Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
30 Giugno 2022

Riammissione in aula dopo l’assenza, come comportarsi: i chiarimenti di Regione e Ufficio scolastico regionale

Dalla Direzione dell’assessorato alle Politiche per la salute le “Indicazioni operative per la riapertura delle scuole e per la gestione di casi e focolai di SARS-CoV-2 nelle scuole dell’Emilia-Romagna”. Documento già inviato a tutti i soggetti interessati

Dopo l’emergenza Coronavirus, cosa succede dal 14 settembre in poi se un alunno rimane a casa per più giorni con febbre, malessere o altre indisposizioni? Lo chiariscono la Regione, con l’assessorato alle Politiche per la Salute, e l’Ufficio scolastico regionale (Usr) attraverso le “Indicazioni operative per la riapertura delle scuole e per la gestione di casi e focolai di SARS-CoV-2 nelle scuole dell’Emilia-Romagna”. Documento che è stato inviato ai dirigenti scolastici, coordinatori didattici, responsabili della sanità pubblica, pediatri e medici di medicina generale di tutto il territorio regionale.

Nello specifico, in caso di sintomi che abbiano causato l’allontanamento dalla scuola di un alunno o l’assenza per più giorni, in base alla valutazione del pediatra di libera scelta o del medico di medicina generale, potranno verificarsi due situazioni.

Se si sospetta un caso di Covid-19, il pediatra di libera scelta (o medico di medicina generale) valuta se richiedere, con le modalità in uso nella propria Azienda, l’esecuzione del tampone diagnostico. In caso di esito positivo, il Dipartimento di sanità pubblica avviserà il referente scolastico Covid-19 e l’alunno rimarrà a casa fino alla scomparsa dei sintomi e all’esito negativo di due tamponi, eseguiti ad almeno 24 ore di distanza, seguendo le indicazioni del Dipartimento in merito alla riammissione in comunità.

L’alunno rientrerà poi a scuola con attestato del Dipartimento di sanità pubblica di avvenuta guarigione. In caso di negatività, invece, il pediatra di libera scelta (o medico di medicina generale), una volta terminati i sintomi, produrrà un certificato di rientro in cui deve essere riportato il risultato negativo del tampone.

Coerentemente con il Piano Scuola 2020-2021 del ministero dell’Istruzione, nelle Indicazioni operative “si rimanda alla responsabilità individuale rispetto allo stato di salute proprio o dei minori affidati alla responsabilità genitoriale”.

Nel caso, invece, di sintomatologia non riconducibile al Covid-19, il pediatra di libera scelta (o medico di medicina generale) gestirà la situazione come normalmente avviene, indicando alla famiglia le misure di cura e concordando, in base all’evoluzione del quadro clinico, i tempi per il rientro in comunità. Come previsto dalla legge regionale 16 luglio 2015, n.9 – art. 36 (“Semplificazione delle certificazioni sanitarie in materia di tutela della salute in ambito scolastico”) – non è richiesta certificazione medica per la riammissione alla frequenza scolasticané autocertificazione della famiglia.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Tutta la stanchezza del mondo di Enrica Tesio
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere dell'albicocca
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del miele
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Devitalizzare un dente fa male?
Devitalizzare un dente fa male? E' la domanda che ci si pone quando ci si prospetta una estrazioneleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDa Novi al Sudafrica: le macchine agricole di Andreoli Engineering fanno il giro del mondo
    • WatchTante e belle motociclette domenica a Mirandola.
    • WatchA spasso nel bosco di San Felice sul Panaro

    La buona notizia

    Rimosse auto abbandonate a Bomporto e Nonantola
    Gli agenti di Polizia Locale Unione del Sorbara sabato hanno restituito decoro a due aree pubbliche[...]
    Tiroide ed eventuali nodi ora si vedono in 3 dimensioni in ospedale a Carpi
    Il software ad elevata tecnologia è stato donato dall’Associazione Pazienti Tiroidei Onlus [...]
    Scompare in Calabria, il liceo di Ancona inonda di cartoline il suo paese per rompere l'omertà
    I ragazzi e le ragazze anconetane avevano partecipato a un campo di Libera a Crotone e hanno conosciuto la mamma del giovane 19enne di cui non si hanno notizie da 9 anni: lupara bianca[...]

    Curiosità

    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    Su invito della sindaca il Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna ha effettuato una dimostrazione pratica che ha suscitato tanto entusiasmo e curiosità[...]
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Dottorandi ed aziende del biomedicale cercano il loro matching professionale[...]
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monari[...]
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    Il tema del 2023 sarà "Il tempo di prenderci cura"[...]
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense torna in centro storico dopo due anni di pandemia. L'allegria e l'entusiasmo dei ragazzi sfilano in corteo insieme alle cerchie[...]
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Eugenio Gagliardelli, a.d. della ceramica Opera di Camposanto, porta nella Bassa la frutta della sua azienda agricola di Maranello. Il ricavato va in beneficienza[...]
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.[...]
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    Almeno per un pomeriggio, un centinaio di sanfeliciani di tutte le età ha potuto riscoprilo: grazie all'accordo tra azienda agricola Mediplants e Comune, è stato reso di nuovo accessibile. [...]
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Prima il padre poi la madre oppure viceversa, lo decidono i genitori[...]
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Dal 2 giugno saranno sparsi nei luoghi più frequentati del paese[...]
    • malaguti