Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
30 Settembre 2022

C’è San Prospero a X Factor, con la musica de “I trillici”

SAN PROSPERO- Giovani, irriverenti e con l’accento emiliano in bella vista, sono “I trillici”: band Indie-Punk che dalla nostra provincia è arrivata (in bermuda colorati e aria sbarazzina) alle selezioni del talent musicale X Factor.

Alex Pinca e Andrea Zambelli di Cento ed Enea Scommaparin di San Prospero, fondano il gruppo nella primavera del 2018. Il grande portale di musica italiana Rock.it li ha definiti un “gruppo indie punk con il disagio esistenziale adolescenziale” : un disinvolto e mordace “disordine” che, associato a uno stile canoro “sguaiato e surreale”, sta facendo guadagnare alla band il pieno di visualizzazioni su Spotify (il servizio musicale on line che offre musica on demand).

Sono sbarcati all’edizione 2020 di X Factor e, dopo aver superato provini e selezioni, hanno dribblato – con tre si e un no del cantante Mika- la prima audizione televisiva del talent, conquistando la giuria con il loro stile “Ostia Lido” e una cover di “Don’t try suicide”dei Queen.

Abbiamo fatto due chiacchiere un pò surreali con “I Trillici” , che aprono l’intervista così: ” ciao allora innanzitutto ci tenevamo a dirvi che questa è l’intervista che aspettavamo di più in assoluto e siamo lusingati che abbiate voluto intervistarci SIETE I MEGLIORI RAGAA SEMPRE NEI NOSTRI CUORI”. La prima domanda non poteva che essere UNA.

Cosa sono i “trillici”?

Eh però ce l’ha chiesto anche Cattelan. Va beh dai solo perché siete voi vi diciamo che sono le dite medie dei piedi.

Ci parlate del vostro background artistico? 

Il nostro background artistico è comune e proviene dalla inadeguatezza sociale e cosmonautica che ci affligge.

Rock.it vi ha battezzato “un gruppo Indie-Punk con il disagio esistenziale adolescenziale coadiuvato da una generosa dose di ukulele”. Vi ritrovate in questa definizione?
E’ talmente azzeccata che sembra quasi l’abbiamo scritta noi. I regaz di rock.it sanno il fatto loro.
In che misura vi sentite influenzati e da chi?
Questo non è un buon periodo per parlare di influenze. Parliamo piuttosto di affluenze e defluenze: sul nostro territorio opera da anni il consorzio bonifica della Burana che ci tiene i piedi asciutti e hanno anche un profilo Instagram dove postano delle foto spaziali . Uno di noi abita vicino a un canale “artifiziale” ma non vi diciamo chi. Venite ai concerti per scoprirlo, maglietta gratis a chi indovina.
Andrea e Alex, voi due siete Cento, Enea invece viene da San Prospero: che rapporto avete con la vostra terra?
Beh come saprete la nostra zona è intensamente coltivata e questo in buona parte grazie a un clima favorevole ma soprattutto al ph tendenzialmente neutro della nostra terra. Quindi noi ci sentiamo di dire che ci sono anche persone che stanno peggio e la nostra terra ci piace così com’è, neutra.
Mi dite un luogo, un locale o un festival in particolare dove vi piacerebbe suonare?
OVVIAMENTE ovunque ma soprattutto comunque e ordunque. Chiamateci dove voleteci e bene diceteci.
Come siete arrivati alle selezioni di X-Factor?
In sostanza siamo stati raccomandati dalle forze occulte del culo e niente in pratica fine così. Noi non diciamo di no a nessuno nemmeno a chi se lo meritasse. Comunque il successo planetario non ci cambierà l’importante è la salute.
Siete giovanissimi e all’inizio della vostra carriera artistica: che progetti avete per il futuro e dove vi piacerebbe arrivare?
Beh lasciateci fare un po’ di pubblicità al nostro singolo che uscirà a breve su tutte le piattaforme petrolifere e poi niente andiamo sempre più avanti ci piace suonare siamo giovani abbiamo tanto tempo chissà cosa succede domani mannaggia santaaa.

 

TRACKLIST

Ascolta su:Apple MusicAmazon MusicTidal

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto. Tutto quello che c’è da sapere dell’anguria
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]
    Pork Factor Concordia, 25 mila euro donati a cinque realtà dedicate ai bambini
    Oltre ai I fiol d’la schifosa altre associazioni hanno contribuito: Musicanima; Ciclisti amatoriali di Concordia; Tennis Club Concordia; Avis Concordia; Allenatori giovanili Pol Possidiesi[...]
    A Mirandola ripartono i corsi dell’Università della Libera Età “Bruno Andreolli”
    I corsi sono completamente gratuiti. Gli incontri si svolgeranno presso la “Sala Trionfini” in piazza Ceretti[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti