Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
09 Febbraio 2023

Sonia Agrate, da dipendente in una coop di pulizie, alla sua SOS Multiservice, azienda affermata di Mirandola di servizi per l’igiene, la pulizia e la sanificazione.

MIRANDOLA E DINTORNI – Vivere e lavorare in ambienti puliti è un vantaggio e una necessità imprescindibile oggi prima di tutto per la salute.
La pulizia degli ambienti di lavoro e/o di quelli in cui viviamo non è affatto un’attività così semplice come potrebbe sembrare, specialmente nei luoghi con una rilevante concentrazione di persone, come gli uffici o le fabbriche.
In questi casi, per avere ambienti puliti al meglio è indispensabile affidarsi a personale qualificato, esperto e dotato di tutte le attrezzature necessarie.

Lo sa bene Sonia Agrate, 52 anni, titolare di Sos Multiservice di Mirandola che ha fatto della professionalità dell’igiene e del pulito il punto di forza della sua azienda.
Sonia ha aperto la sua attività di pulizie a settembre 2011. Prima era da sola, poi negli anni sono entrati il marito, come collaboratore e 4 dipendenti. Per arrivare ad aprire la propria azienda, Sonia ha fatto tanti sacrifici e diversi lavori.

“Ho frequentato la scuola per diventare maestra, però non sono riuscita a diplomarmi, quindi nel 1987 ho iniziato a lavorare – ricorda Sonia – . Ho partecipato ad una selezione di un ipermercato che cercava personale. Qui ho lavorato 6 anni come coordinatore casse. Poi, dopo la nascita di mio figlio, ho deciso di cambiare e sono stata assunta in una cooperativa di pulizie.
Ho sempre sentito l’esigenza di migliorarmi, così ho deciso di mettermi in proprio ed aprire Sos Multiservice con l’obiettivo di offrire un servizio che si differenziasse dagli altri.

All’inizio ero sola, poi è entrato mio marito e pian piano abbiamo assunto dei dipendenti. Oggi, sono 4, tutte donne con contratto part-time. La nostra è un’azienda familiare. Punto molto sulla formazione del personale, perché è importante lavorare in sicurezza e sapere fare tutto. La nostra clientela è abbastanza esigente. Lavoriamo molto con le aziende del biomedicale che richiedono una certa professionalità nella pulizia e sanificazione degli ambienti”.
Come per altre attività, anche per SoS Multiservice trovare personale non è facile. “Credo dipenda anche dal fatto che il lavoro delle pulizie sia poco valorizzato e viene visto spesso come poco gratificante – spiega Sonia -, invece non è così, se ci pensiamo la pulizia è fondamentale per la vita delle persone e non può essere sostituita completamente dalle macchine”.
Sonia ha aperto l’azienda un anno prima del terremoto del 2012, ma per fortuna le scosse non hanno influito più di tanto sull’attività.

“La sede dell’azienda è nel mio appartamento – racconta – quindi quando dopo le scosse siamo dovuti rimanere fuori casa circa 4 mesi, abbiamo allestito un carrello tenda nel cortile, continuando a lavorare. Anche con la pandemia non ci siamo fermati visto il servizio che forniamo. Certo anche la mia attività ha risentito negli ultimi mesi di alcuni rincari quali il costo dei carburanti e i prodotti per la pulizia, ma abbiamo continuato a scegliere quelli ecolabel che rispettano l’ambiente”.

Noi, lavoriamo soprattutto per le aziende, i privati ci chiamano per pulizie di sgrassatura quali vetri e mattonelle.
Effettuiamo anche lavori di ripristino pavimenti, inceratura e deceratura di pvc. Da un anno, ci siamo specializzati nella pulizia dei pannelli fotovoltaici.
Credo sia il futuro.
La pulizia dei pannelli è nata perché gli impiantisti oltre alla manutenzione garantiscono la pulizia, ma viste le richieste non sempre riescono a garantirla. Per pulire i pannelli serve tecnica e professionalità. E’ fondamentale conoscere l’impianto e il personale deve essere formato per lavorare in quota con le piattaforme”.

Dopo 11 anni di attività, il bilancio per Sonia è più che positivo.
“Da quando ho aperto, l’attività è sempre cresciuta – spiega -. E’ una grande soddisfazione perché significa che i clienti apprezzano la nostra professionalità.

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Nuovo scenario per lo stress test delle banche
L’ABE (Autorità Bancaria Europea), meglio conosciuta con l’acronimo inglese EBA, e la BCE (Banca Centrale Europea) hanno cambiato i criteri per misurare la capacità delle banche europee a resistere alle situazioni sfavorevoli del mercato finanziario.leggi tutto
Come risparmiare energia, i consigli di Sinergas - L'impianto fotovoltaico
Un impianto fotovoltaico da 3 kWp installato sul tetto di un’abitazione media permette di ridurre fino al 60% il prelievo di energia elettrica dalla reteleggi tutto
Al giardino ancora non l’ho detto | Rubrica Botanica
La passione per piante e fiori? Fa bene alla salute! Rubrica botanica a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere dello zabaione
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Consigli di salute
Quando si perdono i denti, vanno sostituiti. Anche quelli dietro che non si vedono
Si può creare un’instabilità di tutta l’arcata dentale, quindi cefalee e problemi posturali, dolori alle articolazioni, mal di schiena e tensioni muscolari.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchQuando l'emicrania è donna. A che punto sono i nuovi studi per debellare il mal di testa
    • WatchPiù di 2500 multe all'autovelox di Massa Finalese: il bilancio della Polizia Locale di Finale Emilia
    • WatchPolizia Locale di Mirandola, il bilancio del 2022

    La buona notizia

    Terreni agricoli nei pressi della villa Pico di Portovecchio, indetto il bando per la concessione
    La struttura di San Martino Spino in epoca rinascimentale era un allevamento di cavalli, poi centro logistico militare[...]
    Mirandola, 47 posti in più all'asilo per bimbi e bimbe, aprono due nuovi nidi
    Questa mattina  è stato il turno del Micronido “Belli & Monelli” (viale della Favorita, 9) alla presenza delle istituzioni locali.[...]
    Quando l'emicrania è donna. A che punto sono i nuovi studi per debellare il mal di testa
    Nel periodo compreso tra pubertà e menopausa, circa il 27 per cento delle donne ne risulta affetto[...]

    Curiosità

    Arriva la neve sulla riviera romagnola, spiaggia imbiancata a Riccione
    Arriva la neve sulla riviera romagnola, spiaggia imbiancata a Riccione
    L'abbassamento delle temperature degli ultimi giorni ha portato con sè l'arrivo della neve nelle città della costa emiliano-romagnola[...]
    La California tra la Bassa e l'America, intervista alla regista Cinzia Bomoll
    La California tra la Bassa e l'America, intervista alla regista Cinzia Bomoll
    Chiacchierata sul cinema, Tik tok, miti e futuro con la regista bolognese Cinzia Bomoll alla prima del suo ultimo film nella Bassa[...]
    Medolla, l'azienda Menù protagonista a Sanremo con una pizza dedicata a Chiara Ferragni
    Medolla, l'azienda Menù protagonista a Sanremo con una pizza dedicata a Chiara Ferragni
    L'azienda Menù di Medolla è stata confermata per il terzo anno consecutivo official supplier di Casa Sanremo[...]
    Sono arrivati i Giorni della Merla, ecco la loro storia
    Sono arrivati i Giorni della Merla, ecco la loro storia
    Secondo la leggenda, se i giorni della merla sono freddi, la primavera sarà bella; se sono caldi, la primavera arriverà in ritardo.[...]
    A Carpi boom di multe per le infrazioni col semaforo rosso: se ne fa una ogni due ore. Ogni giorno
    A Carpi boom di multe per le infrazioni col semaforo rosso: se ne fa una ogni due ore. Ogni giorno
    Il semaforo più "bucato" è quello nell’intersezione fra via Guastalla e la tangenziale “Losi”, in direzione ovest (cioè verso Rio Saliceto)[...]
    Modena, una grande coperta in piazza Grande contro la violenza sulle donne
    Modena, una grande coperta in piazza Grande contro la violenza sulle donne
    La grande coperta sarà formata da quadrati di 50x50 cm eseguiti ai ferri o all’uncinetto da chiunque voglia partecipare all'iniziativa[...]
    Il libro bomba del principe Harry tradotto in Italia a Carpi: "Tutto rimasto segreto fino all'ultimo"
    Il libro bomba del principe Harry tradotto in Italia a Carpi: "Tutto rimasto segreto fino all'ultimo"
    Parla una delle traduttrici italiane della casa editrice, la carpigiana Sara Crimi[...]
    Buon compleanno Liliana Cavani, per la regista carpigiana grande festa per i suoi 90 anni
    Buon compleanno Liliana Cavani, per la regista carpigiana grande festa per i suoi 90 anni
    A Roma il sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi ha organizzato per la cineasta conterranea un rendez vous nella sede del Ministero con tutti i grandi nomi della cultura[...]
    Alle Tattoo, al MAT75 di Limidi di Soliera saranno esposti i tatuaggi dedicati a Gianluca Vialli
    Alle Tattoo, al MAT75 di Limidi di Soliera saranno esposti i tatuaggi dedicati a Gianluca Vialli
    Tante le persone recatesi nello shop di Alle Tattoo per commemorare attraverso un tatuaggio la scomparsa del grande campione[...]
    Modena al terzo posto tra le città italiane più educate
    Modena al terzo posto tra le città italiane più educate
    Preply - piattaforma globale di apprendimento delle lingue - ha realizzato uno studio per individuare le città più educate d’Italia[...]
    • malaguti