Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
25 Gennaio 2022

Il meteorologo Luca Lombroso: “Sulla Bassa due temporali distinti” con una supercella con vento a Novi fino a 93 km/h

“Sulla Bassa sono caduti due temporali distinti” con folate di vento che a Novi, secondo misurazioni artigianali, hanno toccato fino a 93 km/h. Il meteorologo Luca Lombroso fa il punto su quanto accaduto lunedì pomeriggio in provincia di Modena. L’area Nord ha visto quattro persone ferite in due venti causati dal vento a Novi: due persone ferite nel loro furgone colpito da un albero caduto sulla strada per Concordia, e due che erano in un negozio dove ha ceduto una copertura in vetro. 
A Castelfranco invece sono caduti chicchi di grandine grandi come pesche, facendo danni soprattutto alle automobili.

Per capire cosa è accaduto esattamente, e come ci si può difendere in questi tragici casi, abbiamo intervistato Luca Lombroso.

Cosa è successo dal punti di vista climatico lunedì pomeriggio nella Bassa?

Erano due temporali diversi quelli arrivati oggi sul territorio. Il temporale di Castelfranco si è formato sulle colline modenesi e reggiane poi ha preso la Pedemontana: Sassuolo, Fiorano, Formigine e poi ha toccato Castelfranco per proseguire, con rinnovato vigore, verso il ferrarese.
Invece il temporale di Novi è nato nella zona di Parma (notevoli di danni specie in Autostrada A1 paralizzata per i parabrezza delle auto tutti sfondati dalla grandine) ed era di tipo una supercella. E’ uno dei temporali più pericolosi, potenti e intensi con la forma cosiddetta a V. In questo caso la parte più forte di grandine e vento si trova alla base del temporale da dove tira il vento, vicino quasi anche alle schiarite, e può capitare che filtrino anche raggi di sole.
A Novi vedo dalla rete della nostra associazione Emilia-Romagna Meteo vento che è arrivato a 93 km/h (valore indicativo perché sono sensori amatoriali), formando un downburst, un vento discendente, che fa non meno danno di una tromba d’aria.
Questi temporali sono stati ben previsti stavolta, l’area modenese è stata individuata come a rischio e poco prima sono stati individuati dai radar meteo

Come possiamo difenderci?
L’unica cosa da fare è quella di cogliere i segnali e fermarsi. E’ la prima cosa da fare, stando lontano dagli alberi e individuando posti pericolosi come le tettoie dei distributori. Questi temporali passano veloci, in mezz’ora è tutto passato.

Questi fenomeni possono capitare ovunque? Possono anche ripetersi nello stesso luogo?
Si, possono capitare ovunque. Ci sono climatologie di zone che sono più svantaggiate, vedi Nonantola, ma possono capitare davvero ovunque. E ripetersi: ricordo ad esempio nel giugno 1997 c’era stato qualcosa di simile a Modena città e il giorno dopo si è ripetuta uguale. Per martedì c’è ancora una  situazione a rischio temporali, un po’ meno di lunedì, ma sono ancora previsti e possono essere ancora molto forti: c’è ancora molto caldo umido.

Cosa potrebbero fare i Comuni?
La proposta che lancio è quella di un meteorologo comunale. Una figura professionista, presa dagli albi professionali volontari. oppure dal mondo dell’associazionismo, che dia supporto decisionale. Con le app c’è una confusione incredibile e non sono affidabili. E’ l’unica cosa assieme a una cultura della sensibilizzazione e del comportamento anche perchè questi fenomeni sono sempre più frequenti

 

LEGGI ANCHE

Maltempo e downburst, quattro feriti e situazione critica tra Novi e Concordia

Maltempo, a Castelfranco chicchi di grandine grandi come pesche

Maltempo, a Novi chiusi i parchi e annullate feste: aperto il Coc

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della birra
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Impianti dentali: i vantaggi
Vuoi tornare ad avere un sorriso splendente in maniera rapida e senza problemi? L’impianto dentale potrebbe essere la soluzione ai tuoi problemi.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del latte
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Perché esiste il fenomeno dei no-vax?
Grazie ad un’attenta e pianificata campagna vaccinale il morbillo è praticamente sparito nei Paesi a capitalismo avanzato. Purtroppo ancor oggi esistono focolai di morbillo nei Paesi in via di sviluppo.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della cannella
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, alla Medtronic nuovo impianto per ridurre le emissioni di Co2
    L'azienda, inoltre, continua ad espandersi: è stata siglata, infatti, l’acquisizione per 925 milioni di dollari di Affera Inc[...]
    Trapianti di fegato, Modena al top nazionale
    Un anno da record quello appena trascorso, nonostante le criticità per il mondo della sanità, specie per i trapianti da donatore vivente[...]

    Curiosità

    Elisabetta Belloni, chi è la "modenese" di cui si parla per la presidenza della Repubblica
    Elisabetta Belloni, chi è la "modenese" di cui si parla per la presidenza della Repubblica
    Sessantaquattro anni, madre di Sestola e casa di famiglia sull'Appennino Modenese, è attualmente direttrice generale del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza[...]
    Anziani cardiopatici, imparare a usare Internet per essere curati meglio
    Anziani cardiopatici, imparare a usare Internet per essere curati meglio
     Solo il 25% dei pazienti cardiologici dai 75 anni in su utilizza mezzi digitali convenzionali come motori di ricerca, mail, smartphone e app, secondo uno studio della Cardiologia del Policlinico di Modena[...]
    San Sebastiano, consegnati gli encomi agli agenti di Polizia Locale Mirandola
    San Sebastiano, consegnati gli encomi agli agenti di Polizia Locale Mirandola
    Sono andati al commissario Emanuela Ragazzi, all'assistente capo Valerio Zoni all'agente Danilo Cardella e all'agente Di Canosa[...]
    Covid, faceva tamponi abusivi nel suo negozio di scarpe a Mirandola
    Covid, faceva tamponi abusivi nel suo negozio di scarpe a Mirandola
    Il commerciante non solo effettuava direttamente i prelievi dai nasi delle persone con sospetto di contagio, ma poi effettuava anche il controllo e l'analisi.[...]
    Si dimette il sindaco di Bomporto Angelo Giovannini
    Si dimette il sindaco di Bomporto Angelo Giovannini
    Scrive: "Ci ho provato, mi arrendo e cedo il posto, magari a qualcuno tra i tanti sempre pronti a insegnare come fare o a dirci che ci teniamo strette le poltrone"[...]
    Attacco hacker durante convegno in Senato: video porno durante l'intervento della senatrice Mantovani
    Attacco hacker durante convegno in Senato: video porno durante l'intervento della senatrice Mantovani
    Momenti di imbarazzo nel corso di un incontro, trasmesso in streaming, sulla "Pubblica amministrazione trasparente"[...]
    La sulada, una torta squisita da salvare
    La sulada, una torta squisita da salvare
    L'appello del giornalista dendrogastronomico Carlo Mantovani[...]
    In aeroplano per 22 mila km per per raggiungere la Kamchatka
    In aeroplano per 22 mila km per per raggiungere la Kamchatka
    Ad affrontare questa avventura a tappe 35 piloti, tra uomini e donne, provenienti dall'Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Puglia, Veneto e Sicilia.[...]
    Finale Emilia a "C'è posta per te", la commovente storia di Salvatore Loverso
    Finale Emilia a "C'è posta per te", la commovente storia di Salvatore Loverso
    Domenica da Maria De Filippi in scena è stato chiamato Salvatore, invitato da un "postino" del programma che era arrivato nei giorni scorsi a Finale Emilia.[...]
    "Ho deciso", è uscito il nuovo rap di Luca Liuzzo
    "Ho deciso", è uscito il nuovo rap di Luca Liuzzo
    Per il giovane artista di Camposanto è il momento di esordire anche alla regia[...]