Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
05 Ottobre 2022

Coronavirus 12/11. Nuovi casi a Mirandola, Finale, San Felice, Cavezzo, Concordia, San Prospero, San Possidonio, Medolla, Camposanto, Nonantola, Ravarino, Bastiglia, Bomporto, Soliera. Nel Modenese 551 In Emilia 2.402 e 49 nuovi decessi

GIOVEDì 12 NOVEMBRE 2020 -Nuovi casi a Mirandola, Finale, San Felice, Cavezzo, Concordia, San Prospero, San Possidonio, Medolla, Camposanto, Nonantola, Ravarino, Bastiglia, Bomporto, Soliera. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 80.684 casi di positività, 2.402 in più rispetto a ieri, su un totale di 20.310 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è oggi dell’11,8%, pressoché la stessa di ieri.

In calo l’Rt regionale, che misura la trasmissibilità del contagio: secondo le prime anticipazioni, il nuovo dato settimanale è di 1,4 (rispetto all’1,57 della scorsa settimana e all’1,63 di quella precedente).

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, sono 1.264 gli asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 337 persone erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 462 sono state individuate nell’ambito di focolai già noti.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è 43,8 anni.

Su 1.264 asintomatici, 387 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 56 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 10 con gli screening sierologici, 16 tramite i test pre-ricovero. Per 795 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

La situazione dei contagi nelle province dell’Emilia-Romagna vede Modena con 551 nuovi casi e Bologna con 513; a seguire Reggio Emilia (269), Piacenza (206), Parma (175), Rimini (172), Ravenna (130) e Ferrara (118). Poi Imola (109), Cesena (89) e Forlì (70).

Questi, dunque, i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste istituzionali – relativi all’andamento dell’epidemia in regione.

tamponi effettuati sono stati 20.310, per un totale di 1.804.471. A questi si aggiungono anche 3.871 test sierologici.

casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 46.024 (2.134 in più di ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 43.702 (+2.106 rispetto a ieri), quasi il 95% del totale dei casi attivi.

Purtroppo, si registrano 49 nuovi decessi: 26 a Bologna (11 uomini di 63, 69, 71, 79, 80, 81, 82, 84, 86, 94 e 101 anni, 2 uomini di 74 anni, 2 di 75 anni, 2 di 78 anni e 2 di 83 anni, 5 donne di 69, 80, 90, 91 e 94 anni e due donne di 83 anni), 13 a Modena (7 uomini di 43, 65, 72, 78, 83, 85 e 90 anni, 2 uomini di 82 anni e 4 donne di 85, 93, 94 e 96 anni), 3 a Ferrara (2 uomini di 82 e 88 anni e una donna di 87), 2 a Ravenna (2 uomini di 84 e 93 anni), 2 a Parma (2 uomini di 64 e 86 anni), uno a Cesena (un uomo di 81 anni), uno a Rimini (un uomo di 72 anni), uno a Piacenza (una donna di 79 anni). Dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus, in Emilia-Romagna i decessi sono complessivamente 4.925.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 228 (+6 rispetto a ieri), 2.094 quelli in altri reparti Covid (+22).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 13 a Piacenza (+1 rispetto a ieri), 18 a Parma (+1), 21 a Reggio Emilia (+1), 48 a Modena (+3), 67 a Bologna (+2), 7  a Imola (+1), 15 a Ferrara (invariato), 12 a Ravenna (-1), 7 a Forlì (+1), 2 a Cesena (-3) e 18 a Rimini (invariato).

Le persone complessivamente guarite salgono a 29.734 (+219 rispetto a ieri).

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella i cui è stata fatta la diagnosi: 8.971 a Piacenza (+206 rispetto a ieri, di cui 89 sintomatici), 7.514 a Parma (+175, di cui 104 sintomatici), 12.096 a Reggio Emilia (+269, di cui 180 sintomatici), 13.713 Modena (+551, di cui 259 sintomatici), 16.013 a Bologna (+513, di cui 182 sintomatici), 1.822 casi a Imola (+109, di cui 65 sintomatici), 3.888 a Ferrara (+118, di cui 19 sintomatici), 4.653 a Ravenna (+130, di cui 43 sintomatici), 3.157 a Forlì (+70, di cui 55 sintomatici), 2.488 a Cesena (+89, di cui 56 sintomatici) e 6.369 a Rimini (+172, di cui 86 sintomatici).

In seguito a verifica sui dati comunicati nei giorni passati è stato eliminato 1 caso (a Parma) in quanto giudicato caso non COVID-19.

LA SITUAZIONE NEL MODENESE

Sono 13 i nuovi decessi registrati in provincia di Modena (7 uomini di 43, 65, 72, 78, 83, 85 e 90 anni, 2 uomini di 82 anni e 4 donne di 85, 93, 94 e 96 anni). I nuovi positivi emersi sono 551, di cui 259 sintomatici. Tre sono entrati in Terapia Intensiva, dove a oggi si contano 48 pazienti.

 

In isolamento domiciliare 507
ricoverati in Terapia intensiva o subintensiva 4*
ricoverati in altri reparti 40
Casi totali 551

In provincia di Modena, su 551 nuovi positivi, 259 hanno eseguito il tampone per presenza di
sintomi, 33 sono stati individuati in quanto contatti di casi già noti, 5 sono risultati positivi agli
screening sulle categorie più a rischio, 3 sono stati diagnosticati attraverso test sierologici, 4
sono risultati positivi al test pre-ricovero, per 247 casi è in corso la ricerca epidemiologica.
I sintomatici sono 259, gli asintomatici 292.

Si registrano purtroppo 13 decessi inseriti nel bollettino regionale:
Uomo, 1935, Vignola
Donna, 1926, Finale Emilia
Donna, 1935, Modena
Donna, 1926, Novi
Uomo, 1938, Sassuolo
Uomo, 1938, Castelfranco
Uomo, 1936, Carpi
Donna, 1923, Modena
Uomo, 1930, Modena
Uomo, 1948, Pavullo
Uomo, 1955, Modena
Uomo, 1976, Modena
Uomo, 1941, Modena
*si precisa che il numero di nuovi casi ricoverati in terapia intensiva (o subintensiva) può non coincidere con il dato
incrementale di ricoverati in terapia intensiva comunicato nel bollettino regionale, ad esempio a causa di variazioni di regime
di ricovero dei singoli pazienti covid nel corso del loro periodo di degenza (trasferimento ad altri reparti)

Guariti in provincia di Modena
Si aggiungono 246 nuovi guariti.
I guariti complessivi salgono a 6150.

I casi Comune per Comune

Bastiglia 11
Bomporto 17
Campogalliano 4
Camposanto 3
Carpi 22
Castelfranco E. 37
Castelnuovo R. 15
Castelvetro 10
Cavezzo 1
Concordia 3
Fanano 1
Finale Emilia 8
Fiorano M. 27
Fiumalbo
Formigine 41
Frassinoro
Guiglia 2
Lama Mocogno 1
Maranello 12
Marano 4
Medolla 1
Mirandola 7
Modena 147
Montecreto 1
Montefiorino 1
Montese 3
Nonantola 29
Novi
Palagano
Pavullo 15
Pievepelago
Prignano
Polinago
Ravarino 9
Riolunato
San Cesario S/P 7
San Felice S/P 3
San Possidonio 2
San Prospero 4
Sassuolo 39
Savignano S/P 6
Serramazzoni 1
Sestola
Soliera 7
Spilamberto 9
Vignola 21
Zocca 1
Fuori provincia 16
TOTALE 551

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchPremiati a Nonantola i migliori produttori di Aceto Balsamico tradizionale
    • WatchOttobre rosa, le iniziative a San Felice sul Panaro e a Concordia sulla Secchia
    • WatchSan Felice rende onore all'Ammiraglio Bergamini

    La buona notizia

    Alluvione Marche, dalla Bassa la solidarietà della Polizia Locale Area Nord
    "Abbiamo restituito una briciola della solidarietà ricevuta durante il terremoto del 2012"[...]
    Tra Nonantola e Sant'Agata allo studio la Ciclabile delle Partecipanze
    Obiettivo, creare un interessante itinerario di rilievo naturalistico e turistico attraverso i territori delle Partecipanze agrarie dei due Comuni[...]
    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti