Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
06 Luglio 2022

“Ti racconto l’Emilia-Romagna”: a 10 anni dal sisma le testimonianze di Ligabue, Carletti e Gabrielli

MIRANDOLA, CAVEZZO- “Mentre la terra tremava, andai nella camera di mia figlia e pensai che se l’epicentro non era sotto i nostri piedi, allora quello era un terremoto particolarmente devastante. E purtroppo così fu”.

È lapidario il rocker emiliano Luciano Ligabue mentre ricorda la notte del 20 maggio del 2012, quando la terra iniziò a tremare sotto Finale Emilia e in gran parte della pianura padana emiliana.

Le due grandi scosse del 20 e del 29 maggio 2012, la paura di quelle settimane, le vittime, i crolli e il dolore per avere perso quello che si era costruito nel tempo. Poi la macchina per la gestione dell’emergenza, la solidarietà dell’Italia per aiutare le popolazioni terremotate e, soprattutto, la forza di ricostruire dimostrata da tutta la comunità emiliano-romagnola in questi dieci anni.

“Quel post terremoto è stata una modalità virtuosa di risposta a una calamità naturale, che dà la cifra della capacità di un territorio, delle sue amministrazioni e della sua gente”. Queste le parole di Franco Gabrielli, allora capo del Dipartimento della Protezione civile nazionale e oggi sottosegretario di Stato alla presidenza del Consiglio, Autorità delegata per la sicurezza della Repubblica.

E ancora, la solidarietà culminata nei due grandi concerti per raccogliere fondi impiegati nella ricostruzione: il primo allo stadio Dall’Ara di Bologna, promosso e organizzato da Beppe Carletti dei Nomadi, e il secondo a settembre a Campovolo, a Reggio Emilia, con protagonista Ligabue.

E proprio Carletti ricorda: “Il 25 giugno 2012, sul palco dello stadio Dall’Ara di Bologna davanti a 40mila persone, hanno cantato Francesco Guccini, Raffaella Carrà, Laura Pausini, Gianni Morandi, Luciano Ligabue, Zucchero, Cesare Cremonini, Caterina Caselli e tanti altri. Tutti hanno pagato il biglietto, anche gli artisti”.

La testimonianza del giornalista de ‘Il Resto del Carlino’, Stefano Marchetti, residente a Finale Emilia epicentro della prima scossa, e cronista per la sua testata, che ripercorre quei momenti terribili: “La casa si muoveva senza controllo, come una scatola di caramelle in mano a un bambino, ho avuto paura che quello fosse l’ultimo minuto”.

È questo il cuore dalla nona puntata del podcast della Regione ‘Ti racconto l’Emilia-Romagna’ – a cura dell’Agenzia Informazione e Comunicazione della Giunta regionale – realizzato in occasione del decennale del sisma che ha colpito l’Emilia.

All’interno dello speciale anche le testimonianze dei presidenti della Repubblica e dei pontefici che si sono succeduti nel tempo – rispettivamente Giorgio Napolitano, Sergio Mattarella, Papa Benedetto XVI e Papa Francesco – forniti dall’archivio Rai Teche dell’Emilia-Romagna.

La puntata on line sul portale della Regione Emilia-Romagna e sulle piattaforme SpreakerSpotify.

Inoltre, su Lepida Tv, è disponibile “La notte non fa più paura”, il film del 2016 sul sisma in Emilia diretto da Marco Cassini.

Ti racconto l'Emilia-Romagna

 

LEGGI ANCHE

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

“E adesso un libro: rubrica di libri”. Lezioni di chimica di Bonnie Garmus
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monari.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Tutta la stanchezza del mondo di Enrica Tesio
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere dell'albicocca
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del miele
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDa Novi al Sudafrica: le macchine agricole di Andreoli Engineering fanno il giro del mondo
    • WatchTante e belle motociclette domenica a Mirandola.
    • WatchA spasso nel bosco di San Felice sul Panaro

    La buona notizia

    La rete veloce EmiliaRomagnaWiFi sbarca a Cervia-Milano Marittima
    Inaugurato il progetto realizzato da Lepida con un investimento della Regione di 350.000 mila euro, sui circa 3,5 milioni di euro a disposizione per coprire con il wi-fi l’intera riviera adriatica, da Cattolica ai lidi ferraresi.[...]
    Rimosse auto abbandonate a Bomporto e Nonantola
    Gli agenti di Polizia Locale Unione del Sorbara sabato hanno restituito decoro a due aree pubbliche[...]
    Tiroide ed eventuali nodi ora si vedono in 3 dimensioni in ospedale a Carpi
    Il software ad elevata tecnologia è stato donato dall’Associazione Pazienti Tiroidei Onlus [...]

    Curiosità

    Italia Gioca, San Prospero sbaraglia tutti e vince la sesta edizione
    Italia Gioca, San Prospero sbaraglia tutti e vince la sesta edizione
    Alla manifestazione hanno partecipato 14 squadre provenienti da 13 regioni Italiane[...]
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    Su invito della sindaca il Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna ha effettuato una dimostrazione pratica che ha suscitato tanto entusiasmo e curiosità[...]
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Dottorandi ed aziende del biomedicale cercano il loro matching professionale[...]
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monari[...]
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    Il tema del 2023 sarà "Il tempo di prenderci cura"[...]
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense torna in centro storico dopo due anni di pandemia. L'allegria e l'entusiasmo dei ragazzi sfilano in corteo insieme alle cerchie[...]
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Eugenio Gagliardelli, a.d. della ceramica Opera di Camposanto, porta nella Bassa la frutta della sua azienda agricola di Maranello. Il ricavato va in beneficienza[...]
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.[...]
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    Almeno per un pomeriggio, un centinaio di sanfeliciani di tutte le età ha potuto riscoprilo: grazie all'accordo tra azienda agricola Mediplants e Comune, è stato reso di nuovo accessibile. [...]
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Prima il padre poi la madre oppure viceversa, lo decidono i genitori[...]
    • malaguti