Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
23 Ottobre 2021

Il coraggio di cambiare lavoro, la storia di Arianna Gamberini

DONNE & LAVORO – IL CORAGGIO DI CAMBIARE, 4 STORIE ISPIRATRICI.

Simona, Arianna, Erika e Veronica Cos’hanno in comune?

Tutte e quattro, ci raccontano, di come hanno lasciato la strada vecchia per la nuova e ce l’hanno fatta!

L’esperta di risorse umane Francesca Monari racconta esempi positivi e concreti di donne coraggiose nel mondo del lavoro

Questa rassegna, nasce dall’idea di raccontare esempi positivi e concreti perchè nel mondo del lavoro, in particolare in questo periodo, c’è molto bisogno di continuare a crederci e guardare avanti in maniera costruttiva.

***************

Qui sotto Arianna GAMBERINI  :

****************

DONNE & LAVORO – IL CORAGGIO DI CAMBIARE, 4 STORIE ISPIRATRICI
Oggi vi racconto di Arianna, 28enne nata e cresciuta a Mirandola, trasferitasi da qualche anno a Carpi, che dopo tanti “lavoretti” come li definisce lei, ha avuto l’ispirazione e ha deciso di seguire l’istinto; amando da sempre “il bello in tutte le sue forme”, ha deciso di diventare una consulente d’immagine. Lavora nella sua città ma non solo.
Ma cosa fa esattamente una consulente d’immagine? “Aiuta a valorizzare al meglio la propria immagine!Un po come il titolo di questa rassegna; infonde nel cliente il coraggio di cambiare per migliorarsi! Ho studiato presso l’Italian Image Institute e ora eccomi qui, con una professione che mi sono cucita addosso come un look su misura.”
Prima del ‘salto’ di cosa ti occupavi? “Ho fatto tanti lavoretti per mantenermi e aiutare in casa dato che ho sempre vissuto con mia mamma e con un solo stipendio si faceva un po’ fatica.
Ho lavorato in un bar, in una pizzeria, ho fatto la commessa, e negli ultimi anni ho lavorato come receptionist e parrucchiera in un salone; ma qualunque cosa facessi non riuscivo mai a sentirmi pienamente soddisfatta.”
Cosa ti mancava? “Il riuscire a capire quale fosse la mia strada, mi sentivo brava in tutto e in niente, appassionata di tutto e di niente. Ho sempre amato “il bello” non inteso come la bellezza imposta dalla società o unilaterale, ma il bello in tutte le sue forme, la moda, l’estetica, la fotografia, l’arte e tutto ciò che ne concerne.”
Responsabilità o felicità? “Bella domanda .. mi ritengo una persona molto responsabile, prima il lavoro poi il tempo per me e in questo primo anno, ho avuto davvero poco tempo per me, ma nonostante questo sono davvero felice di tutto quello che sono riuscita a dare e a ricevere. Quindi benvenga la responsabilità se va di pari passo con felicità!”
Quanto conta credere in se stessi? “Conta tanto, anzi, forse è tutto. Credere di potercela fare è già un grandissimo passo verso il successo, ma soprattutto se credi in quello che fai, credi davvero nel tuo progetto e in te, tutto può diventare possibile.”
Come hai vissuto il cambiamento? “Anche il cambio di stagione è banalmente un cambiamento, che a me destabilizza! Probabilmente fa così paura perché non sai cosa succederà, potrebbe andare male, ma potrebbe andare bene..e finché non provi come fai a saperlo? E se andasse invece bene? A me è successo proprio così..e rifarei questa scelta un milione di volte ancora e non solo, tutti i giorni mi chiedo ‘ma perché non l’ho fatto prima?”
Hai usufruito di aiuti derivanti da Bandi Regionali per l’imprenditoria femminile? “No, mi ha aiutata mia madre, spronandomi e credendo fortemente con me nel progetto.
Se non fosse stato per lei non avrei realizzato il mio sogno, mi ha spinto a credere in me stessa e ad abbandonare un lavoro che mi teneva ancorata e che non riuscivo a lasciar andare. Lei non ha mai smesso di ricordarmi che in questo modo mi stavo dimenticando di me, dei miei sogni e delle mie aspirazioni. Approfitto anzi per ringraziarla pubblicamente!”
Hai potuto contare su clienti del salone? “Sì, alcuni clienti del salone in cui lavoravo, sono poi stati successivamente anche miei clienti. Il rapporto che instauri con le persone poi ti ripaga, soprattutto per una come me che per indole da tanto.”
Ti è piaciuta la storia di Ariannaa? E tu? Avresti il coraggio di cambiare?
Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del cacao
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Memorie di un libraio di George Orwell
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Consigli di salute
Dentista e bambini: i consigli a prova di sorriso
Come educare i bambini alla figura del dentista e alcune indicazioni dell'ambulatorio dentistico Bolognadent leggi tutto
Glocal
Emiliani: popolo di nuotatori
In Italia oltre 20 milioni di persone praticano uno sport. Un quinto pratica il nuoto. In Emilia-Romagna è presente la più grande concentrazione di piscine pubbliche di tutta Italia.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del cappuccino
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, “Tutto Finto Tutto Vero” ecco la nuova stagione dell'Auditorium Montalcini
    Un invito rivolto a tutti gli spettatori per condividere nuovamente un rito collettivo che oggi può ritornare ad essere vissuto dal vivo e in sicurezza.[...]
    Psicologo e psichiatra, martedì un Open Day virtuale e gratuito aperto a tutti nell'ambito di Màt
    Un evento a cura Dipartimento Salute Mentale di Modena con lo scopo di fornire chiarimenti, indicazioni, pareri e consulti relativi alla salute mentale adulti.[...]

    Curiosità

    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    L'arrivo della coppia ha destato la curiosità dei presenti e del presidente della Regione Stefano Bonaccini che, sulla sua pagina Facebook, ha postato la postato la foto della coppia.[...]
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Denunciato anche l'organizzatore, che ha guadagnato circa mezzo milione di euro dal 2017 al 2020[...]
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    E' infatti una storia di successo quella del mirandolese che un paio d'anni fa andando a spasso con la sua cagnolina sull'argine del Secchia trovò i frammenti della meteora che venne poi chiamata, appunto, "Cavezzo".[...]
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    Luca Fornaciari, fotografo di professione, da quasi 10 anni si occupa di fotografia astronomica.[...]
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Grande il consenso tra i mirandolesi. Mentre qualche perplessità ha suscitato il Diavolo dell'Inferno dantesco in piazza[...]
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Il lungometraggio, girato in Emilia-Romagna, lancia un messaggio chiaro: si può essere felici con lo sport, la natura e la compagnia. A prescindere dalle proprie capacità.[...]
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    "On Planet 9" è il progetto creato dalla Pizzetti e altre quattro dottorande: le cinque giovani studiano astrofisica alla Clemson University, nella Carolina del sud.[...]