Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
23 Giugno 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Sorgeaqua, lavori di efficientamento degli impianti anche a Finale Emilia e Massa Finalese

FINALE EMILIA - Sorgeaqua comunica che dal 26 marzo sono stati avviati gli interventi necessari all’efficientamento tecnologico di 5 impianti di depurazione in gestione a Sorgeaqua. Gli interventi riguardano una serie di migliorie tecnologiche e prestazionali nei cinque depuratori più grandi gestiti, tra i quali gli impianti di Finale Emilia e Massa Finalese.

La potenzialità complessiva su cui si agirà è di circa 60.000 AE (pari al 75% della potenzialità totale gestita) e tra gli obbiettivi principali ci sono la riduzione del 30% dei consumi energetici, la riduzione dei chemicals, la riduzione di circa il 10% dei fanghi prodotti e la predisposizione di alcuni siti volti al riutilizzo per fini industriali delle acque depurate (es. lavaggi stradali, utilizzo Vigili del Fuoco, lavaggi piazzali di siti industriali). In particolare gli interventi prevedono l’efficientamento dei comparti di ossidazione biologica (che incide per oltre il 50% nei consumi energetici dell’impianto) tramite l’installazione di moderne tecnologie di generazione di aria nonché di automazione avanzata ad aerazione intermittente. A questo si aggiungerà, presso l’impianto di Crevalcore un nuovo sistema di disidratazione a minore consumo energetico in modo da contribuire alla riduzione della Carbon Footprint complessiva dell’intero ambito gestito da Sorgeaqua.

Infine, nei due siti di Crevalcore e Nonantola verranno predisposti due comparti per il riutilizzo idrico secondo il Regolamento (UE) 2020/741 in Classe C e D. Il riutilizzo dell’acque reflue affinate, come fonte idrica alternativa, infatti può fornire significativi benefici economici, sociali e ambientali, fattori chiave per l’attuazione dei programmi di riutilizzo (EPA, 2012). Questi benefici includono una maggiore disponibilità di acqua con un uso integrato e sostenibile delle risorse idriche, la riduzione dell’eccessivo prelievo di acque superficiali e sotterranee e conseguentemente anche un consumo energetico ridotto rispetto all’utilizzo di risorse idriche convenzionali. La realizzazione delle opere descritte è affidata alla ditta PPT SRL Le prestazioni supplementari di “Efficientamento tecnologico di 5 impianti di depurazione” ammesse a finanziamento PNRR con D.M. n° 262 del 09.08.2023 del MASE - Intervento 4, Investimenti di fognatura e depurazione, Missione 2, componente 4 del PNRR. saranno terminate entro il 30 giugno 2024

Per l’impianto di Finale Emilia, la cui potenzialità è pari a 10.000 AE, l’importo lavori previsto è pari a 150.593,22 € di cui 3.860,66 € per oneri della sicurezza. Gli interventi principali sono: efficientamento della fornitura di aria di processo grazie ad installazioni di apparecchiature ad alta efficienza energetica; sostituzione di piping in alcuni comparti; implementazione di sonde di misura volte ad un controllo avanzato e più performante dell’impianto di depurazione; implementazione di sistemi di monitoraggio dei consumi; implementazione del sistema di monitoraggio pluviometrico e relativa automazione presso le stazioni di rilancio reflui a servizio del bacino afferente all’impianto.

Per quello di Massa Finalese, la cui potenzialità è pari a 9.500 AE, l’importo lavori previsto è pari a 110.431,58 € di cui 3.444,12 € per oneri della sicurezza. Gli interventi principali sono: efficientamento della fornitura di aria di processo grazie ad installazioni di apparecchiature ad alta efficienza energetica; sostituzione del sistema di diffusione aria nei comparti ossidativi (comparto maggiormente energivoro); sostituzione di piping in alcuni comparti; implementazione di sonde di misura volte ad un controllo avanzato e più performante dell’impianto di depurazione; implementazione di sistemi di monitoraggio dei consumi; implementazione del sistema di monitoraggio pluviometrico e relativa automazione presso le stazioni di rilancio reflui a servizio del bacino afferente all’impianto.

 
LEGGI ANCHE:
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Ricchezza e povertà degli italiani
Rubrica - Italia al 18° posto nella classifica europea del PIL pro capite stilata dal Fondo Monetario Internazionale.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 6
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, con le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Estetica, espressività e decorazione | Il Liberty industriale a San Possidonio
Rubrica - Ed eccoci ad una nuova uscita dedicate all’Art Nouveau, la rubrica di Francesca Monari, nata dalla collaborazione con Sara Zoni
Al giardino ancora non l’ho detto | Rubrica Botanica | La pianta del Caffè
Rubrica - La rubrica botanica cura di Francesca Monari
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 5
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, con le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 4
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 3
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Il loop della scarsità
Glocal - La nostra è un’epoca plasmata da un eccesso di stimoli che ci seducono nella direzione dell’accumulo: consumare più del necessario, acquistare oggetti inutili e cercare piaceri effimeri.

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

  • La buona notizia

    La novità
    Mirandola, nuovo "negozio su ruote" per "La Frolleria"
    L'arrivo del nuovo mezzo è stato annunciato da Anffas Mirandola
    I risultati
    Giovanni Aleotti, ciclista di Finale Emilia, vince il Giro di Slovenia
    Grande successo per il giovane finalese -  ciclista professionista del Team Bora Hansgrohe, reduce da ottime prove anche al Giro d'Italia-  che a 25 anni porta a casa un titolo prestigioso
    Ultime notizie
    Un’esperienza in barca a vela per sei ragazzi guariti dal cancro al Policlinico di Modena
    Nell’ambito del progetto di Sea Therapy è stato possibile far partecipare un gruppo di ex pazienti alla Triton Cup ospitata di recente nel Parco dell’Arcipelago Toscano

    Curiosità

    Bomporto, la miniserie televisiva "Mountainmen. Linea gotica 1945" vola negli Stati Uniti
    Curiosità
    Bomporto, la miniserie televisiva "Mountainmen. Linea gotica 1945" vola negli Stati Uniti
    Il ponte che conduce al Museo della Decima Divisione a Fort Drum (New York) è stato battezzato con il nome di “Bomporto Bridge”
    Coi cartelli in latino il Casanova di San Pietro in Elda apre i corsi in piscina
    La storia
    Coi cartelli in latino il Casanova di San Pietro in Elda apre i corsi in piscina
    Seguire le regole aiuta a mantenere un ambiente sereno e piacevole per tutti. Ai "rari nantes" Mirco Scacchetti lo spiega pure in latino
    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    La storia
    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    E' nata nel 1978 e vive a Mirandola ma è di Concordia, dove è cresciuta. Traduce, insegna e scrive. "Mio padre è nato per i piedi" è il suo primo romanzo.
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Curiosità
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Per salvarli, dopo il fallimento del loro allevamento, venne attivata una raccolta fondi online che raggiunse la cifra di 56mila euro per un progetto diverso, una adozione a distanza
    La circonvallazione a doppio senso, il certificato di battesimo, la cassaforte violata: ecco gli highlights del confronto politico a Mirandola
    Politica
    La circonvallazione a doppio senso, il certificato di battesimo, la cassaforte violata: ecco gli highlights del confronto politico a Mirandola
    I candidati sindaco Letizia Budri, Carlo Bassoli, Giorgio Siena e Giorgio Cavazza sotto al fuoco di fila dei giornalisti della Bassa
    A Modena la festa per la Polizia Locale, ecco gli agenti (con cane poliziotto) premiati
    Il punto
    A Modena la festa per la Polizia Locale, ecco gli agenti (con cane poliziotto) premiati
    Tanti i casi in cui è stato necessario prestare soccorso ad anziani in difficoltà
    Il Comando di Modena sul podio del campionato italiano Vigili del Fuoco di nuoto
    I risultati
    Il Comando di Modena sul podio del campionato italiano Vigili del Fuoco di nuoto
    Grande soddisfazione espressa per la buona riuscita della manifestazione che ha visto partecipare circa 200 vigili del fuoco provenienti da tutta Italia
    Solara, i pavoni diventano un caso: "Danneggiano auto e tetti delle case"
    Il caso
    Solara, i pavoni diventano un caso: "Danneggiano auto e tetti delle case"
    Tra gli abitanti della frazione di Bomporto c'è chi chiede che per gli animali si trovi un'area protetta
    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    Il punto
    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    La Polizia Locale del Sorbara lo ha trovato con le videotrappole: aveva danneggiato con un cacciavite l’apertura elettronica dei cassonetti per la raccolta differenziata dei rifiuti per ben due volte, in due distinte giornate
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Curiosità
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Un recente studio di BonusFinder Italia ha analizzato le 50 città più grandi d’Italia tenendo conto di diversi fattori chiave che caratterizzano l'esperienza di divertimento.

    chiudi