Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
23 Luglio 2021- Aggiornato alle 18:19

Fondazione CR Carpi, 700mila euro a sostegno di malati soggetti a cure palliative e per l’hospice San Martino

La Fondazione CR Carpi ha esaminato con grande attenzione il progetto relativo alla realizzazione dell’Hospice territoriale a servizio dell’area nord della provincia di Modena, promosso dalla Fondazione San Martino Onlus, al fine di fornire il riscontro definitivo dell’Ente al percorso di valutazione intrapreso fin dall’avvio dell’iniziativa e costantemente sviluppato negli anni successivi.

La Fondazione CR Carpi ha stanziato 700.000 euro per l’attivazione di un programma pluriennale di azioni immediato, efficace e tempestivo volto ad alleviare le sofferenze dei malati soggetti alle cure palliative, anche rispondendo ai bisogni delle loro famiglie, attraverso un intervento che integra il potenziamento del sistema delle cure palliative e la futura realizzazione dell’Hospice, in considerazione dell’importanza di una struttura di questo tipo.

Lo stanziamento prevede di destinare 200.000 euro per il sostegno dell’assistenza domiciliare (50.000 all’anno, dal 2022 al 2025), e ulteriori 200.000 euro per il potenziamento dell’assistenza psicologica (50.000 all’anno, dal 2022 al 2025), in linea con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) che ha evidenziato come una mutata situazione dei bisogni, radicalmente intensificata dal contesto Covid19, indichi la “Casa come primo luogo di cura, assistenza domiciliare e telemedicina”, individuando nel potenziamento di tali servizi un obiettivo fondamentale per fornire risposte efficaci e mirando ad aumentare il volume delle prestazioni rese in assistenza domiciliare, in linea con le migliori prassi europee.

Lo stanziamento di complessivi 400.000 euro mira a fornire in tempi brevi un efficace intervento di sollievo ai malati soggetti alle cure palliative e alle loro famiglie, anche in considerazione dei tempi necessari per la realizzazione dell’Hospice, a favore della quale la Fondazione CR Carpi ha deliberato un ulteriore contributo di 300.000 euro. L’assegnazione tiene inoltre conto delle criticità relative al progetto emerse a seguito del costante confronto sviluppato anche grazie al lavoro di un’apposita commissione interna, in quanto le parziali integrazioni documentali fornite non hanno chiarito le numerose incertezze sempre evidenziate dalla Fondazione, ma tiene altresì conto del parere favorevole delle Amministrazioni comunali coinvolte, che hanno sottolineato la necessità della struttura e l’idoneità della scelta espressa.

Da parte della Fondazione CR Carpi, in particolare, permangono perplessità circa: la collocazione scelta per la struttura, che non appare la migliore soluzione per le caratteristiche idrogeologiche del luogo data la prossimità al fiume Secchia; la mancata individuazione del soggetto a cui sarà affidata la futura gestione, che non risulta definito nell’ambito del Protocollo di intesa sottoscritto tra la Fondazione San Martino Onlus e l’Azienda USL; l’incerta sostenibilità finanziaria futura dell’intervento, che resta affidata a eventuali donazioni private per un ammontare rilevante, anche tenuto conto del contesto Covid19 e della conseguente crisi sociale; e infine riguardo i costi di realizzazione, che presentano valori specifici di costruzione al mq. molto elevati, e significativamente superiori alla media di analoghe strutture.

Lo stanziamento di 300.000 euro per la realizzazione dell’Hospice è finalizzato al completamento dell’edificio, comprese le dotazioni e gli arredi, ed è subordinato all’avvio e all’ultimazione della costruzione o ad altre strutture alternative. Qualora tale somma non venisse investita per tali finalità, valutate le necessità e il contesto futuro, la stessa potrà essere indirizzata alla prosecuzione del programma di assistenza domiciliare per ulteriori 3 anni nella misura di 100.000 euro all’anno.

“Siamo arrivati al termine di un percorso di coscienzioso e coerente approfondimento della proposta dell’Hospice, – ha riferito il presidente della Fondazione CR Carpi, Corrado Faglioni – convinti di indirizzare le risorse alla necessità molto sentita di garantire cure palliative di qualità ai malati e alle loro famiglie. Crediamo che sia un segnale di estrema attenzione da parte della Fondazione al tema che ci è stato proposto e al quale destiniamo grandi risorse in ambito pluriennale. Crediamo che la mutata analisi di contesto renda opportuno un approfondimento ulteriore per gli enti promotori dell’Hospice al fine di indirizzare le risorse nel modo più efficace ed efficiente per il soddisfacimento dei bisogni cui si vuole dare risposta. La Fondazione ha voluto dare un segnale forte per un aiuto immediato e concreto che permetta di sovvenire subito alle necessità delle cure palliative, esprimendo la condivisione di questi bisogni”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Concordia, parco delle Rimembranze: installati due nuovi giochi inclusivi
    Installati due nuovi giochi inclusivi: un’altalena a nido e una giostra Carosello sulla quale possono salire tutti i bimbi, anche con la sedia a rotelle, per girare e divertirsi in compagnia.[...]
    Aumenti luce e gas luglio 2021: cresce il risparmio con il mercato libero fino all’81%
    In occasione degli aumenti comunicati da ARERA per le bollette luce e gas a Luglio 2021, Segugio.it, in collaborazione con SOStariffe.it, ha pubblicato uno studio sui costi e le occasioni di risparmio che il mercato libero dell'energia offre. [...]
    Calendario eterno, Dante ha vissuto gli stessi nostri giorni
    Il mirandolese Romano Pollastri ha studiato la ripetizione degli anni, scoprendo diverse curiosità[...]

    Curiosità

    I bagnini sono due labrador: salvano e portano a riva una quindicenne
    I bagnini sono due labrador: salvano e portano a riva una quindicenne
    La ragazza si era tuffata in acqua intorno alle 17 in compagnia di alcune amiche quando è stata trascinata al largo dalle forti correnti.[...]
    Cartoline in omaggio nei bar e ristoranti per "Saluti da Carpi"
    Cartoline in omaggio nei bar e ristoranti per "Saluti da Carpi"
    Un'niziativa del Comune in collaborazione con le associazioni[...]
    Calendario eterno, Dante ha vissuto gli stessi nostri giorni
    Calendario eterno, Dante ha vissuto gli stessi nostri giorni
    Il mirandolese Romano Pollastri ha studiato la ripetizione degli anni, scoprendo diverse curiosità[...]
    Bonaccini e assessori nel modenese: tappe anche a Ravarino e Bomporto
    Bonaccini e assessori nel modenese: tappe anche a Ravarino e Bomporto
    Gli investimenti per la ripartenza del territorio modenese sono stati al centro della giornata, mercoledì 14 luglio.[...]
    Arpae, online le previsioni dell’indice UV
    Arpae, online le previsioni dell’indice UV
    Il servizio di Arpae è stato rinnovato ed esteso a tutta la Regione. Previsioni quotidiane con relativi consigli di comportamento.[...]
    Benzina, oltre 11 euro in più per un pieno rispetto a un anno fa
    Benzina, oltre 11 euro in più per un pieno rispetto a un anno fa
    Faib Confesercenti Modena: "Aumenti mai visti, un salasso per consumatori e operatori"[...]
    A Camposanto la selezione regionale di Miss Italia: Beatrice Alessi è la vincitrice
    A Camposanto la selezione regionale di Miss Italia: Beatrice Alessi è la vincitrice
    E' avvenuto nel corso della Fiera di Luglio che in questi giorni sta ravvivando il paese.[...]
    Concordia, cinque generazioni festeggiano Giuseppina Meschiari che oggi compie 96 anni
    Concordia, cinque generazioni festeggiano Giuseppina Meschiari che oggi compie 96 anni
    E' la più anziana della famiglia, mentre la più giovane è Giselle, nata 8 mesi fa. [...]
    Alle Tatoo racconta su Rai 1 il progetto di Museo del tatuaggio di Limidi di Soliera
    Alle Tatoo racconta su Rai 1 il progetto di Museo del tatuaggio di Limidi di Soliera
    E' stato ospite di' Dedicato' in diretta su Rai1, condotto da Serena Autieri (attrice, cantante e conduttrice) con Gigi Marzullo.[...]