilia-Romagna
    Animali
    In Italia aumentano gli animali domestici con microchip, al terzo posto l'Emilia-Romagna
    Oipa: "Chiedere l'obbligo anche per gatti e furetti".

    chiudi