Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
22 Settembre 2021

In Emilia-Romagna l’agricoltura è a portata di click: dai progetti per l’innovazione alle buone prassi aziendali

MODENA- Una finestra aperta sulla nuova agricoltura, settore fondamentale per l’economia regionale, l’innovazione e la transizione ecologica.

Con il Programma di sviluppo rurale (Psr) dell’Emilia-Romagna a portata di click. Dai progetti per lo studio e la messa a punto di sistemi e prodotti innovativi nati dalla collaborazione tra Enti di ricerca, Università e imprese agricole, alle esperienze più significative frutto delle “buone prassi” aziendali.

Per far conoscere a un pubblico sempre più vasto le misure a sostegno del mondo agricolo, sia in termini di fondi erogati che di trasmissione delle conoscenze dal mondo della ricerca, sono disponibili nuovi spazi informativi. Sul portale della Regione Emilia-Romagna, nella sezione Agricoltura, caccia e pesca, sono online due nuove aree: “Progetti per l’Innovazione” e la sezione video su “Buone prassi e Psr”.

 

Progetti innovativi   

La nuova area “Progetti per l’Innovazione” (https://agricoltura.regione.emilia-romagna.it/progetti-innovazione), richiamata nella home Agricoltura e immediatamente fruibile dagli utenti esterni, è dedicata alle iniziative che rientrano nell’ambito dell’operazione 16.1.01 del Psr (Gruppi operativi del partenariato europeo per la produttività e la sostenibilità dell’agricoltura – Goi) e ai progetti integrati di filiera che fanno invece capo all’operazione 16.2.01 (Supporto per progetti pilota e per lo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie nel settore agricolo e agroindustriale).

L’obiettivo è diffondere in maniera semplice ed efficace i molteplici contenuti di innovazione tecnica e tecnologica emersi da oltre 250 progetti nati dalla collaborazione tra Enti di ricerca, Università e aziende agricole.

La Regione Emilia-Romagna è al primo posto in Italia nel sostegno all’innovazione, con 204 Gruppi operativi finanziati dal Psr, a cui si aggiungono i 51 progetti pilota di filiera, per un investimento totale di oltre 50 milioni di euro (4,6% della spesa totale del Psr, contro la media italiana dell’1,7%).

Nei prossimi due anni sono stati stanziati ulteriori 9 milioni di euro per l’innovazione che daranno vita a circa 25 nuovi progetti. Si tratta di interventi mirati per rafforzare la competitività dei produttori, l’adattamento ai cambiamenti climatici delle produzioni, l’agricoltura sostenibile e lo sviluppo di servizi di filiera e logistica.

Per ogni progetto Goi è prevista una scheda descrittiva dettagliata sugli obiettivi e i dati tecnici.  Sono otto i temi principali nei quali sono suddivisi i progetti all’interno del nuovo sito: Competitività delle aziende agricole, Competitività delle filiere agroalimentari, Salvaguardia della biodiversità, Qualità delle acque e dei suoli, Efficienza delle risorse idriche, Energie rinnovabili ed economia circolare, Qualità dell’aria e Sequestro del carbonio.

Il sito prevede anche una sezione “News” che ospiterà notizie di attualità su bandi, graduatorie, apertura e chiusura progetti, convegni, manifestazioni, webinar, visite guidate, uscita di video e nuovo materiale divulgativo prodotto dagli attori dei diversi progetti.

Buone prassi e Psr 

La seconda novità (https://agricoltura.regione.emilia-romagna.it/psr-2014-2020/doc/video/tutti-i-video) riguarda la pubblicazione di una serie di video che raccontino le buone prassi sviluppate e messe in pratica dalle aziende che hanno beneficiato delle risorse del Psr, ed evidenziare alcune delle esperienze più significative sul territorio.

La programmazione 2014-2020 del Psr ha visto la concessione di oltre 1 miliardo e 150 milioni di euro di contributi che hanno consentito, tra l’altro, l’insediamento di 1.500 nuove aziende guidate di giovani, di cui il 30% a conduzione femminile.

Il ricambio generazionale è il tema di uno dei video appena pubblicati per dare voce a quei giovani che decidono di portare avanti l’azienda che i loro genitori o nonni gli hanno lasciato in gestione, tra tradizione e innovazione.

Negli altri video si parla di aggregazioni di filiera, per aumentare produttività e redditività, di nuove tecnologie e interventi in Appennino per migliorare il benessere animale, di valorizzazione delle produzioni lattiero-casearie realizzate a partire da razze bovine autoctone e di frutticoltura sostenibile, con piani-pilota per lo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi produttivi e tecnologie. Attualmente sono in preparazione altri video che verranno via via pubblicati sul sito.

I Gruppi operativi si presentano al Sana

In occasione della Fiera Sana, che si terrà a Bologna dal 9 al 12 settembre, presso lo stand della Regione saranno presentate le attività di alcuni dei più significativi Gruppi operativi per l’innovazione.

Negli spazi dedicati alle presentazioni si alterneranno nei quattro giorni di fiera i tecnici di campo e i responsabili dei progetti Goi per spiegare le finalità e gli obiettivi dei progetti realizzati e i risultati raggiunti. Per citarne solo alcuni, si parlerà ad esempio di contabilizzazione delle emissioni serra e di sequestro del carbonio nel foraggio, di filiera della mela in Appennino, di castanicoltura, biodiversità, della coltivazione del luppolo e del piano di contrasto alla cimice asiatica.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Centro anziani, riprende l'attività in presenza a Camposanto
    Commenta la sindaca: "Sappiamo tutti quanto questi eventi siano utili per aggregare, a miglioramento della vita ed a smantellamento della solitudine, amplificata anche dalla pandemia"[...]
    Bomporto, la biblioteca Tolkien "si rifà il look"
    Nuove proposte artistiche e iniziative culturali, scelte attraverso una procedura a evidenza pubblica, da Enti del Terzo Settore, cooperative e ditte specializzate.[...]

    Curiosità

    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    La donna, rientrata in Italia per chiedere il beneficio, una volta ottenutolo è tornata nell’arcipelago caraibico[...]
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    Ai piccoli è stato mostrato cosa significa essere volontari del soccorso[...]
    Più di 140 partecipanti per  la Pedalenta a Cavezzo
    Più di 140 partecipanti per la Pedalenta a Cavezzo
    La passeggiata per il paese in bicicletta è stata anche anche l’occasione per far conoscere ai giovanissimi le strade del proprio paese. [...]
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    I lavori, iniziati l’indomani della chiusura delle scuole e terminati in tempo utile, ammontano a 710.000 euro d[...]
    Scuola, a Mirandola e Finale Emilia prima campanella per oltre 4700 studenti
    Scuola, a Mirandola e Finale Emilia prima campanella per oltre 4700 studenti
    35mila gli studenti in tutto il modenese, 70 le nuove aule a disposizione.[...]